Conferenza stampa primarie Pd
Conferenza stampa primarie Pd
Politica

Regionali in Puglia, possibile rinvio delle primarie del centrosinistra

Solo pochi giorni fa erano state annunciate per il 24 febbraio, Emiliano: «Ho comunicato a Lacarra la mia disponibilità a spostare la data»

«La direzione del PD pugliese all'unanimità (tranne un voto contrario) decise due mesi fa di sostenere la mia ricandidatura attraverso il metodo delle Primarie. Il centrosinistra pugliese ha poi deciso di svolgere le primarie il 24 febbraio e il 10 febbraio come termine per le candidature. Qualcuno si è lamentato della velocità di svolgimento delle primarie, dopo che queste decisioni sono state assunte da organismi di cui non faccio parte. L'unità del centrosinistra per me va tutelata in ogni modo, perché su questa coalizione si basano gli ultimi 14 anni di governo della regione e di molte città pugliesi: per questo ho comunicato a Marco Lacarra la mia disponibilità a spostare la data della presentazione delle candidature».

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a margine dell'incontro con il segretario regionale del PD Marco Lacarra. «Il popolo del centrosinistra ci chiede unità, io sono disposto a fare le primarie anche se avrei potuto chiedere, come ha fatto Antonio Decaro, di non svolgerle - ha continuato Emiliano - ma sono convinto che le primarie siano il metodo più trasparente e democratico per decidere le alleanze e i programmi di una grande coalizione. Sin dal mio primo mandato da sindaco abbiamo costruito il programma in maniera partecipata, dal basso, con i cittadini, archiviando la stagione in cui i candidati e i programmi venivano scelti nelle segrete stanze e calati dall'alto. Le primarie sono nate in Puglia per unire il centrosinistra e per realizzare progetti di buon governo. Non celebrarle significa assumersi la responsabilità di dividere questa coalizione con tutti i rischi che questo comporta. Per me l'unità della coalizione e il dialogo tra le varie componenti intorno a principi e valori che ci uniscono e ci distinguono dagli altri avversari politici è un valore che va responsabilmente tutelato. Se sarà così, noi costruiremo un patto con il popolo del centrosinistra e rivinceremo le Regionali, chiunque sia il candidato che vincerà le primarie. Perché saremo uniti, e le idee, i valori, il programma verranno prima dei singoli».

Marco Lacarra, apprezzando la disponibilità del Presidente Emiliano dichiara: «spero venga recepito come invito all'unità e al dialogo», ed ha subito convocato la segreteria del PD e il tavolo del centrosinistra domani al fine di concordare la possibilità del rinvio. Mentre l'incontro con i parlamentari e i consiglieri regionali del PD si terrà svolgerà lunedì prossimo.
  • elezioni
  • PD
Altri contenuti a tema
Elezioni, a Bari il 50 percento degli scrutatori scelto fra disoccupati e categorie protette Elezioni, a Bari il 50 percento degli scrutatori scelto fra disoccupati e categorie protette Oggi si è riunita la commissione. Il prossimo 2 maggio verrà effettuata l'estrazione informatica fra gli iscritti
Elezioni a Bari, dalla cultura all'ambiente, dallo sport ai rifiuti ecco il PANIere dei 5Stelle Elezioni a Bari, dalla cultura all'ambiente, dallo sport ai rifiuti ecco il PANIere dei 5Stelle Dieci i punti su cui concentra l'attenzione la candidata pentastellata: Programma scritto insieme ai cittadini
Comunali Bari 2019, arrivano nuovi sondaggi: Decaro in vantaggio su Di Rella Comunali Bari 2019, arrivano nuovi sondaggi: Decaro in vantaggio su Di Rella Nell'indagine di Swg il sindaco uscente si attesta fra il 49 e il 53%. Più staccata Elisabetta Pani del Movimento 5 Stelle
Europarlamentarie a 5 Stelle, tutti e tre i baresi al secondo turno Europarlamentarie a 5 Stelle, tutti e tre i baresi al secondo turno Sabino Mangano, Davide De Lucia e Alberto de Giglio tra i dieci più votati in Puglia, ora si passa alla fase nazionale
Musicisti, giostrai e commercianti nella squadra dei 5stelle per battere Decaro Musicisti, giostrai e commercianti nella squadra dei 5stelle per battere Decaro La candidata sindaca Elisabetta Pani ha presentato i 36 candidati che la accompagneranno nell'avventura delle amministrative
Comunali Bari 2019, la lista Democratici ecologisti e progressisti sostiene Decaro Comunali Bari 2019, la lista Democratici ecologisti e progressisti sostiene Decaro Civismo, professionisti e lavoratori in appoggio al sindaco uscente. Abaterusso: «Uniti per un centrosinistra che continua a vincere»
Valenzano (Bari), dopo la sentenza del Tar si vota Valenzano (Bari), dopo la sentenza del Tar si vota Elezioni amministrative il prossimo 26 maggio anche per il comune che era stato sciolto per infiltrazione mafiosa
Amministrative a Bari, scende in campo l'assessore Petruzzelli Amministrative a Bari, scende in campo l'assessore Petruzzelli Inaugurato ieri mattina il comitato elettorale al quartiere Libertà: "Voglio continuare a fare ciò che abbiamo iniziato"
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.