presentazione gran premio di bari
presentazione gran premio di bari
Vita di città

Torna il Gran premio di Bari, dal 26 al 28 aprile la rievocazione con le auto d'epoca

Tutto pronto per la sesta edizione. Decaro: «Un piacevole appuntamento fisso con la nostra città a fare da sfondo»

Torna l'appuntamento con il Gran premio di Bari, la rievocazione della corsa a bordo di auto d'epoca che per la sua sesta edizione si terrà a Bari da venerdì 26 a domenica 28 aprile. La gara di regolarità, organizzata da Old Cars Club, si correrà per le vie del centro murattiano; i piloti si metteranno al volante di prestigiose vetture storiche per rievocare quello che negli anni '50 era un evento importantissimo che si svolgeva nella nostra città.

«Siamo onorati di poter vantare a Bari un evento che permette alla nostra città di farsi conoscere in Italia e all'estero - ha detto il sindaco Antonio Decaro presentando l'evento. A ogni edizione del Gran Premio, le immagini delle auto d'epoca con lo sfondo del centro storico fanno il giro d'Italia, aiutando la città a farsi conoscere in un momento in cui continua a registrare il maggior trend di crescita turistica in Italia. Bari è finalmente una città turistica, grazie anche ad eventi come questo. Fin da ora ci prepariamo ad accogliere gli ospiti del Gran Premio e i tanti curiosi che arriveranno per assistere alla corsa. Quest'anno saranno quattro le giornate previste, quindi speriamo di ospitare per più giorni chi verrà da fuori».

Testimonial della manifestazione sarà Cesare Fiorio, grande dirigente sportivo italiano del passato, ex direttore sportivo della Ferrari. «Un testimonial come Cesare Fiorio dimostra la crescita di questo evento, diventato ormai un appuntamento fisso e molto atteso nella nostra città. Siamo contenti per il sesto anno consecutivo di affiancare il nome di Bari a quello del Gran Premio», ha continuato Decaro. «Abbiamo scelto proprio il Gran Premio per dare il via al lungo mese di eventi che caratterizzerà la primavera barese che quest'anno davvero sarà ricca di iniziative per tutti i gusti e per tutte le età», conclude il primo cittadino.
  • Antonio Decaro
Altri contenuti a tema
Ba29, il 25 percento dei tirocini trasformato in contratto. L'appello di Decaro: «Iscrivetevi» Ba29, il 25 percento dei tirocini trasformato in contratto. L'appello di Decaro: «Iscrivetevi» Sono 398 le aziende che hanno fatto richiesta, ma 87 gli stagisti che hanno rinunciato. Termini per la nuova finestra aperti fino al 31 luglio
La proclamazione bis di Decaro a Bari: «Sarò il sindaco degli ultimi» La proclamazione bis di Decaro a Bari: «Sarò il sindaco degli ultimi» In una aula Dalfino gremita il primo cittadino ha ricevuto la fascia tricolore, nei prossimi giorni verrà svelata la squadra di governo
Morto il sindaco di Rocca di Papa, Decaro: ​«È stato un eroe» Morto il sindaco di Rocca di Papa, Decaro: ​«È stato un eroe» Il sindaco, in qualità di presidente Anci, esprime il cordoglio per la scomparsa del primo cittadino del comune laziale
Domani la proclamazione di Antonio Decaro sindaco di Bari Domani la proclamazione di Antonio Decaro sindaco di Bari Appuntamento alle 16 a Palazzo di città per la cerimonia aperta alla cittadinanza
Bari vecchia, abbandona i rifiuti in strada. Decaro: «Dopo qualche giorno l'abbiamo beccata» Bari vecchia, abbandona i rifiuti in strada. Decaro: «Dopo qualche giorno l'abbiamo beccata» La signora era solita depositare i sacchetti vicino alla scuola in via Calò Carducci. Il sindaco: «Una pessima cartolina»
Maturità, gli studenti del liceo Flacco cantano "Notte prima degli esami" Maturità, gli studenti del liceo Flacco cantano "Notte prima degli esami" Ieri sera sulla scalinata della scuola l'esibizione in vista della prima prova scritta. Gli auguri di Emiliano e Decaro
Nuove strutture sanitarie, Decaro incontra i vertici Asl: «Censiremo immobili disponibili» Nuove strutture sanitarie, Decaro incontra i vertici Asl: «Censiremo immobili disponibili» Il sindaco: «Vogliamo sperimentare i Centri polifunzionali territoriali. Prossimo passo i poliambulatori di quartiere»
Bari for Special, la squadra biancorossa a Coverciano per le finali del torneo di "Quarta categoria" Bari for Special, la squadra biancorossa a Coverciano per le finali del torneo di "Quarta categoria" Dal 21 al 23 giugno sui campi del centro federale la sfida di calcio a 7 fra le formazioni di ragazzi con disabilità. Prima partita contro la Juventus
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.