amianto scuola moro
amianto scuola moro
Scuola e Lavoro

Santo Spirito, via l'amianto dalla scuola Aldo Moro

Iniziate le procedure di demolizione dell'ex casa del custode. Galasso: «Intervento atteso dagli alunni»

Niente più amianto nei pressi della scuola Aldo Moro di Bari-Santo Spirito, all'interno dell'istituto comprensivo Aristide Gabelli. Sono iniziate sabato scorso, infatti, le operazioni di rimozione delle parti contenenti amianto dall'ex casa del custode. L'intero manufatto prefabbricato, in disuso da circa 20 anni e non più funzionale alle attività dell'istituto, sarà completamente demolito in modo da liberare tutta l'area di ingresso dell'istituto. I lavori di demolizione, effettuati nell'ambito dell'accordo quadro di manutenzione degli edifici scolastici, sono andati avanti nella giornata di oggi e continueranno anche nei prossimi giorni; le macerie verranno rimosse man mano che verrà smontato l'immobile.

Al termine degli interventi, parte di quello spazio servirà a collegare via Dalmazia, strada lungo la quale l'amministrazione comunale ha recentemente realizzato un nuovo marciapiedi, prima inesistente, al servizio e per la sicurezza degli alunni, a via Luisi, la strada alle spalle della scuola, oggi senza uscita. Una soluzione che permetterà di raggiungere l'accesso, da una via pubblica, a un vecchio campo di calcetto nelle vicinanze della scuola, rendendolo fruibile a tutti e in tutte le ore della giornata.

amianto scuola moroamianto scuola moroamianto scuola moroamianto scuola moroamianto scuola moroamianto scuola moro

«Le operazioni di bonifica sono state programmate di sabato proprio per non interferire con le attività scolastiche - ha commentato l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso. Questo intervento, sollecitato dalla dirigente scolastica, era particolarmente atteso da alunni, genitori e personale didattico e ci consentirà anche di riordinare gli spazi esterni dell'istituto, cercando soprattutto di razionalizzare i posti auto esterni e gli spazi utili per l'ingresso e l'uscita da scuola».

«Durante gli incontri promossi per conoscere e disegnare il futuro del quartiere - ha commentato l'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano - alcuni studenti e docenti avevano chiesto di abbattere quella vecchia casa non più utilizzabile. Sono contenta di aver mantenuto questa promessa e di poter avviare ulteriori interventi nella palestra e per nuovi arredi scolastici».

«
Questa riqualificazione, con il recupero dell'area della ex abitazione del custode - ha aggiunto Massimo Maiorano - consentirà di utilizzare altri spazi e garantire maggiore opportunità formative ai ragazzi del territorio».
  • Santo Spirito
  • Giuseppe Galasso
  • Paola Romano
Altri contenuti a tema
Santo Spirito, via i rifiuti dalla spiaggia grazie a Retake Bari Santo Spirito, via i rifiuti dalla spiaggia grazie a Retake Bari Con i volontari stamattina anche studenti, professori e altre associazioni del territorio
Giovane delfino morto nel porto di Santo Spirito Giovane delfino morto nel porto di Santo Spirito La carcassa è legata ad una barca, si attende il recupero
Nuova illuminazione a Carbonara e in corso Cavour. Arrivano i lampioni a led Nuova illuminazione a Carbonara e in corso Cavour. Arrivano i lampioni a led Completata l'installazione nel giardino Rita Levi Montalcini. Nella principale arteria del centro saranno sostituite 35 lampade storiche
Bari, una palestra per la scuola Galilei. Decaro: «Lavori conclusi in nove mesi» Bari, una palestra per la scuola Galilei. Decaro: «Lavori conclusi in nove mesi» Questa mattina la posa della prima pietra per un'opera da 1 milione e 300 mila euro. L'impianto sarà aperto anche il pomeriggio
Nuova illuminazione nel sottovia Quintino Sella. Terminata l'installazione Nuova illuminazione nel sottovia Quintino Sella. Terminata l'installazione Si tratta di 92 lampade a led. Galasso: «Un impianto specifico per le gallerie, capace di regolarsi automaticamente»
Nuovo asfalto in via Re David. La rotatoria di San Marcello completata a giorni Nuovo asfalto in via Re David. La rotatoria di San Marcello completata a giorni Galasso: «Approfitteremo della pausa scolastica per le festività pasquali così da ultimare i lavori senza creare disagi»
Volontari all'opera a Santo Spirito. Raccolti 79 sacchi di rifiuti sul lungomare Volontari all'opera a Santo Spirito. Raccolti 79 sacchi di rifiuti sul lungomare Si rinnova l'iniziativa spontanea di una quarantina di cittadini, nata su un gruppo di Facebook
Carbonara, addio agli allagamenti in via Moncalieri. Lavori entro metà aprile Carbonara, addio agli allagamenti in via Moncalieri. Lavori entro metà aprile Un appalto da 360 mila euro per gli interventi sulla condotta fognaria. Acquaviva: «Nelle prossime settimane comunicheremo i divieti di sosta»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.