Spaccio di droga
Spaccio di droga
Cronaca

Spaccio di droga davanti alla Facoltà di Lingue a Bari, 3 arresti

L’input investigativo fornito anche grazie alle segnalazione dei residenti che lamentavano l’arroganza e prepotenza esercitata dagli spacciatori

Alle prime luci dell'alba, a Bari, la polizia di Stato ha dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Sezione G.I.P. presso il Tribunale di Bari, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 3 soggetti, ritenuti responsabili del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli spacciatori, che operavano nel pieno centro di Bari, tra via De Rossi e via Garruba, nei pressi della Facoltà di Lingue dell'Università di Bari, avevano di fatto monopolizzato l'intera area, esercitando una vera e propria imposizione dell'illecita attività, giungendo persino ad impossessarsi di alcune chiavi di accesso ai condomini della zona utilizzati per occultare le dosi di sostanza stupefacente pronte per lo spaccio al dettaglio, creando un evidente e grave disagio dei residenti. Tra l'altro l'input investigativo è stato fornito anche grazie alle numerosissime segnalazione dei residenti che, con dovizie certosine, lamentavano l'arroganza e prepotenza esercitata dagli spacciatori.

Gli approfondimenti investigativi, effettuati dagli agenti della sezione antidroga della squadra mobile della Questura di Bari, coordinati dai P.M. della locale Direzione Distrettuale Antimafia, hanno consentito di individuare i principali organizzatori dello spaccio in Antonio Mititiero, di 49 anni, Davide Volpe, di 34 anni e Daniela Tonti di 34 anni, tutti con specifici precedenti di polizia.

Gli investigatori, nel corso delle attività di indagine, sono riusciti ad eludere ogni contromisura operata dagli indagati, tanto che, nonostante la presenza di alcune vedette, hanno effettuato numerosi arresti, in flagranza di reato, nei confronti di piccoli spacciatori tutti riconducibili alla figura di Mititiero, attualmente detenuto, anch'egli destinatario dell'ordinanza di custodia cautelare.

I gravi indizi di colpevolezza a carico dei tre indagati sono stati acquisiti attraverso attività atipiche di polizia giudiziaria con sequestri di sostanze stupefacenti, il tutto corredato da immagini video che hanno immortalato le fasi dello spaccio che avveniva per tutto il giorno fino alla tarda serata.
  • Droga
  • Polizia di Stato
  • spaccio
Altri contenuti a tema
Bari, non si ferma all'alt dei poliziotti e fugge a bordo di una moto: denunciato 34enne Bari, non si ferma all'alt dei poliziotti e fugge a bordo di una moto: denunciato 34enne I militari si sono portati presso la residenza dell’intestatario del veicolo ed hanno rintracciato l’uomo che poco prima si era sottratto al controllo
Bari, tenta il suicidio assumendo cocktail di farmaci: salvato dai poliziotti Bari, tenta il suicidio assumendo cocktail di farmaci: salvato dai poliziotti Gli agenti hanno raggiunto l'abitazione dell'uomo servendosi di una impalcatura installata sulla facciata del palazzo
Bari, 17 arresti per spaccio di droga: roccaforte nel quartiere San Pasquale Bari, 17 arresti per spaccio di droga: roccaforte nel quartiere San Pasquale Nel corso delle indagini sono stati sequestrati circa 13 chilogrammi di stupefacente tra cocaina, eroina, hashish, marijuana e 2.000 pasticche di ecstasy
Droga e materiale esplodente in casa, arrestato 43enne in provincia di Bari Droga e materiale esplodente in casa, arrestato 43enne in provincia di Bari L'uomo è stato fermata in moto a causa dell'alta velocità, la perquisizione personale e domiciliare ha portato al ritrovamento
Bari, contromano sulla statale 16: polizia blocca un 63enne Bari, contromano sulla statale 16: polizia blocca un 63enne L'uomo, a bordo di un Piaggio Apecar, ha creato grave pericolo per la circolazione stradale. È stato individuato grazie alle telecamere stradali
Maltrattamenti in famiglia, denunciato 37enne a Bari Maltrattamenti in famiglia, denunciato 37enne a Bari L'uomo deve essere rintracciato in quanto aveva lasciato la casa all'arrivo dei poliziotti
Bari, nasconde hashish e marijuana sotto il cuscino: arrestato 45enne Bari, nasconde hashish e marijuana sotto il cuscino: arrestato 45enne I carabinieri, per ben due volte, hanno trovato la droga nella camera da letto del pregiudicato
Bari, sfonda una vetrina e ruba smartphone: arrestato 30enne Bari, sfonda una vetrina e ruba smartphone: arrestato 30enne L'uomo, di origini nigeriane, è stato bloccato dai poliziotti. La merce è stata restituita al negoziante
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.