Michele Emiliano
Michele Emiliano
Politica

Sondaggio gradimento, Emiliano: «Soddisfatto del risultato. Col 38% vincerei in Puglia»

Il governatore commenta il risultato della classifica Governance Poll 2019: «Impossibile confermare percentuale del 2015 dopo i successi di M5s e destra»

«Sono soddisfatto del sondaggio perché se si votasse adesso, col 38,2 di percentuale probabilmente vinceremmo le elezioni. In un contesto elettorale tripolare dove il M5S e la destra hanno preso in Puglia solo un anno fa quasi l'80% dei voti, è chiaro che era impossibile ottenere il 47% dei voti con i quali sono stato eletto nel 2015. Un'altra era politica, col Pd l'anno prima al 41% nelle elezioni europee». Commenta così il governatore della Regione Puglia Michele Emilano il sondaggio Governance Poll 2019, apparso ieri sul Sole 24 Ore.

L'attuale presidente del "tacco dello stivale" si piazza al decimo posto della classifica generale stilata da Noto Sondaggi per il quotidiano economico, con una percentuale pari al 38,2. «La lettura del dato di Governance Poll va fatta in relazione a un trend nazionale che, come sottolinea il Sole24Ore, ha visto il centro sinistra scendere da 15 a 10 governatori in un anno e perdere più del 20% dalle europee 2014 alle politiche 2018 - prosegue la nota di Emiliano. In questa indagine il nostro gradimento è al 38,2%, superiore di ben 22 punti percentuale rispetto al 16,1% ottenuto dall'intero centrosinistra alle elezioni politiche 2018. Ecco perché aver mantenuto un dato di consenso così elevato è un punto di partenza importante. Si consideri anche che il raffronto di Governance Poll viene fatto rispetto alle elezioni regionali 2015, nelle quali il centrosinistra sfiorò il 50 per cento, come già detto, in un contesto totalmente diverso da quello attuale», conclude il governatore.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Giornata Regionale della Disabilità in Puglia Giornata Regionale della Disabilità in Puglia Scuole, famiglie, associazioni e istituzioni uniti per l'uguaglianza dei diritti
Regione Puglia, l'assessore Di Gioia vota Lega. Pronta la mozione di sfiducia Regione Puglia, l'assessore Di Gioia vota Lega. Pronta la mozione di sfiducia I consiglieri Amati, Blasi, Cera, Liviano, Mennea e Pentassuglia approntano un documento per la rimozione del membro dissidente della giunta
Mutamenti climatici, la proposta di legge del fisico barese Nicola Conenna Mutamenti climatici, la proposta di legge del fisico barese Nicola Conenna Sulle energie rinnovabili lo studioso commenta:“Basta con i fossili, l'idrogeno lo possiamo sperimentare noi in Puglia”
Festival dell'arte russa 2019, appuntamenti a Bari, Mola, Polignano, Matera e Taranto Festival dell'arte russa 2019, appuntamenti a Bari, Mola, Polignano, Matera e Taranto Gli eventi gratuito sono previsti da ieri fino al prossimo 22 maggio, tra cinema, musica e momenti religiosi
A Bari la supercoppa di basket. Il 21 e 22 settembre la grande palla a spicchi al PalaFlorio A Bari la supercoppa di basket. Il 21 e 22 settembre la grande palla a spicchi al PalaFlorio Già qualificata Happy Casa Brindisi. Emiliano: «Sarò in prima fila per tifare la pallacanestro pugliese»
Agricoltura in Puglia messa in ginocchio dal maltempo. Regione: «Al lavoro per verificare danni» Agricoltura in Puglia messa in ginocchio dal maltempo. Regione: «Al lavoro per verificare danni» L'ente specifica in una nota: «Eventuale declaratoria del Ministero consentirà l'utilizzo del Fondo di solidarietà nazionale»
Disastro ferroviario, la Regione Puglia ammessa come responsabile civile Disastro ferroviario, la Regione Puglia ammessa come responsabile civile La decisione del Tribunale di Trani. L'ente si era anche costituito parte civile nel procedimento
In Puglia nasce l'osservatorio regionale contro i neofascismi. Firmato il protocollo In Puglia nasce l'osservatorio regionale contro i neofascismi. Firmato il protocollo C'è l'intesa fra Regione e Coordinamento antifascista. Emiliano: «La nostra Costituzione è nata dalla Resistenza»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.