rifiuti nel contenitore farmaci scaduti
rifiuti nel contenitore farmaci scaduti
Territorio

Bari, mascherine e residui di cibo finiscono nel contenitore per la raccolta farmaci scaduti

La denuncia di Amiu Puglia: «Una mancanza di rispetto verso la città e i cittadini. Pochi incivili vanificano sforzi di molti»

Elezioni Regionali 2020
In un contenitore dedicato al conferimento dei medicinali scaduti, posizionato all'esterno di una farmacia di Bari, finiscono mascherine, residui di cibo e confezioni dei fast food. La denuncia corre sulle pagine social di Amiu Puglia, che posta la foto di questo atto di inciviltà. «Questa è un'immagine scattata questa mattina e, come si può facilmente notare, all'interno di uno di questi raccoglitori dedicati ai farmaci, sono stati conferiti una mascherina chirurgica e un sacchetto di fast food, presumibilmente con i resti di hamburger e patatine», si legge sulla pagina di Amiu.

L'azienda municipalizzata di smaltimento dei rifiuti precisa: «Nei pressi di questa farmacia - e quindi di questo raccoglitore - ci sono cestini dove si possono conferire rifiuti indifferenziati come cartacce, fazzoletti sporchi e, appunto, resti di un pasto take away e, meglio ancora se chiuse in un sacchetto, le mascherine, diventate, ormai, un oggetto di uso molto comune. Buttare quello che capita in un contenitore per medicinali scaduti è una mancanza di rispetto verso la città e i cittadini e, ancora una volta, il comportamento di pochi incivili rischia di vanificare l'impegno virtuoso di tantissimi baresi che rispettano le regole, ogni giorno».
  • Amiu
Altri contenuti a tema
Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» L'assessore comunale all'Ambiente: «Due notizie che fanno a cazzotti. Non è quello di cui ha bisogno l'azienda»
Abbandono rifiuti in strada, da Bari parte un progetto sullo studio del fenomeno Abbandono rifiuti in strada, da Bari parte un progetto sullo studio del fenomeno L'iniziativa di Comune, Amiu e società di analisi Erica coinvolgerà il mondo del volontariato nella due giorni sperimentale
Sostituzione cassonetti, da domani al via a Picone, San Pasquale e Quartierino Sostituzione cassonetti, da domani al via a Picone, San Pasquale e Quartierino Petruzzelli: "Questo comunque non impedisce la prosecuzione del programma del porta a porta"
Torre a Mare, nel cassonetto della carta finisce di tutto. Amiu: «Differenziare è obbligo» Torre a Mare, nel cassonetto della carta finisce di tutto. Amiu: «Differenziare è obbligo» Nel contenitore blu sono stati conferiti lattine di vernici, una bustone di plastica e un mattone forato
Amiu Puglia chiude il bilancio 2019 in positivo, utile pari a oltre 1 milione e 400 mila euro Amiu Puglia chiude il bilancio 2019 in positivo, utile pari a oltre 1 milione e 400 mila euro Il presidente Sabino Persichella: «Sono orgoglioso di guidare questa Azienda, rinnovata, orientata all'utenza ed ogni giorno più competitiva»
Bari, in corso il lavaggio straordinario delle strade Bari, in corso il lavaggio straordinario delle strade L'attività di Amiu Puglia si intensifica con l'arrivo delle alte temperature
Niente diserbamento e deblattizzazione a Japigia, scatta segnalazione di inadempienza a Amiu Niente diserbamento e deblattizzazione a Japigia, scatta segnalazione di inadempienza a Amiu La consigliera comunale d'opposizione Alessandra Simone: «Zone interessate anche da casi di incendio di detriti e rifiuti sversati nelle campagne»
Raccolta differenziata, Amiu denuncia: «Oltre 10 percento dell'organico presenta impurità» Raccolta differenziata, Amiu denuncia: «Oltre 10 percento dell'organico presenta impurità» L'azienda di trattamento rifiuti ha eseguito un'analisi merceologica sulla frazione umida: «Nei contenitori finiscono anche alluminio e plastica»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.