manifestazione centrodestra a roma
manifestazione centrodestra a roma
Politica

Dalla Puglia a Roma per protestare contro il governo. Il centrodestra: «Voto subito»

In piazza Montecitorio la manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia e altre compagini per esprimere dissenso all'esecutivo "giallo-rosso"

Anche le delegazioni politiche e di cittadini elettori provenienti dalla Puglia erano presenti questa mattina a Roma, in piazza Montecitorio, alla manifestazione per esprimere dissenso nei confronti dell'appena costituitosi governo "giallo-rosso", composto da Movimento 5 stelle, Partito democratico e Liberi e uguali.

L'iniziativa è stata promossa da Fratelli d'Italia, con l'adesione di Lega, Direzione Italia, il movimento Cambiamo di Giovanni Toti e altre compagini dell'area a destra di Forza Italia, assente alla manifestazione. «Siamo riusciti a contare oltre cinquecento persone dalla Puglia nel viaggio organizzato in bus e tante altre che spontaneamente hanno raggiunto Roma autonomamente per manifestare in piazza Montecitorio, con Giorgia Meloni, nel giorno della fiducia al nuovo governo Pd-M5S. Insieme a migliaia di italiani siamo qui oggi per dire No al governo giallo-rosso, nato da accordi di Palazzo tra due partiti agli antipodi e che tante se ne sono reciprocamente dette fino a qualche settimana fa» dichiarano da Fratelli d'Italia i coordinatori provinciali, il coordinatore regionale Erio Congedo e l'on. Marcello Gemmato. «Non facciamo nulla di eversivo - aggiungono -, anzi scriviamo una pagina di storia che probabilmente i nostri figli e i nostri nipoti troveranno nei libri di scuola. Il popolo chiede il voto e si oppone ad accordi artificiali che hanno il solo scopo di mantenere le poltrone. Non è questa una meravigliosa espressione di democrazia?»

«Non una prova di forza, ma di democrazia - dice il gruppo regionale di Direzione Italia, composto dai consiglieri Ignazio Zullo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola. Questa è la piazza di Montecitorio che oggi ha ribadito il proprio no al Governo nato da un "patto di poltrone", più gradito alla Francia e alla Germania che agli italiani. Accanto a Giorgia Meloni, Raffaele Fitto e Fratelli d'Italia siamo scesi in piazza a Roma anche noi perché prima o poi questo pasticciato e improvvisato governo dell'inciucio andrà a casa e il centrodestra dovrà essere unito e coeso per assumersi la responsabilità di dare al Paese un Governo stabile e duraturo, che nasce dalle urne e non nelle chiuse stanze romane ed europee».

«La piazzetta antistante Montecitorio è stata chiusa perché piena, le vie di accesso sono piene di tricolori - dice Rossano Sasso, segretario della Lega per la provincia di Bari. Continuano a giungere cittadini da ogni parte d'Italia, tutti chiedono elezioni subito».
  • fratelli d'italia
  • Lega
Altri contenuti a tema
Regionali 2020, Altieri candidato della Lega per la Puglia? Regionali 2020, Altieri candidato della Lega per la Puglia? Il Carroccio frena su Fitto. Crippa: «Nessun veto ma oggi siamo il primo partito nella coalizione di centrodestra»
Regionali Puglia, la Lega vuole puntare sul proprietario del Papeete Regionali Puglia, la Lega vuole puntare sul proprietario del Papeete L'eurodeputato Casanova: «Con me o con un altro salviniano battiamo Emiliano, con Fitto si perde»
Regionali, Gemmato: «Sanità tema centrale della campagna elettorale in Puglia» Regionali, Gemmato: «Sanità tema centrale della campagna elettorale in Puglia» Il deputato di Fratelli d'Italia: «Il caso dell'ospedale di Terlizzi è il termometro di un sistema che non funziona»
Regionali in Puglia, disaccordo nel centrodestra. Su Fitto la Lega frena Regionali in Puglia, disaccordo nel centrodestra. Su Fitto la Lega frena Fratelli d'Italia ieri pomeriggio ha confermato la candidatura dell'ex governatore, ma dal Carroccio arriva lo stop
Salvini a Bari: «Prima pensiamo alla Puglia poi ai nomi» Salvini a Bari: «Prima pensiamo alla Puglia poi ai nomi» In Fiera del Levante oltre duemila e cinquecento persone hanno accolto il capitano
Regionali in Puglia, tra domenica e lunedì il nome del candidato del centrodestra? Regionali in Puglia, tra domenica e lunedì il nome del candidato del centrodestra? Le visite di Salvini prima e Meloni poi lasciano presagire novità, dubbi su chi la spunterà tra i partiti della coalizione
Mafia nigeriana a Bari, Fratelli d'Italia interroga il ministro Mafia nigeriana a Bari, Fratelli d'Italia interroga il ministro Gemmato e Galantino: Attendiamo non solo risposte ma soluzioni immediate e concrete
Mafia nigeriana al Cara, la Lega effettua un blitz nel centro Mafia nigeriana al Cara, la Lega effettua un blitz nel centro Sasso: «Qui solo uomini adulti, non è questa l'immigrazione che serve. Necessario maggiore controllo»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.