Stadio San Nicola
Stadio San Nicola
Calcio

Lo stadio San Nicola di Bari compie 30 anni, il 3 giugno 1990 l'inaugurazione

L'impianto "astronave" di Renzo Piano nella sua storia ha ospitato i mondiali di Italia '90 e la finale di Coppa campioni del 1991

Elezioni Regionali 2020
Lo stadio San Nicola di Bari spegne la trentesima candelina: era il 3 giungo 1990 quando l'astronave di Renzo Piano apriva per la prima volta i battenti ospitando l'amichevole fra Bari e Milan, vinta 2-0 dai biancorossi con reti di Lorenzo Scarafoni e Paolo Monelli.

Nella sua storia l'impianto ha ospitato non solo le gare casalinghe del Bari calcio, ma anche importanti eventi internazionali quali le gare del gruppo B del mondiale di calcio di Italia '90, composto da Unione Sovietica, Romania e Camerun, l'ottavo di finale Cecoslovacchia-Costa Rica e la finalina per il terzo posto Italia-Inghilterra, terminata 2-1 per la squadra azzurra, sempre nell'ambito di quella competizione.

Il 29 maggio 1991 l'astronave fu teatro della finale di Coppa campioni fra Stella Rossa Belgrado e Marsiglia, vinta dai serbi ai calci di rigore.

Nella stagione 1998-1999 il San Nicola ospitò come campo neutro la sfida fra Fiorentina e Hajduk Spalato, terminata 2-1 per i viola, e nel 1996 vide disputare sulla sua pista di atletica le gare di velocità dei Giochi del Mediterraneo.

Il San Nicola ha ospitato anche la nazionale italiana di calcio in diverse occasioni: l'ultima volta fu il 1 settembre 2016, quando l'Italia fu sconfitta 1-3 in amichevole dalla Francia. Quella ancora precedente porta data 11 agosto 2011, partita amichevole vinta dall'Italia sulla Spagna per 2-1.

«Trent'anni veniva inaugurata la casa di tutte le tifose e tutti i tifosi biancorossi. Buon compleanno stadio San Nicola. Ci vediamo presto», scrive la SSC Bari sui suoi canali social.

«È vero, il della Vittoria aveva un altro fascino - scrive Antonio Decaro, sindaco di Bari. È vero, i teloni sono volati via col maestrale. È vero, dalla curva per vedere la partita ci vuole il binocolo. Ma da trent'anni lo Stadio San Nicola è pur sempre la casa della nostra squadra del cuore. E in questa casa abbiamo urlato per i gol di Protti e Barreto e abbiamo pianto per la tibia e il perone di Joao Paulo. Abbiamo visto Ingesson guidare una rimonta impossibile, Guerrero pilotare un trenino, due ragazzini battere l'Inter, Almiron fare a fette la vecchia signora. In questa casa siamo stati umiliati da chi ha venduto la sua anima, prima ancora delle partite. E da chi ha speculato sui nostri sogni, illudendoci e poi condannandoci al fallimento. Abbiamo vissuto la "meravigliosa stagione fallimentare" e l'inferno della serie D, nello stadio costruito per i mondiali. E in questa casa abbiamo rialzato la testa, ancora una volta, per risollevarci e tornare a sognare».

«Oggi il nostro stadio festeggia i suoi primi 30 anni. Era il 3 giugno 1990 quando fu inaugurato con un'amichevole tra Bari e Milan vinta da noi per 2 a 0 - scrive Pietro Petruzzelli, assessore comunale allo Sport. Da allora ne abbiamo ospitati di eventi: i mondiali del '90, le partite del Bari in serie A, la finale di Champions League nel 1991, le partite della nazionale, i giochi del Mediterraneo, i tanti concerti di cantanti italiani e internazionali. Peccato solo per quella pista di atletica che ci tiene lontani dai giocatori e dal campo. Lo stadio San Nicola fa parte ormai della nostra storia e della storia della nostra città. Ecco perché stiamo investendo nella sostituzione dei seggiolini, per renderlo ancor più bello e sempre più simbolo di Bari. Sono sicuro che di eventi e di partite ne vedremo tanti anche nei prossimi 30 anni».
  • Stadio San Nicola
  • bari calcio
Altri contenuti a tema
Serie A, l'ex Bari Manzari pronto a esordire con il Sassuolo Serie A, l'ex Bari Manzari pronto a esordire con il Sassuolo L'ala sinistra cresciuta nel settore giovanile biancorosso nella lista dei convocati di De Zerbi
Stadio San Nicola, Petruzzelli: «Entro il 13 luglio colorate di grigio vie di fuga della Est» Stadio San Nicola, Petruzzelli: «Entro il 13 luglio colorate di grigio vie di fuga della Est» L'assessore allo Sport annuncia: «In tribuna Ovest sono stati sostituiti 7.700 seggiolini»
Stadio San Nicola di Bari, completati i lavori per i nuovi seggiolini Stadio San Nicola di Bari, completati i lavori per i nuovi seggiolini Le sedute biancorosse sono state installate anche in tribuna Ovest superiore
Ferro, Cremonini e Ultimo a Bari nel 2021: dopo il lockdown si riprogrammano i concerti Ferro, Cremonini e Ultimo a Bari nel 2021: dopo il lockdown si riprogrammano i concerti I tre artisti hanno annunciato le nuove date fra giugno e luglio. San Nicola e Della Vittoria gli impianti per le esibizioni
1990-2020: la storia sofferta dello stadio San Nicola 1990-2020: la storia sofferta dello stadio San Nicola I 30 anni della cosiddetta "astronave" all’insegna di ciò che poteva essere e non è stato
Bari piange la scomparsa di Gigi Frisini, opinionista del mondo del calcio Bari piange la scomparsa di Gigi Frisini, opinionista del mondo del calcio Aveva 77 anni, fu artefice del marchio Liberty Bari ed ex direttore sportivo del San Paolo Bari
Stadio San Nicola, arrivano i seggiolini biancorossi per la tribuna Ovest Stadio San Nicola, arrivano i seggiolini biancorossi per la tribuna Ovest Completate le operazioni di rimozione delle vecchie sedute, si può iniziare con la sostituzione
Salta il tour di Tiziano Ferro, rinviato al 2021 anche il concerto di Bari Salta il tour di Tiziano Ferro, rinviato al 2021 anche il concerto di Bari L'artista laziale si sarebbe dovuto esibire il 3 luglio allo stadio San Nicola
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.