Consegna chiavi mercato amendola
Consegna chiavi mercato amendola
Territorio

Il mercato di via Amendola prende finalmente vita, consegnate le chiavi agli operatori

La struttura si estende per 1.445 metri quadri. Palone: «Da oggi sono loro i responsabili. Contiamo di aprire le attività entro un mese»

Sembra finalmente arrivata a un punto di svolta l'annosa vicenda del nuovo mercato coperto di via Amendola, dove verranno trasferiti gli operatori di via Nizza. Questo pomeriggio il sindaco di Bari Antonio Decaro, accompagnato dall'assessora allo Sviluppo economico Carla Palone e dal presidente del Municipio II Gianlucio Smaldone, ha consegnato le chiavi dei locali nel nuovo mercato di via Amendola agli operatori.

La struttura accoglierà sia i dodici commercianti del mercato su strada di via Nizza, sia quelli che hanno partecipato all'avviso pubblicato dalla ripartizione Sviluppo economico per l'assegnazione dei nuovi box.

«Abbiamo mantenuto un impegno con gli operatori che ci hanno sempre dato fiducia - spiega Carla Palone - nonostante i ritardi. Gli abbiamo chiesto di stringere i denti e di fare altri sacrifici ancora per un'estate per far fronte alla necessità di ottenere tutti i collaudi necessari alla consegna dell'immobile. Oggi finalmente consegniamo nelle loro mani le chiavi dei box: da questo momento saranno loro i responsabili del nuovo mercato, che speriamo possa aprirsi alla città entro un mese. Anche il mercato di via Nizza abbandona la strada per una sistemazione degna e consona alle esigenze degli operatori e alle richieste dei clienti che qui potranno fare la spesa tutti i giorni senza doversi preoccupare se piove o c'è il sole. Il prossimo obiettivo sarà quello di trasferire anche gli operatori del mercato di via Pitagora nel nuovo edificio che stiamo realizzando di fronte alla sede attuale».

La struttura mercatale, a forma di T, è disposta su due livelli, con una superficie complessiva di circa 1.445 metri quadri e un piano interrato da adibire ad autorimessa per circa 50 posti auto. L'edificio ospita complessivamente 29 box mercatali coperti che ospiteranno diverse tipologie di attività commerciali. Il nuovo mercato rientra tra le opere previste nell'ambito di un accordo di programma siglato nel 2009 tra il Comune di Bari, la Regione Puglia e la Edocos srl. Il progetto è stato modificato rispetto al suo assetto originario per migliorarne la sostenibilità e l'efficienza, con particolare riguardo all'illuminazione e alla ventilazione.
consegnate chiavi box nuovo mercato di via Amendolaconsegnate chiavi box nuovo mercato di via Amendolaconsegnate chiavi box nuovo mercato di via Amendola
  • Antonio Decaro
  • Carla Palone
  • via amendola
Altri contenuti a tema
Bari ricorda Benedetto Petrone, a 43 anni dall'omicidio per mano fascista Bari ricorda Benedetto Petrone, a 43 anni dall'omicidio per mano fascista Una corona di fiori è stata deposta in piazza Libertà. Decaro: «Il 28 novembre data spartiacque della nostra storia cittadina»
Si accendono le luci natalizie a Bari vecchia, Decaro: «Torneremo a festeggiare» Si accendono le luci natalizie a Bari vecchia, Decaro: «Torneremo a festeggiare» L'iniziativa di Amgas nei luoghi simbolo del borgo antico. Il sindaco: «Che siano simboli di speranza»
Il Covid rimanda le mostre a Bari di Banksy e Obey, Decaro: «Recupereremo nel 2021» Il Covid rimanda le mostre a Bari di Banksy e Obey, Decaro: «Recupereremo nel 2021» Le esposizioni si sarebbero dovute tenere nel nuovo mercato del pesce in questi giorni. Al Margherita in programma National geographic
Ex mercato del pesce, conclusi lavori del primo lotto. Dopo l'emergenza mostre, bar e prodotti tipici Ex mercato del pesce, conclusi lavori del primo lotto. Dopo l'emergenza mostre, bar e prodotti tipici Decaro: «Al piano superiore ci sarà l'esposizione dell'arte contemporanea con le residenze degli artisti. A giorni la gara»
Giornata contro la violenza sulle donne, al Petruzzelli una targa dedicata ad Anna Costanzo Giornata contro la violenza sulle donne, al Petruzzelli una targa dedicata ad Anna Costanzo Il gesto del Comune di Bari per onorare la memoria della costumista uccisa dal suo ex fidanzato nella notte tra il 9 e il 10 luglio 2009
Bari, il Comune traccia la mappa dei luoghi dedicati alle donne vittime di violenza Bari, il Comune traccia la mappa dei luoghi dedicati alle donne vittime di violenza Saranno indicati numeri utili e gli indirizzi di tutti i punti d'interesse, fatta eccezione per la localizzazione delle due case rifugio. Oggi in programma quattro appuntamenti
Luci accese nel parco ex Rossani, Decaro: «Sarà il più grande di Bari» Luci accese nel parco ex Rossani, Decaro: «Sarà il più grande di Bari» Dopo l'Immacolata saranno ultimate le pavimentazioni. Il sindaco: «Quasi pronte le palazzine che ospiteranno la biblioteca»
Bari, via Amendola: entro una settimana visibile la rotatoria “del mare” Bari, via Amendola: entro una settimana visibile la rotatoria “del mare” Ma mentre il cantiere procede, cresce anche il malcontento dei residenti preoccupati dal mega parcheggio dell'executive
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.