discoteca
discoteca
Attualità

Discoteche chiuse fino al 15 luglio, in Puglia operatori in ginocchio: «Estate compromessa»

Pertuso (sindacato dei locali da ballo): «Chi avrà la possibilità tenterà di riconvertire in lounge bar o ristorante»

Elezioni Regionali 2020
Doccia gelata per gli operatori delle discoteche e dei locali da ballo della Puglia, che già avevano messo nel mirino la data del 15 giungo per la riapertura. Ieri sera il premier Conte ha annunciato la firma del nuovo Dpcm che tiene chiuse la sale da ballo almeno fino al 14 luglio prossimo in tutta Italia; misura che compare fra gli accorgimenti per evitare un riacutizzarsi dell'epidemia da Coronavirus.

«La situazione è disperata - dice Nicola Pertuso, presidente del sindacato dei locali da ballo Puglia. L'estate 2020 ormai è compromessa, poiché chiudere fino al 15 luglio significa lavorare a malapena un mese. Ogni anno in Puglia dopo il 25 agosto la nostra mole di lavoro si riduce notevolmente. Alcuni di noi, chi ne avrà la possibilità, proverà a riconvertire i propri locali e le strutture di pubblico spettacolo in lounge bar o ristoranti sotto le stelle, ma non sarà facile».

Sovrana è la decisione del Governo, che stoppa l'ordinanza con cui la Regione Puglia aveva previsto la riapertura di locali per il pubblico spettacolo, fiere ed eventi a partire dal 15 giugno. «L'autonomia delle regioni non può comunque ampliare il raggio delle autorizzazioni che vengono comunicate dalla conferenza Stato-Regioni - prosegue Pertuso. In Calabria la presidente Santelli concesse la riapertura dei ristoranti all'aperto, ma dopo un paio di giorni il Governo fece ricorso e i ristoranti vennero nuovamente chiusi. Si può solo modificare qualcosa rispetto ai contenuti generali, che però devono essere sostanzialmente aderenti a quelli del decreto governativo».
  • Regione Puglia
  • Coronavirus
  • Giuseppe Conte
Altri contenuti a tema
I braccianti agricoli annunciano protesta a Bari, ci sarà Aboubakar Soumahoro I braccianti agricoli annunciano protesta a Bari, ci sarà Aboubakar Soumahoro I lavoratori migranti protesteranno sotto la sede della giunta regionale della Puglia con le casse di frutta e verdura
A Bari protestano Rsa e centri diurni: «Destinati a una crisi drammatica» A Bari protestano Rsa e centri diurni: «Destinati a una crisi drammatica» La manifestazione convocata davanti alla sede del consiglio regionale da Fmpi Sanità
Bar del Liceo Flacco a rischio chiusura, online la petizione per salvarlo Bar del Liceo Flacco a rischio chiusura, online la petizione per salvarlo Rosa e Mina sono state per tutti noi una casa sicura, scrive il promotore un ex allievo della scuola ormai da anni a Milano
1 Coronavirus, un nuovo caso in Puglia. È un turista lombardo Coronavirus, un nuovo caso in Puglia. È un turista lombardo Sono 2438 i test registrati in giornata, non si sono verificati decessi. I positivi sono 78
Microprestito della Regione Puglia, nel Barese ammesse 637 aziende per 15 milioni Microprestito della Regione Puglia, nel Barese ammesse 637 aziende per 15 milioni Sono in tutto 1800 le imprese già beneficiarie degli aiuti, per oltre 10mila domande presentate
Niente distanziamento per i congiunti e amici in macchina e nei luoghi pubblici, c'è il sì della Regione Puglia Niente distanziamento per i congiunti e amici in macchina e nei luoghi pubblici, c'è il sì della Regione Puglia C'è l'ordinanza del governatore Michele Emiliano che introduce nuove linee guida per le attività economiche, produttive e sociali
Puglia, al via la campagna 2020 anti incendi boschivi. Già oltre 700 episodi quest'anno Puglia, al via la campagna 2020 anti incendi boschivi. Già oltre 700 episodi quest'anno Oggi l'incontro nella sede della Protezione civile regionale. Carabinieri forestali: «Individuate 13 aree sensibili sul territorio»
La Regione Puglia consegna defibrillatori a 33 comuni, Toritto e Binetto in provincia di Bari La Regione Puglia consegna defibrillatori a 33 comuni, Toritto e Binetto in provincia di Bari Gli apparecchi sono stati distribuiti alle unità territoriali fino a 10mila abitanti. Ogni ente indicherà sei dipendenti a cui erogare il corso Blsd
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.