L'allenamento a porte chiuse. <span>Foto FC Bari 1908</span>
L'allenamento a porte chiuse. Foto FC Bari 1908
Calcio

Il Bari con la difesa a tre contro l'Empoli?

Possibile l'impiego di Oikonomou dal primo minuto. Empoli col collaudato 4-3-1-2

Difficile scrutare ciò che scrutabile non è. Fabio Grosso, durante la conferenza stampa di ieri, non si è sbilanciato sulla formazione anti-Empoli, quella che scenderà in campo questo pomeriggio alle 15.00 al San Nicola.

Sembrerebbe essere possibile che il tecnico pescarese possa schierare un 3-4-3, con Micai tra i pali, Diakitè, Marrone ed Oikonomou a comporre il pacchetto arretrato. Anderson favorito su Sabelli a destra, con D'Elia sulla corsia mancina, in una linea centrale a quattro completata da Basha e Petriccione, con lo scozzese Henderson che scalpita per una chance. Galano, Improta e probabilmente Cissè andranno probabilmente a formare il terzetto offensivo. Occhio però alle voci secondo cui potrebbe essere il campano ad avere un turno di riposo, almeno dal 1', cedendo una maglia da titolare a Iocolano.

Ipotesi senza riscontro oggettivo però, perché Grosso potrebbe schierare anche una retroguardia a quattro e forse anche spostare Sabelli a sinistra, facendo riposare D'Elia e dando spazio ad Anderson come esterno basso di destra.

Difficile dirlo. Ciò che è quasi certo è invece che Aurelio Andreazzoli schieri l'Empoli con un 4-3-1-2 che dovrebbe prevedere Provedel in porta, difesa a quattro con Di Lorenzo a destra e capitan Pasqual a sinistra, Veseli al centro con uno tra Simic e Romagnoli. A centrocampo difficile pensare ad un inserimento del neo-acquisto Brighi dal primo minuto. E quindi spazio a Krunic, Castagnetti, in gol contro la Ternana, e Bennacer, con Zajc libero di esprimere la sua qualità alle spalle delle due pericolosissime punto: Donnarumma e Caputo, 27 reti in società.

Non sarà facile per il Bari, ma bisogna provare a segnare ed a vincere al San Nicola. Le due cose mancano dal derby contro il Foggia del 26 novembre scorso. Era il 91' e Galano faceva esplodere di gioia il pubblico barese. Troppo tempo per una formazione che vuole avere ambizioni di promozione e che nel girone d'andata ha costruito buona parte della sua fortuna tra le mura amiche.
  • FC Bari 1908
  • Bari-Empoli
Altri contenuti a tema
Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Saranno utilizzati per buoni spesa e libri. Decaro: «Tutti i contributi ricevuti durante l'emergenza sono simboli di speranza»
Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Nella prima parte dell'iniziativa andate a ruba circa mille pezzi, quattro le librerie aderenti. Ecco dove e come acquistarle
Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» La società di Giancaspro contestava il mancato rilascio della licenza nazionale e la non iscrizione alla Serie B 2018/2019
Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma L'ex patron biancorosso, attualmente detenuto, chiede il riesame delle carte e l'iscrizione al prossimo campionato di B
FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro Per l'ex presidente, ancora ai domiciliari, si prefigura anche il reato di bancarotta fraudolenta
Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Una città intera è ripartita dalla Serie D sotto la guida dei De Laurentiis cancellando la delusione del 16 luglio
Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Conclusa l'inchiesta, la Procura di Bari chiede l'archiviazione del caso
FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria Il Consiglio direttivo del Comitato regionale Puglia Lega Nazionale Dilettanti boccia la vecchia società per i troppi debiti
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.