tamponi senzatetto
tamponi senzatetto
Servizi sociali

Test Covid alle persone senza fissa dimora di Bari, screening nel weekend a Santa Chiara

Asl e Caritas saranno assistite dai volontari di Amopuglia, della Protezione civile regionale e dell'associazione nazionale Carabinieri

La Asl di Bari, in collaborazione con la Caritas diocesi di Bari e Bitonto, ha avviato uno screening per prevenire il rischio contagio in questa emergenza Covid per tutte le persone senza dimora della città di Bari.

In accordo con il dipartimento di prevenzione e con il supporto della onlus Amopuglia e dei club Rotary metropolitani, i tamponi saranno effettuati sabato 12 e domenica 13 dicembre, all'esterno della sede individuata da Caritas presso la mensa di Santa Chiara nella città vecchia di Bari (piazzetta Mons. Mincuzzi 1, via Ruggero il Normanno). Lo screening, che coinvolgerà circa 200 persone, si svolgerà in più turni, dalle 9 alle 11.30; e dalle 15 alle 18.

Nell'area esterna alla sede saranno predisposti percorsi sicuri nel rispetto delle norme anti Covid. Gli operatori del Dipartimento di Prevenzione forniranno ai senza dimora dispositivi di protezione individuale e soluzione alcolica per igienizzare le mani. Saranno inoltre messi a disposizione 200 test antigenici effettuati dai medici e dagli infermieri dell'associazione di volontariato Amopuglia che si occupa di assistenza domiciliare ai pazienti oncologici.

Durante i test, l'area esterna alla sede della mensa sarà inibita all'accesso di altre persone in modo tale da garantire massima sicurezza per utenti e operatori. Le persone che risulteranno positive al test antigenico, saranno sottoposte contestualmente al tampone molecolare e trasferite nella sede dell'hotel Moderno, messo a disposizione dalla Protezione civile regionale.

Sarà compito della Caritas informare gli utenti e predisporre un sistema di identificazione degli stessi con dati anagrafici in modo tale da facilitare il processo dei test. I volontari dell'associazione nazionale Carabinieri della sezione di Carbonara, che forniranno un supporto di tipo logistico, saranno impegnati sabato 12, dalle ore 8.30 alle 12.30 e domenica 13 dicembre dalle ore 14.30 alle 18.30.
  • Volontariato
  • Asl Bari
Altri contenuti a tema
La Asl Bari verso il futuro, pronti bandi per assumere 136 medici La Asl Bari verso il futuro, pronti bandi per assumere 136 medici Una “chiamata” che risponde all’esigenza di assicurare la continuità assistenziale e di rinforzare e stabilizzare gli organici
Nuovi ambulatori vaccinali e un centro polifunzionale a Noci, c'è il progetto definitivo Nuovi ambulatori vaccinali e un centro polifunzionale a Noci, c'è il progetto definitivo L’opera, per la quale a breve partiranno le procedure di gara per l’affidamento dei lavori, prevede un investimento di circa 640mila euro
Covid, il report Asl Bari: aumento stabile dei casi nell'ultima settimana Covid, il report Asl Bari: aumento stabile dei casi nell'ultima settimana Il tasso per 100mila abitanti si attesta da 26,7 a 28,5. 23 comuni su 41 hanno registrato tra gli zero e i cinque nuovi casi
Arresto cardiaco a scuola, 18enne salvato da un'infermiera del 118 di Bari Arresto cardiaco a scuola, 18enne salvato da un'infermiera del 118 di Bari È successo ad Altamura, il ragazzo si è accasciato improvvisamente al suolo durante la lezione di educazione fisica
Aumentano i servizi Asl sul territorio, a Bari un nuovo presidio in via Petroni Aumentano i servizi Asl sul territorio, a Bari un nuovo presidio in via Petroni Ospiterà sportello CUP-Cassa ticket e Anagrafe Sanitaria, uno Sportello Front Office PUA (porta unica di accesso) e un Centro Prelievi
Assistenza sanitaria territoriale, Asl Bari apre un presidio a Picone Assistenza sanitaria territoriale, Asl Bari apre un presidio a Picone Inaugurazione domani mattina alle 10 alla presenza delle autorità
Direttrice, chirurga e avvocata. Un vademecum della Asl Bari contro la discriminazione di genere nel linguaggio Direttrice, chirurga e avvocata. Un vademecum della Asl Bari contro la discriminazione di genere nel linguaggio Sanguedolce: «Siamo sensibili al tema delle pari opportunità e abbiamo voluto intraprendere questo percorso che va a ribaltare la prospettiva»
Covid, il report Asl Bari: crescono i casi nella fascia d'età under 12 Covid, il report Asl Bari: crescono i casi nella fascia d'età under 12 Sono 13 i comuni con “zero casi” e 21 con un numero di positività ridotte al minimo e distribuite tra 1 e 5,
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.