libri
libri
Eventi e cultura

In libreria arriva "I Formiconi", una collana dedicata alla Puglia partendo da Tommaso Fiore

Presentata ieri la nuova avventura editoriale di "Radici Future" diretta da Iarussi e Martino

Una nuova collana per "Radici Future". Prima Gino Giugni, poi Nino Rota, e a seguire tanti protagonisti di un Sud dalle forti radici e dalle grandi ambizioni. È questa la narrazione de "I Formiconi", diretta dal giornalista Oscar Iarussi e dal professore Pasquale Martino. "I Formiconi" è ispirata alle parole e al famoso popolo di formiche di Tommaso Fiore ed è una collana dedicata alla Puglia e all'intero Sud, quel Sud alla ricerca di un riscatto e ricco di conoscenze e suggestioni.

«I Formiconi è innanzitutto un omaggio alla Puglia che lavora - sostiene Leonardo Palmisano, presidente della cooperativa Radici Future - a quelle formiche che tanto hanno dato all'Italia. Vogliamo raccontare, con le penne più capaci, la centralità della Puglia nella carriera di importanti figure del panorama storico, culturale e sociale italiano. Una collana simile doveva nascere con un pezzo da novantac Gino Giugni raccontato, per così dire, da Roberto Voza. Questa collana ha nei suoi direttori, Pasquale Martino e Oscar Iarussi, una regia intellettuale di prestigio, che porta lustro alla collana e alla nostra cooperativa».

«Ripartire da Tommaso Fiore - ha dichiarato il professore Pasquale Martino - può sembrare ambiziosa presunzione: è certamente un onore e un grande impegno. Chi sono i nuovi Formiconi, nel cinquantennio più recente, alla fine del Novecento, fino ai primi Duemila? Con questa collana incominciamo a tracciare una mappa e una biografia collettiva che si snoda attraverso i percorsi individuali di donne e uomini che hanno attraversato la Puglia, lasciando impronte nei fatti e nelle idee, segnando la storia e la cultura contemporanee. Alla ricerca di un Sud non sempre conosciuto, che ha aperto spazi e visioni di cui nessuno può più fare a meno».

«La Puglia, il Sud. Terre e mare di arrivi, di attraversamenti, di ritorni; dove la modernità ha incrociato nuove strade o generato esperienze inedite di conoscenza e di riscatto. In questo orizzonte di partenze, permanenze, approdi illuminanti - ha spiegato Oscar Iarussi - si muove "I Formiconi". Profili biografici agili e documentati di donne e uomini per lo più del secondo '900, "il secolo breve" ma anche lunghissimo, le cui speranze e rovine ancora ci riguardano. Storie di pugliesi e meridionali di nascita, adozione o azione, e di idee, culture, percorsi, conquiste. Il Sud da non dimenticare e da conoscere, il Sud a futura memoria, il Sud delle radici future».
  • Libri e letteratura
Altri contenuti a tema
"Fiabe in corsia a distanza" per i piccoli ricoverati a Bari, l'iniziativa di Agebeo "Fiabe in corsia a distanza" per i piccoli ricoverati a Bari, l'iniziativa di Agebeo «Vogliamo che sia i bambini che i genitori nonostante l'emergenza sappiano che possono sempre contare su di noi»
La Puglia con De Nittis e Ricciotto Canudo nel cimitero di Père Lachaise La Puglia con De Nittis e Ricciotto Canudo nel cimitero di Père Lachaise Un volume celebra le vite straordinarie di italiani in Francia, la presentazione del volume ieri a Bari
Bari Social Book, 14 spazi sociali e 10 mila persone coinvolte. Ecco le prossime attività Bari Social Book, 14 spazi sociali e 10 mila persone coinvolte. Ecco le prossime attività Presentato il nuovo programma durante l'evento di san Valentino "LeggiAmo - l'amore per i libri, la cultura e la comunità"
Bari per san Valentino festeggia l'amore per i libri Bari per san Valentino festeggia l'amore per i libri Corsa in risciò, biciclettata collettiva e letture ad alta voce in piazza Ferrarese
Lutto per la cultura di Bari e Taranto, addio a Giovanna Gennarini Laterza Lutto per la cultura di Bari e Taranto, addio a Giovanna Gennarini Laterza Moglie di Paolo e madre di Alessandro e Maria era "l'anima" della storica libreria cittadina
"Libriamoci", alla Massari-Galilei si insegna l'amore per la lettura "Libriamoci", alla Massari-Galilei si insegna l'amore per la lettura La scuola barese ha fatto parte delle 382 pugliesi ad aver aderito al progetto
Da ondivago a pusillanime fino a recalcitrante. A Bari arrivano le #paroledasalvare Da ondivago a pusillanime fino a recalcitrante. A Bari arrivano le #paroledasalvare Il tour di Zanichelli per le piazze italiane mira ad evitare la scomparsa di oltre 3 mila vocaboli ormai in disuso
Dopo la laurea i libri finiscono nel cassonetto, l'amaro sfogo di un avvocato di Bari Dopo la laurea i libri finiscono nel cassonetto, l'amaro sfogo di un avvocato di Bari Un lungo post Facebok per denunciare l'accaduto: «Ci sono mille luoghi, mille biblioteche, nei quali si possono consegnare»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.