opere contraffatte
opere contraffatte
Cronaca

Vendeva su Facebook falsi quadri di Lucio Fontana e uno "Stradivari" contraffatto, denunciato

L'operazione "Concetto spaziale" è stata condotta a Bari dai carabinieri del nucleo Tutela del patrimonio di Udine

Elezioni Regionali 2020
Cercava di piazzare online finti quadri del pittore italo-argentino Lucio Fontana e un violino spacciato per opera del famoso liutaio Antonio Stradivari, ma è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri. A Bari, nell'ambito degli accertamenti conseguenti il monitoraggio della piattaforma facebook-marketplace inerente vendita on-line di opere d'arte contemporanea, i militari del nucleo Tutela del patrimonio culturale di Udine si sono imbattuti in un'inserzione di rilevante valore economico. Si tratta della proposta di vendita, da parte di un privato, di due dipinti del tipo "Concetto Spaziale-Attesa" (tela con tagli verticali), attribuiti al pittore Lucio Fontana, per una cifra complessiva di 1 milione e 200mila euro.

Gli accertamenti che ne sono conseguiti hanno confermato l'ipotesi investigativa relativa alla non genuinità delle opere che veniva ulteriormente suffragata dall'expertise effettuato dall'omonima fondazione milanese dell'artista italo-argentino.

Nel corso della perquisizione disposta dalla Procura della Repubblica del capoluogo pugliese ed eseguita in collaborazione con il nucleo TPC di Bari e il locale comando Arma, oltre ai dipinti falsi è stato rinvenuto e sequestrato anche un violino, spacciato come realizzato da Antonio Stradivari e posto in vendita per 900mila euro. Anche in questo caso gli accertamenti effettuati in collaborazione con gli esperti della Fondazione Museo del Violino-Antonio Stradivari di Cremona, consentivano di appurare la non genuinità dello strumento musicale.

Il venditore, che aveva tenuto una condotta illecita prevista e punita dal Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, è stato pertanto deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria per contraffazione di opere d'arte.
  • Carabinieri
  • Contraffazione
Altri contenuti a tema
Noci, sfruttava un pastore indiano nella sua azienda agricola. Arrestato 47enne Noci, sfruttava un pastore indiano nella sua azienda agricola. Arrestato 47enne Il lavoratore era impiegato per 7 ore al giorno, percependo una paga pari a 23 euro
Ritrovata a Bisceglie la 12enne scomparsa a Gravina in Puglia Ritrovata a Bisceglie la 12enne scomparsa a Gravina in Puglia Lieto fine per la vicenda, sembra si sia trattato di un allontanamento volontario
Gravina in Puglia, scomparsa 12enne da due giorni Gravina in Puglia, scomparsa 12enne da due giorni Attivato il protocollo, a cercarla insieme vigili del fuoco, carabinieri e agenti della polizia locale
Gioia del Colle, sfruttava due lavoratori indiani in un'azienda agricola. Arrestato 43enne Gioia del Colle, sfruttava due lavoratori indiani in un'azienda agricola. Arrestato 43enne I pastori erano costretti a vivere in una stalla senza servizi igienici, guadagnando meno di 25 euro per un'intera giornata di lavoro
Armi, droga e auto rubate, arrestate nella notte sei persone che operavano a Castellana Grotte Armi, droga e auto rubate, arrestate nella notte sei persone che operavano a Castellana Grotte L'operazione è stata eseguita dai carabinieri di Monopoli coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo squadrone eliportato Cacciatori Puglia
Droga, armi e ricettazione: sei arresti a Castellana Grotte Droga, armi e ricettazione: sei arresti a Castellana Grotte In corso l'operazione dei carabinieri del comando di Monopoli
Toritto, si vendica di una truffa bruciando l'auto di un 62enne. Denunciato Toritto, si vendica di una truffa bruciando l'auto di un 62enne. Denunciato Nel 2018 il proprietario del veicolo gli aveva comprato una partita di olive dichiarando un peso inferiore rispetto a quello reale
Traffico di droga dall'Albania alla Puglia, arrestato l'ultimo latitante Traffico di droga dall'Albania alla Puglia, arrestato l'ultimo latitante Si tratta di un albanese 36enne che si era sottratto alla cattura nell'operazione Kulmi. In manette due connazionali per favoreggiamento
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.