giunta regionale puglia
giunta regionale puglia
Politica

Regione Puglia, Emiliano: «Con M5s accordo per trasporti, rifiuti e welfare»

Il governatore: «Si discute del diritto all'asilo per tutti». Casili: «Vice presidenza del consiglio non significa alleanza»

«Voglio vivere questo momento di iniziale collaborazione sul programma con il gruppo del Movimento 5 Stelle con grande umiltà e grande apertura d'animo». Lo ha detto il presidente Michele Emiliano, durante la prima seduta del consiglio regionale della Puglia, insediatosi ieri. Il governatore ha elencato anche alcuni punti programmatici su cui c'è convergenza con i pentastellati. Si parte dal piano regionale integrato dei trasporti: sarà incentivata la mobilità elettrica con l'installazione di 2mila nuove colonnine per la ricarica di veicoli e sarà ampliata la rete delle piste ciclabili, tutto grazie ad un accordo con Enel Smart Grid.

Inoltre, «Vogliamo trasformare la parola rifiuti in risorsa», con nessun rifiuto da conferire in discarica, ma «Con un sistema regionale fondato sull'impiantistica pubblica finalizzata al riciclo e al recupero della materia, in grado di assicurare la piena autosufficienza e la sostenibilità del nostro sistema regionale», ha proseguito Emiliano. Con il Movimento si discute anche sulla possibilità di dare, «Per i prossimi 5 anni, il diritto all'asilo nido per tutti», oltre a «Consentire più facilmente il rientro in Puglia nei nostri ragazzi» e veder realizzato il bonus casa. Non manca nemmeno l'attenzione comune a sanità e welfare per avere un unico «Piano integrato socio–sanitario».

Intanto il Movimento 5 stelle pugliese si è spaccato dopo la nomina di Cristian Casili alla vicepresidenza del consiglio regionale. Antonella Laricchia ha commentato la decisione come un tradimento verso gli elettori, ma lo stesso Casili ha precisato: «La mia elezione non segna nessun ingresso in maggioranza, ma l'inizio di un percorso che prevede la realizzazione di punti programmatici che da sempre contraddistinguono».

Il ruolo, per cui si è detto «Onorato», «Segna l'inizio di un percorso per arrivare alla convergenza su temi ben definiti e con un preciso cronoprogramma – ha chiarito Casili. In questi 5 anni insieme ai miei colleghi abbiamo intrapreso battaglie importanti, mettendo sempre al primo posto il bene dei pugliesi. Un impegno che continuerà con ancora maggior forza in un periodo come questo in cui c'è bisogno della massima collaborazione istituzionale», ha concluso Casili.
  • Regione Puglia
  • Movimento 5 Stelle
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Da domani la Puglia è arancione. Ecco cosa si può e cosa non si può fare Da domani la Puglia è arancione. Ecco cosa si può e cosa non si può fare Il ministro Speranza ha firmato la nuova ordinanza, resta in vigore fino al 31 gennaio
Puglia, primo e ultimo sabato "giallo". Sarà corsa all'ultimo aperitivo? Puglia, primo e ultimo sabato "giallo". Sarà corsa all'ultimo aperitivo? Da domenica la regione dovrebbe essere arancione per almeno 7 giorni dato l'indice Rt superiore a 1
Indice Rt maggiore di 1, in Puglia sarà zona arancione Indice Rt maggiore di 1, in Puglia sarà zona arancione È quanto emerge dal monitoraggio dell'Iss, a breve il ministro Speranza dovrebbe firmare la nuova ordinanza
Puglia, boom dell'export nonostante il Coronavirus Puglia, boom dell'export nonostante il Coronavirus In controtendenza solo il vino che segna un -10,6% legato molto probabilmente alla chiusura di molti ristoranti all'estero
Utilizzo dei fondi europei, la Puglia prima in Italia Utilizzo dei fondi europei, la Puglia prima in Italia La nostra Regione è in testa sia in senso assoluto, sia in termini percentuali
Scuola in Puglia, Emiliano: «Tutti in DDI, per andare in presenza richiesta formale» Scuola in Puglia, Emiliano: «Tutti in DDI, per andare in presenza richiesta formale» Il presidente della Regione Emiliano chiarisce il testo dell'ordinanza emessa ieri
Focaccia, panzerotti e pucce. La barese Valentina porta i sapori di Puglia a Santa Monica Focaccia, panzerotti e pucce. La barese Valentina porta i sapori di Puglia a Santa Monica Inaugurato pochi giorni fa La_Puglia, non solo ristorante ma punto di incontro in cui ai clienti: "sembra di essere in Italia"
Un 2021 di assunzioni in Regione Puglia, saranno 1.021 i posti assegnati Un 2021 di assunzioni in Regione Puglia, saranno 1.021 i posti assegnati L'assessore Stea: «Come promesso abbiamo accelerato i tempi per sostituire il personale dipendente in uscita»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.