Michele Emiliano
Michele Emiliano
Politica

Fase due, Emiliano: «Sulle riapertura siano le regioni a decidere»

Il governatore pugliese: « Sui tamponi chiederemo rimborsi al governo »

Elezioni Regionali 2020
Stoccata di Michele Emiliano al governo per quel che riguarda la fase due. Sulle riaperture «Il governo deve stabilire delle linee guida, ma poi dal 18 maggio dovranno essere i presidenti a valutare, perché già ora il peso delle decisioni ricade innanzitutto su di noi». Lo ha affermato il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, che rincara: «Il vero nodo è quello dei tamponi, ossia quanti ne vanno fatti da ciascuna Regione, e su questo da Roma devono darci indicazioni chiare. I soldi necessari per tamponi, reagenti e tutto il resto li chiederemo indietro al governo. Ma se noi abbiamo come obiettivo di eseguire 15mila tamponi al giorno e il Veneto 100mila, vanno fissati dei tetti per ogni Regione, e lo devono fare da Roma. Altrimenti - avverte Emiliano - si scatenerà una guerra sugli investimenti e il reperimento di questo materiale».

Parlando delle riaperture, «Certe forzature vanno evitate - sottolinea Emiliano - ma con la pandemia la destra è sparita, e non potendo dare un segnale di presenza in Lombardia, per evidenti motivi, lo ha fatto in Calabria e potrebbe farlo in Friuli Venezia Giulia».
  • Michele Emiliano
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 5 nuovi casi in provincia di Bari. I positivi salgono a 170 Coronavirus, 5 nuovi casi in provincia di Bari. I positivi salgono a 170 In totale sono 1.908 i tamponi effettuati nella giornata di oggi, i guariti sono 3.973. Non si registrano decessi
Covid-19, Emiliano chiede alle prefetture della Puglia di intensificare i controlli Covid-19, Emiliano chiede alle prefetture della Puglia di intensificare i controlli Il governatore: «Occhio a movida e spiagge, in autunno tornerà il contagio». Lopalco: «Serve responsabilità». Bellomo: «In una settimana 6mila verifiche»
Positivo al Coronavirus un 18enne di Mola di Bari Positivo al Coronavirus un 18enne di Mola di Bari Il sindaco sui social: "Non abbassiamo la guardia" e tra i commenti al post sotto accusa la movida
Caso Covid al Di Venere, negativi i tamponi del personale e delle degenti di Ginecologia Caso Covid al Di Venere, negativi i tamponi del personale e delle degenti di Ginecologia Lo comunica Asl Bari: «Avviata verifica interna per appurare se tutti i protocolli di sicurezza siano stati rispettati»
Bari ricorda il disastro aereo di Capo Gallo nel giorno del 15mo anniversario Bari ricorda il disastro aereo di Capo Gallo nel giorno del 15mo anniversario Emiliano: «La Puglia non dimentica le sedici vittime»
Coronavirus, un'azienda della Puglia guida un nuovo progetto di telemedicina Coronavirus, un'azienda della Puglia guida un nuovo progetto di telemedicina Il programma Telemachus, cofinanziato dall'Agenzia spaziale europea, vede coinvolti Asl Bari, Policlinico Riuniti di Foggia e Politecnico di Bari
Bari, donna positiva al Coronavirus al Di Venere. Chiusa ginecologia Bari, donna positiva al Coronavirus al Di Venere. Chiusa ginecologia La paziente è stata trasferita ma non avrebbe avuto contatti con nessun altro all'interno del reparto
Commessa positiva al Covid-19, a Bari chiude profumeria in via Sparano Commessa positiva al Covid-19, a Bari chiude profumeria in via Sparano La donna residente nel Brindisino è asintomatica ma moglie di un contagiato. Tutti i dipendenti sono ora in isolamento
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.