manifestazione centrodestra a roma
manifestazione centrodestra a roma
Politica

Dalla Puglia a Roma per protestare contro il governo. Il centrodestra: «Voto subito»

In piazza Montecitorio la manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia e altre compagini per esprimere dissenso all'esecutivo "giallo-rosso"

Anche le delegazioni politiche e di cittadini elettori provenienti dalla Puglia erano presenti questa mattina a Roma, in piazza Montecitorio, alla manifestazione per esprimere dissenso nei confronti dell'appena costituitosi governo "giallo-rosso", composto da Movimento 5 stelle, Partito democratico e Liberi e uguali.

L'iniziativa è stata promossa da Fratelli d'Italia, con l'adesione di Lega, Direzione Italia, il movimento Cambiamo di Giovanni Toti e altre compagini dell'area a destra di Forza Italia, assente alla manifestazione. «Siamo riusciti a contare oltre cinquecento persone dalla Puglia nel viaggio organizzato in bus e tante altre che spontaneamente hanno raggiunto Roma autonomamente per manifestare in piazza Montecitorio, con Giorgia Meloni, nel giorno della fiducia al nuovo governo Pd-M5S. Insieme a migliaia di italiani siamo qui oggi per dire No al governo giallo-rosso, nato da accordi di Palazzo tra due partiti agli antipodi e che tante se ne sono reciprocamente dette fino a qualche settimana fa» dichiarano da Fratelli d'Italia i coordinatori provinciali, il coordinatore regionale Erio Congedo e l'on. Marcello Gemmato. «Non facciamo nulla di eversivo - aggiungono -, anzi scriviamo una pagina di storia che probabilmente i nostri figli e i nostri nipoti troveranno nei libri di scuola. Il popolo chiede il voto e si oppone ad accordi artificiali che hanno il solo scopo di mantenere le poltrone. Non è questa una meravigliosa espressione di democrazia?»

«Non una prova di forza, ma di democrazia - dice il gruppo regionale di Direzione Italia, composto dai consiglieri Ignazio Zullo, Luigi Manca, Renato Perrini e Francesco Ventola. Questa è la piazza di Montecitorio che oggi ha ribadito il proprio no al Governo nato da un "patto di poltrone", più gradito alla Francia e alla Germania che agli italiani. Accanto a Giorgia Meloni, Raffaele Fitto e Fratelli d'Italia siamo scesi in piazza a Roma anche noi perché prima o poi questo pasticciato e improvvisato governo dell'inciucio andrà a casa e il centrodestra dovrà essere unito e coeso per assumersi la responsabilità di dare al Paese un Governo stabile e duraturo, che nasce dalle urne e non nelle chiuse stanze romane ed europee».

«La piazzetta antistante Montecitorio è stata chiusa perché piena, le vie di accesso sono piene di tricolori - dice Rossano Sasso, segretario della Lega per la provincia di Bari. Continuano a giungere cittadini da ogni parte d'Italia, tutti chiedono elezioni subito».
  • fratelli d'italia
  • Lega
Altri contenuti a tema
Lega, Rossano Sasso segretario per la provincia di Bari Lega, Rossano Sasso segretario per la provincia di Bari L'onorevole D'Eramo: «Consolidiamo il radicamento nei territori della Puglia»
Mercatone Uno, sit-in di Fratelli d'Italia a Roma. Gemmato: «Di Maio incapace di gestire la crisi» Mercatone Uno, sit-in di Fratelli d'Italia a Roma. Gemmato: «Di Maio incapace di gestire la crisi» Il deputato pugliese: «Il ministero ha predisposto la proroga della "cassa integrazione" in attesa di accompagnare i lavoratori verso il reddito di cittadinanza»
Bari, attacco social contro la 18enne neo-consigliera, lei sceglie il silenzio Bari, attacco social contro la 18enne neo-consigliera, lei sceglie il silenzio Laura Manginelli è risultata tra i più votati tra le fila del Carroccio, offese e insulti pesanti piovono su Facebook
Fratelli d'Italia - Sovranisti e Conservatori, i voti Fratelli d'Italia - Sovranisti e Conservatori, i voti Le preferenze nella lista che ha appoggiato il candidato del centrodestra Di Rella
La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica Vito Etna: «Ho usato erroneamente la parola "razza" piuttosto che "nazionalità"», Pro.Di.Gio: «Non può essere liquidato come semplice errore»
Centrodestra in crisi a Bari? No solo confronto pre-elettorale Centrodestra in crisi a Bari? No solo confronto pre-elettorale In mattinata circolate voci di una rottura da parte della Lega, in ballo i temi relativi al programma e alle candidature
Giorgia Meloni a Bari per sostenere Filippo Melchiorre: «Vorrei un sindaco così» Giorgia Meloni a Bari per sostenere Filippo Melchiorre: «Vorrei un sindaco così» La leader di Fratelli d'Italia: «Dove proponiamo nostri esponenti per la coalizione vinciamo». Il candidato alle primarie: «Coerenza sintomo di forza»
Salvini a Bari, il lapsus della leghista corre via social Salvini a Bari, il lapsus della leghista corre via social Anna Rita Tateo sul palco: «Il PD non ha fatto nulla per aiutare quei poveri ragazzi minori a prostituirsi»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.