Race for the cure
Race for the cure
Associazioni

Bari, anche la Race for the Cure diventa virtuale

Niente maratona domani ma una diretta social per combattere e prevenire il tumore al seno

Elezioni Regionali 2020
Il Covid -19 ha fermato anche la Race for the Cure, la più grande manifestazione per la prevenzione e la lotta ai tumori del seno.

Domani però, giorno in cui si sarebbe dovuta svolgere la XXI edizione della Race di Roma e la XIV edizione della Race di Bari, Komen Italia organizza una grande maratona live sui suoi canali social.
La Race Live, condotta dalla giornalista Olivia Tassara insieme alle madrine Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi, ha già raccolto importanti adesioni tra i rappresentanti delle istituzioni, della cultura, dello sport, delle aziende, dello spettacolo, della medicina e del volontariato, uniti per tenere alta l'attenzione sui tumori del seno, rimanere accanto alle donne che stanno affrontando la malattia durante l'emergenza del Covid-19 e raccogliere fondi necessari a rafforzare l'azione di prevenzione e contrasto. Nel corso della diretta un importante spazio sarà dedicato al confronto tra i medici e le Donne in Rosa, donne che convivono con la malattia o l'hanno sconfitta.

Durante la diretta è prevista la partecipazione del sindaco di Bari e Presidente ANCI, Antonio Decaro, da sempre accanto alla Komen e alle Donne in Rosa insieme a tutto lo staff dell'amministrazione comunale .

Le Race for the Cure hanno dato un grande contributo alla lotta ai tumori del seno. Grazie alle 56 Race organizzate in 20 anni in 7 città italiane e alla generosità di oltre 1 milione di iscritti e delle aziende che hanno partecipato, la Komen Italia ha potuto investire oltre 18 milioni di euro a sostegno della ricerca, della prevenzione e del miglioramento delle cure oncologiche. Bloccando le Race, la pandemia rischia di vanificare il percorso svolto sinora.

Durante la maratona live sarà possibile effettuare una donazione libera o scegliere tra i gadget della capsule collection sul sito www.komen.it e ci si potrà anche iscrivere alla Race Virtuale di fine settembre e ricevere la maglia.

Quest'anno dunque la partecipazione alla Race sarà ancora più importante, anche se diversa, a distanza, simbolica ma comunque concreta.

Per informazioni sulla maratona live visitare : www.komen.it e @komenitalia
  • race for the cure
Altri contenuti a tema
Race for the Cure, in 20mila corrono a Bari contro il cancro al seno Race for the Cure, in 20mila corrono a Bari contro il cancro al seno Grande successo per l'evento in favore della prevenzione. Superati i dati di partecipazione del 2018
Race For The Cure, la presidente Catucci: “Solidarietà, energia e forza per le donne in rosa" Race For The Cure, la presidente Catucci: “Solidarietà, energia e forza per le donne in rosa" La più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in città domani, c'è ancora tempo per partecipare alla gara
La Race for the cure a Bari, il video promo della corsa contro il cancro al seno La Race for the cure a Bari, il video promo della corsa contro il cancro al seno Domenica 19 maggio l'atteso evento per le vie del centro cittadino
Torna a Bari la Race for the Cure, tutti i divieti e le limitazioni al traffico Torna a Bari la Race for the Cure, tutti i divieti e le limitazioni al traffico Da venerdì sarà allesrito in piazza Libertà il villaggio della prevenzione, domenica la corsa rosa
Bari e Roma insieme per i 20 anni della Race for the Cure Bari e Roma insieme per i 20 anni della Race for the Cure Appuntamento con la corsa rosa per il 19 maggio, madrine di quest'anno le attrici Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi
Race for the Cure, Bari corre con Roma Race for the Cure, Bari corre con Roma Quest' anno le due corse benefiche contro il tumore al seno si svolgeranno in contemporanea
Bari pronta ad accogliere la carovana della "Race for the Cure 2019" Bari pronta ad accogliere la carovana della "Race for the Cure 2019" La tredicesima edizione in città della corsa rosa che quest'anno compie 20 anni sarà in città dal 24 al 26 maggio
Migliaia di donne in rosa al nastro di partenza, c'è la Race for the Cure Migliaia di donne in rosa al nastro di partenza, c'è la Race for the Cure Tra le runner alcune hanno il nastro bianco per ricordare Lia, una giovane mamma che non c'è più
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.