Antonio Decaro
Antonio Decaro
Attualità

Quando è troppo è troppo, e anche Decaro sbotta via social

Il primo cittadino contro un profilo fake

I social, si sa, sono capaci di far uscire fuori il peggio di tutti noi. Purtroppo, ormai sono da tempo il veicolo primario di comunicazione tra la cittadinanza e le autorità cittadine, come il sindaco Decaro.

Il primo cittadino ha una pagina molto attiva, seguita da oltre 60mila persone, e sotto i suoi post, per annunciare le novità o gli eventi in città, c'è sempre qualcuno pronto a criticare. Normalmente, c'e uno staff pronto a bloccare chi esagera, anche se spesso è lo stesso Decaro a rispondere.

E ieri, improvvisamente, il nostro caro sindaco è sbottato contro un hater che puntualmente critica attraverso quello che dovrebbe essere un profilo fake. «È frustrante leggere quello che scrive ogni volta e non poter rispondere per rispetto alle istituzioni che rappresento - ha scritto Decaro -. Visto che però è domenica e non sto svolgendo alcuna attività istituzionale sento davvero il bisogno irrefrenabile di dirle una cosa: vaffa...».
Lo scambio via social
  • Antonio Decaro
Altri contenuti a tema
Decaro prossimo presidente della Regione? «Non decido io ma il centrosinistra» Decaro prossimo presidente della Regione? «Non decido io ma il centrosinistra» Il sindaco lo ha dichiarato a margine della presentazione di un libro oggi pomeriggio a Bari
Assemblea Anci a Bergamo, Decaro cita don Bello: «Chi spera cammina, non fugge» Assemblea Anci a Bergamo, Decaro cita don Bello: «Chi spera cammina, non fugge» Il presidente dell'associazione comuni: «Non attendiamo il futuro, costruiamolo insieme»
Waterfront Bari vecchia, pubblicata la gara per la riqualificazione Waterfront Bari vecchia, pubblicata la gara per la riqualificazione Importo da 16 milioni di euro. Decaro: «Contiamo di partire con i lavori l'anno prossimo»
Bari ricorda la figura di Benedetto Croce, a 70 anni dalla morte Bari ricorda la figura di Benedetto Croce, a 70 anni dalla morte La celebrazione si è tenuta ieri in via Sparano, nei pressi della libreria Laterza
Nuovo parco della giustizia di Bari, ecco come sarà Nuovo parco della giustizia di Bari, ecco come sarà L'Agenzia del Demanio ha pubblicato sul suo sito i primi rendering
Ex caserma Rossani, approvato l'abbattimento del muro su corso Benedetto Croce Ex caserma Rossani, approvato l'abbattimento del muro su corso Benedetto Croce Decaro: «Vittoria soprattutto dei cittadini che hanno sempre lottato e difeso l’idea di un parco aperto»
Bari costa sud, conferenza dei servizi dice sì al parco tra Pane e pomodoro e Torre Quetta Bari costa sud, conferenza dei servizi dice sì al parco tra Pane e pomodoro e Torre Quetta Decaro: «Si potrà procedere con l'adeguamento del progetto e la gara per un importo di 7.500.000 euro»
Ceglie del Campo, il Comune di Bari pronto ad acquisire le aree di proprietà Rai Ceglie del Campo, il Comune di Bari pronto ad acquisire le aree di proprietà Rai Decaro: «Oltre 120mila metri quadri che potrebbero presto diventare un grande parco urbano»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.