Bari pride Google maps
Bari pride Google maps
Vita di città

Bari pride 2019, su Google maps il percorso contrassegnato con i colori arcobaleno

Si parte oggi pomeriggio alle 17 da piazza Umberto per raggiungere parco Perotti. Tre carri accompagneranno la sfilata

Elezioni Regionali 2020
Tutto pronto o quasi per il Bari pride 2019, la parata per i diritti della comunità Lgbt. Un lungo percorso per le strade del centro e del lungomare di Bari, che anche Google maps ha voluto tracciare in maniera aderente ai colori della manifestazione. Il servizio di navigatore satellitare messo a disposizione su app per smartphone dal più importante motore di ricerca mondiale, infatti, ha contrassegnato con le tinte arcobaleno (che caratterizzano le rivendicazioni della popolazione gay, lesbica, bisex, trans e intersex mondiale) il percorso che seguiranno i manifestanti e i tre carri della parata

Il corteo partirà alle 17 da piazza Umberto per raggiungere parco Perotti, passando per: via Davanzati, via Melo da Bari, via Dante, corso Cavour, via Imbriani, piazza Diaz (carreggiata interna adiacente gli edifici), via Giandomenico Petroni, via Dalmazia, via Matteotti, lungomare Sauro, lungomare Perotti, via Caduti del 28 luglio, via Ballestrero.

L'edizione 2019 del Pride coincide con il cinquantesimo anniversario dei moti di Stonewall, avvenuti il 28 giugno 1969 a New York, quando la polizia caricò alcuni omosessuali riunitisi nel pub Stonewall Inn, a Manhattan. Da molti quell'episodio è considerato come l'inizio della lotta per il riconoscimento delle persone omosessuali e transessuali.
  • Comunità LGBTQI
Altri contenuti a tema
Bari pride, la manifestazione "statica" spostata al 18 luglio Bari pride, la manifestazione "statica" spostata al 18 luglio Slittamento di un giorno per consentire una maggiore partecipazione
A luglio torna il Bari Pride, ma in forma "statica" causa Covid-19 A luglio torna il Bari Pride, ma in forma "statica" causa Covid-19 Appuntamento per il prossimo 17 luglio, legata all'evento anche una mostra itinerante
Bari ha un consigliere delegato alle attività LGBTQI, è Nicola Biancofiore Bari ha un consigliere delegato alle attività LGBTQI, è Nicola Biancofiore Per la prima volta l'amministrazione decide per una nomina ad hoc: «Forte il senso di responsabilità per un compito fondamentale e durissimo»
Bari celebra la giornata contro l'omo-bi-transfobia, Decaro: «Combattiamo odio e violenza» Bari celebra la giornata contro l'omo-bi-transfobia, Decaro: «Combattiamo odio e violenza» Il tavolo tecnico Lgbtqi del Comune raccoglie in un video le testimonianze di chi lotta per i diritti della comunità "arbobaleno"
No a violenza e discriminazione di genere, nello spot di Arcigay una protagonista è di Bari No a violenza e discriminazione di genere, nello spot di Arcigay una protagonista è di Bari Alessia Nobile, ragazza trans che ha prestato il suo volto per il video di sensibilizzazione: «Un'esperienza molto intensa»
Bari contro l'omofobia, una raccolta fondi per aiutare Mariangela e la sua compagna Bari contro l'omofobia, una raccolta fondi per aiutare Mariangela e la sua compagna L'iniziativa è stata lanciata dall'associazione Mixed sulla piattaforma Produzioni dal basso per sostenere la ragazza vittima di violenza domestica
Bari, una fiaccolata per Ambra e tutte le vittime di transfobia Bari, una fiaccolata per Ambra e tutte le vittime di transfobia Oggi ricorre in tutto il mondo il Transgender Day of Remembrance, uniti in via Sparano per un mondo senza discriminazioni
Picchia e minaccia la figlia perché lesbica, le associazioni: «Istituzioni intervengano» Picchia e minaccia la figlia perché lesbica, le associazioni: «Istituzioni intervengano» Dopo anni di vessazioni la ragazza ha avuto il coraggio di denunciare. Bottalico: «Comune di Bari pronto ad attivare tutte le azioni possibili»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.