Il capitano Troiano a segno su rigore. <span>Foto GenovaToday</span>
Il capitano Troiano a segno su rigore. Foto GenovaToday
Calcio

Un pessimo Bari sconfitto a Chiavari

L'Entella passa per 3-1. A segno La Mantia, Troiano su rigore, Galano e l'ex De Luca

Un pessimo Bari è stato sconfitto per 3-1 a Chiavari dalla Virtus Entella. A segno La Mantia, Troiano (rig.) e De Luca per i liguri, marcature intervallate dal gol di Galano.

Primo tempo da incubo per la squadra di Fabio Grosso, travolta dall'effervescenza di una Virtus Entella che ha ripetuto la buona prima frazione di Vercelli. Pronti, via e Micai si deve superare due volte sull'ispirato ex, De Luca. Poi al 18' la svolta, con lo stesso De Luca che sulla destra si fa beffe di Fiamozzi e pennella un cross per La Mantia che anticipa di testa Tonucci, apparso in difficoltà come Gyomber.
I biancorossi non si scuotono, surclassati a centrocampo e poco lucidi in avanti, ed il raddoppio del 37' sembra dare la mazzata decisiva. Punizione battuta a sorpresa e Diaw, subentrato a Luppi, si fa stendere da Tonucci in giornata decisamente negativa. Capitan Troiano (in foto) trasforma, nonostante Micai tocchi la palla calciata sulla sua destra.

Al 42' altra tegola per Grosso che perde per infortunio muscolare Anderson. Al suo posto Brienza. Solo al 47' il Bari confeziona la prima palla gol, con tiro sporco di Improta deviato al volo da Floro Flores. Iacobucci ci mette una pezza. All'intervallo è 2-0 per i liguri.

Nel secondo tempo il Bari inizia con altro piglio e confeziona due palle gol nitide con Tonucci (14') di testa e poi con Galano al 14', che colpisce al volo e su cui è bravo Iacobucci. Poi al 20' il gol dello stesso Galano che batte il portiere ligure, dopo un rimpallo in area di rigore tra Floro Flores e i difensori.

Partita riaperta? Neanche a dirlo. Ci si mette l'arbitro Sacchi (l'unico in campo peggiore del Bari) a confezionare l'ultimo regalo per l'Entella, non vedendo un fallo in attacco su Basha, da cui parte l'azione che porta al gol De Luca, bravo a battere in uscita Micai. L'ex barese non esulta ma giustamente gode.

Nel finale girandola di sostituzioni, con Kozak al posto di uno spento Petriccione e due occasioni in contropiede capitate a Diaw, mentre Floro Flores al 35' decide di non far male nemmeno con un rigore in movimento.
Dopo una interruzione per uno scontro tra Tonucci e La Mantia, con l'attaccante svenuto e a terra per qualche minuto, il Bari ne combina un'altra: retropassaggio sbagliato di Gyomber e Micai stende Mota. Espulsione e gara col Palermo saltata per l'estremo difensore.

Sconfitta meritatissima. Il Bari resta primo in classifica in condominio con Palermo e Parma, ma esce fortemente ridimensionato dalla trasferta ligure con molti interrogativi e pochissime certezze. Micai squalificato ed Anderson infortunato (per lui distrazione al bicipite femorale destro) non ci saranno nella sfida contro i siciliani di domenica prossima.

Occorrerà però una lunga riflessione in settimana. In trasferta i biancorossi appaiono involuti rispetto al rendimento casalingo e Novara aveva forse illuso. Se si vuole raggiungere la promozione, bisognerà ancora lavorare molto sui ritmi e sulla personalità.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Benedetti, Pellizzer, Brivio; Eramo, Troiano, Crimi; La Mantia (37' s.t. Ardizzone), Luppi (34' Diaw), De Luca (41' s.t.Mota). All.: Aglietti.

BARI (4-3-3): Micai; Anderson (42' Brienza), Tonucci, Gyomber, Fiamozzi; Tello, Basha, Petriccione (37' s.t. Kozak); Galano (41' s.t. De Lucia), Floro Flores, Improta. All.: Grosso.

RETI:
18' La Mantia (E); 37' (rig) Troiano (E); 20' s.t. Galano (B); 24' s.t. De Luca (E)

AMMONITI:
Petriccione, Basha, Troiano

ESPULSI:
Micai
  • FC Bari 1908
  • Virtus Entella-Bari
Altri contenuti a tema
Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Saranno utilizzati per buoni spesa e libri. Decaro: «Tutti i contributi ricevuti durante l'emergenza sono simboli di speranza»
Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Nella prima parte dell'iniziativa andate a ruba circa mille pezzi, quattro le librerie aderenti. Ecco dove e come acquistarle
Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» La società di Giancaspro contestava il mancato rilascio della licenza nazionale e la non iscrizione alla Serie B 2018/2019
Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma L'ex patron biancorosso, attualmente detenuto, chiede il riesame delle carte e l'iscrizione al prossimo campionato di B
FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro Per l'ex presidente, ancora ai domiciliari, si prefigura anche il reato di bancarotta fraudolenta
Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Una città intera è ripartita dalla Serie D sotto la guida dei De Laurentiis cancellando la delusione del 16 luglio
Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Conclusa l'inchiesta, la Procura di Bari chiede l'archiviazione del caso
FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria Il Consiglio direttivo del Comitato regionale Puglia Lega Nazionale Dilettanti boccia la vecchia società per i troppi debiti
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.