Caradonna alla presentazione della sua nomina
Caradonna alla presentazione della sua nomina
Politica

Cassa prestanza dipendenti Comune di Bari, Caradonna: «Problema non ancora risolto»

Il consigliere di Fratelli d'Italia: «Altri due mesi passati nel silenzio. Sindaco porti le carte in Procura»

Continua a tenere banco nel dibattito politico cittadino il tema della Cassa prestanza, il fondo interno dei dipendenti del Comune di Bari da cui mancherebbero dei soldi, per via della sproporzione fra pensionamenti e nuove assunzioni.

Sulla questione, esplosa a fine 2018, è tornato il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Michele Caradonna durante la seduta di Consiglio dello scorso 22 febbraio. In aula Caradonna ha ricordato che «Il problema della Cassa prestanza non solo non è stato ancora risolto e i chiarimenti richiesti nel Consiglio Comunale del 11 dicembre 2018 non sono arrivati».

In una nota, Caradonna fa il recap della situazione: «La Cassa Prestanza dei dipendenti del Comune di Bari, a favore della quale ogni mese veniva detratto un importo pari al 3% della busta paga del lavoratore, è in situazione di grave perdita da molto tempo e per questo motivo servono dei chiarimenti. I dipendenti in pensione temono di non riuscire a prelevare il saldo di quanto versato e maturato negli anni e i dipendenti in servizio che hanno aderito alla cassa prestanza di non percepire neanche un minimo importo di quanto faticosamente versato».

All'aula, invece, il consigliere di FdI ha spiegato: «Nel consiglio comunale dell'11 dicembre 2018 il sottoscritto e altri 2 colleghi consiglieri abbiamo votato affinché si approfondisse la problematica della cassa prestanza e l'amministrazione iniziasse a chiarire diversi aspetti della vicenda della Cassa prestanza, invece sono passati ancora due mesi di silenzio».

Caradonna, dunque, ribadisce: «Il sindaco ha l'obbligo morale di raccogliere tutta la documentazione relativa alla vicenda e portarla in Procura, unica sede competente per dirimere la questione e accertare le responsabilità», conclude.
  • michele caradonna
  • cassa prestanza
Altri contenuti a tema
Sottopassi di Bari allagati, Caradonna: «Scarsa manutenzione. Amministrare non è un gioco» Sottopassi di Bari allagati, Caradonna: «Scarsa manutenzione. Amministrare non è un gioco» Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia attacca il sindaco Decaro: «In condizioni meteo proibitive i cittadini evitano i tratti Santa Fara o Sant'Antonio»
Trasporto gratuito nel cimitero di Bari, Caradonna: «Tre anni di battaglie per l'attivazione del servizio» Trasporto gratuito nel cimitero di Bari, Caradonna: «Tre anni di battaglie per l'attivazione del servizio» In una vignetta semi-ironica il consigliere comunale ripercorre la vicenda: «Garantire a tutti il diritto alla mobilità»
Vignette per ricordare 5 anni in Comune Vignette per ricordare 5 anni in Comune Il consigliere Caradonna lancia sul suo sito e sui social una rubrica semi ironica
Cassa prestanza, M5S presenta interrogazione parlamentare: «Problema segnalato da tempo» Cassa prestanza, M5S presenta interrogazione parlamentare: «Problema segnalato da tempo» Il senatore Dell'Olio: «Nel 2016 sollecitammo la Corte dei Conti». Pani: «Responsabilità in seno all'attuale maggioranza»
Ultimo consiglio comunale a Bari tra campagna elettorale e cassa prestanza Ultimo consiglio comunale a Bari tra campagna elettorale e cassa prestanza Tra i pochi argomenti discussi svetta il problema del fondo dei dipendenti, il vicesindaco Introna si impegna a recuperare gli estratti conto degli ultimi 10 anni
Bari, consiglio sulla cassa prestanza deserto, si presentano solo in sei Bari, consiglio sulla cassa prestanza deserto, si presentano solo in sei Aula Dalfino quasi vuota anche in seconda convocazione, i dipendenti coinvolti in protesta davanti a palazzo di città
Caso Cassa prestanza, oggi consiglio monotematico. Il centrodestra: «Tribunale nomini commissario» Caso Cassa prestanza, oggi consiglio monotematico. Il centrodestra: «Tribunale nomini commissario» Di Rella: «Maggioranza adotti atto amministrativo che certifichi la restituzione del versato ai pensionati e la spartizione del restante fra gli aventi diritto»
Mistero sui candidati del centrodestra, Caradonna: «Priorità il programma» Mistero sui candidati del centrodestra, Caradonna: «Priorità il programma» Il consigliere mettere a tacere le voci di dissidi interni alle liste che appoggiano Pasquale Di Rella
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.