presentazione gran premio di bari
presentazione gran premio di bari
Vita di città

Torna il Gran premio di Bari, dal 26 al 28 aprile la rievocazione con le auto d'epoca

Tutto pronto per la sesta edizione. Decaro: «Un piacevole appuntamento fisso con la nostra città a fare da sfondo»

Torna l'appuntamento con il Gran premio di Bari, la rievocazione della corsa a bordo di auto d'epoca che per la sua sesta edizione si terrà a Bari da venerdì 26 a domenica 28 aprile. La gara di regolarità, organizzata da Old Cars Club, si correrà per le vie del centro murattiano; i piloti si metteranno al volante di prestigiose vetture storiche per rievocare quello che negli anni '50 era un evento importantissimo che si svolgeva nella nostra città.

«Siamo onorati di poter vantare a Bari un evento che permette alla nostra città di farsi conoscere in Italia e all'estero - ha detto il sindaco Antonio Decaro presentando l'evento. A ogni edizione del Gran Premio, le immagini delle auto d'epoca con lo sfondo del centro storico fanno il giro d'Italia, aiutando la città a farsi conoscere in un momento in cui continua a registrare il maggior trend di crescita turistica in Italia. Bari è finalmente una città turistica, grazie anche ad eventi come questo. Fin da ora ci prepariamo ad accogliere gli ospiti del Gran Premio e i tanti curiosi che arriveranno per assistere alla corsa. Quest'anno saranno quattro le giornate previste, quindi speriamo di ospitare per più giorni chi verrà da fuori».

Testimonial della manifestazione sarà Cesare Fiorio, grande dirigente sportivo italiano del passato, ex direttore sportivo della Ferrari. «Un testimonial come Cesare Fiorio dimostra la crescita di questo evento, diventato ormai un appuntamento fisso e molto atteso nella nostra città. Siamo contenti per il sesto anno consecutivo di affiancare il nome di Bari a quello del Gran Premio», ha continuato Decaro. «Abbiamo scelto proprio il Gran Premio per dare il via al lungo mese di eventi che caratterizzerà la primavera barese che quest'anno davvero sarà ricca di iniziative per tutti i gusti e per tutte le età», conclude il primo cittadino.
  • Antonio Decaro
Altri contenuti a tema
Minacce al sindaco di Gioia del Colle, Decaro: «Siamo sotto attacco» Minacce al sindaco di Gioia del Colle, Decaro: «Siamo sotto attacco» Il presidente Anci dall'assemblea di Arezzo: «Questo episodio non venga derubricato a gesto di un folle»
Anci, il sindaco di Bari Decaro rieletto presidente Anci, il sindaco di Bari Decaro rieletto presidente Appena conclusa la votazione nell'assemblea congressuale dell'associazione comuni italiani in corso ad Arezzo
Alluvione a Venezia, Decaro: «Stato non lasci da sola la storia d'Italia» Alluvione a Venezia, Decaro: «Stato non lasci da sola la storia d'Italia» Il presidente Anci: «Al sindaco Brugnaro ho portato la solidarietà di tutti i suoi colleghi»
Al via i lavori per illuminazione e telecamere nel parco 2 giugno. Decaro: «Conclusi in 5 mesi» Al via i lavori per illuminazione e telecamere nel parco 2 giugno. Decaro: «Conclusi in 5 mesi» Pronti 250 lampioni e 30 dispositivi di sorveglianza, con nuovi accessi anti-motorini. Il sindaco: «Vecchio impianto dismesso solo a fine cantiere»
Catino, proseguono i lavori per il playground e il nuovo giardino. Decaro: «Pronti nei primi mesi del 2020» Catino, proseguono i lavori per il playground e il nuovo giardino. Decaro: «Pronti nei primi mesi del 2020» L'area del parco Peppino Impastato sarà aperta ad aprile, mentre a gennaio sarà fruibile lo spazio per lo sport all'aperto vicino alla chiesa di San Nicola
I sindaci d'Italia s'incontrano a Milano, Decaro: «Fascia tricolore per Liliana Segre» I sindaci d'Italia s'incontrano a Milano, Decaro: «Fascia tricolore per Liliana Segre» L'appuntamento fissato da Anci è per il 10 dicembre, in occasione della dichiarazione universale dei diritti umani, per dire no ad antisemitismo e discriminazioni
Parco Gargasole compie tre anni, Decaro: «Luogo speciale curato dai cittadini» Parco Gargasole compie tre anni, Decaro: «Luogo speciale curato dai cittadini» Stamattina la festa di compleanno in quello che era un ex terreno abbandonato. Il sindaco: «Qui impariamo a prenderci cura degli spazi comuni»
Trent'anni fa cadeva il muro di Berlino, Decaro: «Dividere è sempre una sconfitta» Trent'anni fa cadeva il muro di Berlino, Decaro: «Dividere è sempre una sconfitta» Il sindaco ricorda quel 9 novembre 1989: «Quella voglia di libertà entrò nelle vite di ognuno di noi»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.