libri
libri
Eventi e cultura

In libreria arriva "I Formiconi", una collana dedicata alla Puglia partendo da Tommaso Fiore

Presentata ieri la nuova avventura editoriale di "Radici Future" diretta da Iarussi e Martino

Elezioni Regionali 2020
Una nuova collana per "Radici Future". Prima Gino Giugni, poi Nino Rota, e a seguire tanti protagonisti di un Sud dalle forti radici e dalle grandi ambizioni. È questa la narrazione de "I Formiconi", diretta dal giornalista Oscar Iarussi e dal professore Pasquale Martino. "I Formiconi" è ispirata alle parole e al famoso popolo di formiche di Tommaso Fiore ed è una collana dedicata alla Puglia e all'intero Sud, quel Sud alla ricerca di un riscatto e ricco di conoscenze e suggestioni.

«I Formiconi è innanzitutto un omaggio alla Puglia che lavora - sostiene Leonardo Palmisano, presidente della cooperativa Radici Future - a quelle formiche che tanto hanno dato all'Italia. Vogliamo raccontare, con le penne più capaci, la centralità della Puglia nella carriera di importanti figure del panorama storico, culturale e sociale italiano. Una collana simile doveva nascere con un pezzo da novantac Gino Giugni raccontato, per così dire, da Roberto Voza. Questa collana ha nei suoi direttori, Pasquale Martino e Oscar Iarussi, una regia intellettuale di prestigio, che porta lustro alla collana e alla nostra cooperativa».

«Ripartire da Tommaso Fiore - ha dichiarato il professore Pasquale Martino - può sembrare ambiziosa presunzione: è certamente un onore e un grande impegno. Chi sono i nuovi Formiconi, nel cinquantennio più recente, alla fine del Novecento, fino ai primi Duemila? Con questa collana incominciamo a tracciare una mappa e una biografia collettiva che si snoda attraverso i percorsi individuali di donne e uomini che hanno attraversato la Puglia, lasciando impronte nei fatti e nelle idee, segnando la storia e la cultura contemporanee. Alla ricerca di un Sud non sempre conosciuto, che ha aperto spazi e visioni di cui nessuno può più fare a meno».

«La Puglia, il Sud. Terre e mare di arrivi, di attraversamenti, di ritorni; dove la modernità ha incrociato nuove strade o generato esperienze inedite di conoscenza e di riscatto. In questo orizzonte di partenze, permanenze, approdi illuminanti - ha spiegato Oscar Iarussi - si muove "I Formiconi". Profili biografici agili e documentati di donne e uomini per lo più del secondo '900, "il secolo breve" ma anche lunghissimo, le cui speranze e rovine ancora ci riguardano. Storie di pugliesi e meridionali di nascita, adozione o azione, e di idee, culture, percorsi, conquiste. Il Sud da non dimenticare e da conoscere, il Sud a futura memoria, il Sud delle radici future».
  • Libri e letteratura
Altri contenuti a tema
Arriva a Bari Bi.Do.Ba. la biblioteca di genere aperta anche ai più piccoli Arriva a Bari Bi.Do.Ba. la biblioteca di genere aperta anche ai più piccoli Un luogo nel pieno del quartiere Libertà in cui ci saranno condivisione, formazione e incontri, Bottalico: «Lettura come arma contro l'emarginazione»
Bari, via a "Incontri a Cielo Aperto" con Loiacono che legge Sepulveda Bari, via a "Incontri a Cielo Aperto" con Loiacono che legge Sepulveda Appuntamento a Orto Domingo, prima tappa di una rassegna fatta di di libri, musica e illustrazione promossa dal Municipio II
A Bari il "Libri e voci festival", a ottobre l'evento dedicato alla letteratura A Bari il "Libri e voci festival", a ottobre l'evento dedicato alla letteratura C'è il sì della giunta comunale all'iniziativa che si svolgerà fra Piccinni, Fortino, Spazio Murat e Margherita
Giornata mondiale del libro, l'appello a Bari: «Donateli a chi è in difficoltà» Giornata mondiale del libro, l'appello a Bari: «Donateli a chi è in difficoltà» L'assessorato al Welfare e la rete Bari Social Book lanciano la campagna #ancheunlibro, ecco come fare
Giornata mondiale del libro, grandi autori via social con "Hell in the Cave" Giornata mondiale del libro, grandi autori via social con "Hell in the Cave" Da stamattina i protagonisti dello spettacolo insieme a scrittrici e scrittori leggeranno online le loro opere preferite
Librerie a Bari, cosa succederà da oggi? Librerie a Bari, cosa succederà da oggi? Tra chi ha stabilito regole per riaprire al pubblico e chi ha deciso di restare chiuso, ecco la situazione in città
Librerie uniche attività a riaprire col lock down, a Bari si infiamma il dibattito Librerie uniche attività a riaprire col lock down, a Bari si infiamma il dibattito Qualcuno scrive a Decaro, altri preferiscono che la gestione rimanga nazionale. E molti si chiedono come le grandi gestiranno l'afflusso
"Fiabe in corsia a distanza" per i piccoli ricoverati a Bari, l'iniziativa di Agebeo "Fiabe in corsia a distanza" per i piccoli ricoverati a Bari, l'iniziativa di Agebeo «Vogliamo che sia i bambini che i genitori nonostante l'emergenza sappiano che possono sempre contare su di noi»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.