Riunione
Riunione
Scuola e Lavoro

Fase due, in Puglia stage, tirocini curricolari ed esami finali tornano "in presenza"

Firmata l'ordinanza regionale. Ripartono le attività di laboratorio con l’utilizzo di macchinari o attrezzature

Elezioni Regionali 2020
È stata firmata oggi, dal presidente Michele Emiliano, l'ordinanza con cui si autorizza la ripresa in Puglia di stage e tirocini curriculari e degli esami finali delle attività formative, anche in presenza, qualora sia prevista una parte pratica che non possa essere svolta a distanza. L'atto è stato predisposto su proposta dell'assessore all'Istruzione, alla Formazione, al Lavoro, Sebastiano Leo.

A decorrere dal 30 maggio 2020, quindi, è possibile erogare l'attività di formazione in presenza per la parte pratica prevista dal percorso formativo. Può ripartire, dunque, l'attività in laboratorio con l'utilizzo di macchinari e o attrezzature e o strumenti. È altresì garantito lo svolgimento di stage e tirocini curriculari correlati ad attività economiche e produttive che non siano sospese.

Sempre a decorrere dal 30 maggio 2020, inoltre, possono svolgersi gli esami finali in presenza nel caso in cui sia prevista una prova pratica che non possa essere svolta a distanza in quanto necessita dell'utilizzo di macchinari e/o attrezzature e/o strumenti, oppure se la specificità del profilo professionale richieda lo svolgimento di prove tecnico-pratiche.

«La notizia attesissima è arrivata – afferma Leo – e auguro a tutti i giovani impegnati in questo percorso di formazione di concludere felicemente il loro tirocinio. Avremmo voluto accelerare la ripresa, ma l'emergenza sanitaria non lo ha reso possibile: la salute viene prima di tutto. Dopo aver consentito la ripresa in presenza dei tirocini extracurriculari, oggi diamo lo start anche agli stage e ai tirocini curriculari per percorsi di formazione professionale e alta formazione tecnica e alle attività pratiche di laboratorio non eseguibili a distanza, nonché per gli esami finali che richiedono prove pratiche. Il dato oggettivo è che la Regione sta lavorando a pieno regime per fare ripartire tutti i settori».

I tirocini curriculari permettono di affinare il processo di apprendimento in alternanza formazione-lavoro. Possono essere attivati dalle università (nell'ambito di lauree, master, dottorati) o da istituzioni universitarie che rilascino titoli accademici; da scuole che rilascino titoli di studio con valore legale; da Centri di formazione professionale che abbiano una convenzione con Regione o Provincia. Ne possono beneficiare gli studenti universitari, di scuola secondaria superiore, di istituti professionali e di corsi di formazione iscritti al corso di studio e di formazione anche se il tirocinio non si attiva direttamente in funzione del riconoscimento di crediti formativi curriculari.
  • Regione Puglia
  • Corso di formazione
  • sebastiano leo
Altri contenuti a tema
Regione Puglia, 560 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati e al sistema sanitario Regione Puglia, 560 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati e al sistema sanitario Ammontano a 17 milioni le cifre destinate a soggetti interessati da progetti e investimenti
"Puglia riparti dalla meraviglia", il video della campagna turistica firmato da Alessandro Piva "Puglia riparti dalla meraviglia", il video della campagna turistica firmato da Alessandro Piva Protagonisti dell'iniziativa promozionale sono gli attori baresi Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi. Il messaggio sarà trasmesso da Sky e La7
Microprestito della Regione Puglia, stop alle domande. Borracino: «Risorse esaurite» Microprestito della Regione Puglia, stop alle domande. Borracino: «Risorse esaurite» In provincia di Bari sono 637 le imprese ammesse a finanziamento per 15 milioni 424mila euro di agevolazioni concesse complessivamente
Il parco di Costa Ripagnola si farà: c'è il sì della commissione consiliare della Puglia Il parco di Costa Ripagnola si farà: c'è il sì della commissione consiliare della Puglia Voto unanime da parte dei membri per il disegno di legge finalizzato a garantire e promuovere il patrimonio naturale dell'area
Potenziamento rete ospedaliera, in Puglia aumentati a 275 i posti in terapia intensiva Potenziamento rete ospedaliera, in Puglia aumentati a 275 i posti in terapia intensiva Sono 282, invece, i posti di terapia semi intensiva. Intervento su tutti gli ospedali del territorio regionale
Regione Puglia, c'è il bando per la riqualificazione in Oss degli operatori di strutture assistenziali Regione Puglia, c'è il bando per la riqualificazione in Oss degli operatori di strutture assistenziali L'assessore alla Formazione Leo: «Per questo avviso abbiamo impiegato risorse pari a 5 milioni di euro»
Duemila euro per autonomi e liberi professionisti, in Puglia arriva START Duemila euro per autonomi e liberi professionisti, in Puglia arriva START Come funziona e chi può accedere alla sovvenzione una tantum della Regione, si parte il 15 luglio
Donazione sangue, parte la campagna promozionale della Regione Puglia Donazione sangue, parte la campagna promozionale della Regione Puglia Lo spot con protagonista Giuliano Sangiorgi sarà mostrato questa sera in anteprima a Polignano per il Libro possibile
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.