stamattina linaugurazione del playground di Torre a Mare
stamattina linaugurazione del playground di Torre a Mare
Territorio

Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare

Intervento da 150mila euro. Decaro: «Da anni i ragazzi chiedevano questo spazio. Ok dalla soprintendenza per il nuovo waterfront»

Elezioni Regionali 2020
È stato inaugurato questa mattina il playground in via della Penna, a Torre a Mare, dove su un'area incolta è stato realizzato un nuovo campo di calcetto, con rete di protezione, viali di accesso e sistemazione a verde. All'inaugurazione sono intervenuti il sindaco Antonio Decaro, l'assessore allo Sport Pietro Petruzzelli, il presidente del Municipio I Lorenzo Leonetti, il parroco di Torre a Mare don Fabio Carbonara e i ragazzi della squadra di calcio "Sportiva Torre a Mare". Il costo dell'intervento ammonta a 150mila euro.
stamattina linaugurazione del playground di Torre a Marestamattina linaugurazione del playground di Torre a Marestamattina linaugurazione del playground di Torre a Mare
«Oggi a Torre a Mare abbiamo inaugurato uno dei 14 playground della città - ha dichiarato Antonio Decaro - un nuovo campo di calcetto a disposizione dei ragazzi del quartiere, che da anni chiedevano di avere uno spazio per giocare e stare insieme. Tra qualche giorno in Consiglio comunale tornerà la delibera per l'approvazione del parco di via Mazzini collegato con il mare di cala Fetta, mentre ieri si è svolto l'ultimo incontro con la Soprintendenza per il rilascio dell'autorizzazione alla realizzazione del waterfront di Torre a Mare. Stiamo continuando a lavorare per creare nuovi luoghi attrezzati a disposizione dei cittadini, convinti che la qualità della vita sia strettamente legata alla qualità dello spazio pubblico. Il progetto dei playground risponde appieno a questa visione: solo ieri siamo stati sul cantiere del playground sotto il ponte Adriatico, ormai a buon punto, che a breve ospiterà il primo skatepark pubblico di Bari e due mezzi campi da basket».«Ringrazio l'impresa che ha realizzato i lavori perché si è resa disponibile ad adottare un'area verde adiacente al playground per trasformarla in uno spazio dedicato allo sgambamento dei cani - ha continuato Pietro Petruzzelli. L'amministrazione completerà questo intervento di riqualificazione allestendo, accanto al campo da gioco, un'area ludica per i bambini. In questo modo quello che era un luogo inutilizzato sta pian piano diventando un nuovo spazio pubblico aperto a tutti i cittadini che vogliano fare sport e trascorrere un po' di tempo libero all'aria aperta».
  • Antonio Decaro
  • Pietro Petruzzelli
  • torre a mare
Altri contenuti a tema
Bari, si accendono le luci nella pineta San Francesco lato terra. Ora la pista di hockey Bari, si accendono le luci nella pineta San Francesco lato terra. Ora la pista di hockey Installate oltre 300 lampade nuove, da oggi aperti i bagni. Decaro: «La settimana prossima tocca al parco 2 giungo»
Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» Amiu, lo sfogo di Petruzzelli: «Niente estensione porta a porta ma sì a nuovo dirigente» L'assessore comunale all'Ambiente: «Due notizie che fanno a cazzotti. Non è quello di cui ha bisogno l'azienda»
Bari capitale della cultura 2022, inoltrata candidatura. Decaro: «Guardiamo al futuro con coraggio» Bari capitale della cultura 2022, inoltrata candidatura. Decaro: «Guardiamo al futuro con coraggio» Il sindaco lo annuncia in una lettera ai cittadini: «Simbolo sarà la figura di San Nicola, che rappresenta l'unità religiosa»
Bari open space, a San Cataldo in arrivo alberi e attrezzi per la ginnastica all'aperto Bari open space, a San Cataldo in arrivo alberi e attrezzi per la ginnastica all'aperto Decaro: «Si sta realizzando anche un percorso ciclabile disegnato sull’asfalto che connetterà il lungomare Vittorio Veneto con quello di San Girolamo»
Comune di Bari, Gianni Romito rinominato delegato alla prevenzione del disagio sociale Comune di Bari, Gianni Romito rinominato delegato alla prevenzione del disagio sociale L'incarico viene nuovamente attribuito da Decaro al presidente di HBari 2003 e Apate Onlus dopo la rinuncia per protesta
"Bari open space", addio alle auto su parte del lungomare di Santo Spirito. Via il 3 agosto "Bari open space", addio alle auto su parte del lungomare di Santo Spirito. Via il 3 agosto L'ordinanza sindacale dipone la chiusura al traffico. Un'anticipazione del programma di riqualificazione
Nuovo sportello per le imprese di Porta futuro, c'è l'accordo Comune di Bari-consorzio Asi Nuovo sportello per le imprese di Porta futuro, c'è l'accordo Comune di Bari-consorzio Asi Un ufficio decentrato per offrire supporto sui progetti di start-up e assistenza al tessuto imprenditoriale del territorio
Torre a Mare, la strada dell'ex parco Atlantide diventa a senso unico Torre a Mare, la strada dell'ex parco Atlantide diventa a senso unico Galasso: «Sarà un cantiere rapidissimo, che verrà concluso in solo un giorno»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.