Il corso a Carbonara
Il corso a Carbonara
Vita di città

Corso di Carbonara, marcia indietro del Comune. Si riapre al traffico

Fallito l'esperimento della pedonalizzazione partito nel 2017 e mai piaciuto a cittadini e commercianti

Elezioni Regionali 2020
Corso Vittorio Emanuele a Carbonara di Bari non sarà più pedonale e riapre al traffico. L'esperimento partito nel 2017 è fallito e il Comune fa marcia indietro. A comunicarlo il consigliere comunale della Lega Fabio Romito sulla sua pagina Facebook.

«Vittoria, riapre il corso - scrive Romito - Oggi Decaro ammette che la pedonalizzazione è stato un fallimento. In questi anni, però, quante aziende sono scomparse? Quante sono state ridotte alla miseria? Per noi territorio vuol dire ascolto. Per loro vuol dire solo imposizioni. Oggi celebriamo una vittoria, ma con tanta amarezza».

La riapertura del corso a Carbonara segue la riunione della commissione congiunta che pochi giorni fa ha discusso proprio della viabilità su corso Vittorio Emanuele, e nella quale la seconda commissione, in vista della misura open space-A STARE che tra le varie azioni prevede un intervento di pedonalizzazione di piazza Santa Maria del Fonte a Carbonara, aveva suggerito la riapertura del transito su corso Vittorio Emanuele formulando una proposta.

Nell'occasione, come sottolineato dal presidente del Muncipio IV, Grazia Albergo: «Il Sindaco ha ricordato che l'intervento di pedonalizzazione intendeva riqualificare il centro storico e favorire l'occupazione di suolo pubblico da parte delle attività commerciali presenti sulla strada e si è detto disponibile ad effettuare un sopralluogo. Anche l'assessore Galasso, recepite le nostre indicazioni e sollecitazioni, ha concordato la necessità di fare un sopralluogo insieme alla polizia municipale».
  • Quartiere Carbonara
Altri contenuti a tema
Bari, nuovo polo dell'infanzia a Carbonara: aggiudicata la progettazione Bari, nuovo polo dell'infanzia a Carbonara: aggiudicata la progettazione Un intervento da 3 milioni di euro che sarà eseguito da uno studio di architetti di Bergamo
Carbonara, saracinesche abbassate e degrado nel mercato di via Vaccarella Carbonara, saracinesche abbassate e degrado nel mercato di via Vaccarella Problemi di areazione e grande caldo nella struttura coperta del Comune di Bari. La protesta dei commercianti
Carbonara, aggredisce dipendenti e clienti in alcuni negozi. Bloccato paziente psichiatrico Carbonara, aggredisce dipendenti e clienti in alcuni negozi. Bloccato paziente psichiatrico L'uomo, affetto da schizofrenia cronica, è stato trasferito nel reparto detentivo del Policlinico di Bari
Ripartono i cantieri a Bari, si comincia dalle nuove lampade a Carbonara Ripartono i cantieri a Bari, si comincia dalle nuove lampade a Carbonara Da questa mattina gli interventi nel centro storico. Successivamente si procederà in tutto il IV Municipio
Carbonara, nuovi infissi e spazi esterni nella scuola d'infanzia Ferrarini Carbonara, nuovi infissi e spazi esterni nella scuola d'infanzia Ferrarini Stamattina il sopralluogo. Galasso: «Necessità di rivedere e aggiornare la progettazione eseguita»
Deposito di rifiuti pericolosi all'aperto a Carbonara, scatta il sequestro Deposito di rifiuti pericolosi all'aperto a Carbonara, scatta il sequestro Nella zona è stata identificata un'area recintata in cui veniva stipato diverso materiale senza autorizzazione
A Carbonara ci riprovano, ripiantato l'albero in via Vaccarella A Carbonara ci riprovano, ripiantato l'albero in via Vaccarella I precedenti esemplari erano stati rubati in rapida successione. Decaro: «Cittadini hanno diritto di vedere i luoghi rispettati»
Incendio vicino al cimitero di Carbonara, a fuoco il locale di un artigiano Incendio vicino al cimitero di Carbonara, a fuoco il locale di un artigiano Sul posto i vigili del fuoco per domate le fiamme che hanno avvolto i materiali di risulta
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.