telelaser
telelaser
Cronaca

Prima giornata di controlli con il telelaser a Bari, già 13 le sanzioni elevate

Ben 11 sono i casi riscontrati di eccesso di velocità da parte della polizia locale

Procedono serrati i controlli nella giornata di "debutto" del telelaser sulle strade e i lungomari di Bari. Sono quattro i verbali elevati dalla polizia locale per violazione dell'articolo 142 comma 8 del codice della strada (velocità rilevata tra i 10 e i 40km/h, con decurtazione di 3 punti dalla patente) in via Bruno Buozzi, più un verbale elevato ex articolo 40 comma 8 del codice (superamento linea longitudinale continua).

Sono cinque le sanzioni elevate ex articolo 142 commi 8 e 11 del codice della strada, stavolta in corso Trieste (zona Pane e pomodoro). Inoltre, sul lungomare di Crollalanza di a fronte piazza Eroi del Mare, la polizia locale ha elevato altre tre sanzioni di cui due ex articolo 142 commi 7 e 11 del codice della strada (il conducente superava il limite di velocità vigente di non oltre 10 Km/h) e una ai sensi dell'articolo 80 comma 14 del codice (veicolo non sottoposto a revisione periodica).

In totale, nelle postazioni con Telelaser sono state elevate nella giornata odierna 13 sanzioni al codice della strada, di cui 11 per superamento limiti di velocità.

Uno stralcio dell'art. 142 del Codice della strada


1. Ai fini della sicurezza della circolazione e della tutela della vita umana la velocità massima non può superare i 130 km/h per le autostrade, i 110 km/h per le strade extraurbane principali, i 90 km/h per le strade extraurbane secondarie e per le strade extraurbane locali, ed i 50 km/h per le strade nei centri abitati, (...)
6. Per la determinazione dell'osservanza dei limiti di velocità sono considerate fonti di prova le risultanze di apparecchiature debitamente omologate, anche per il calcolo della velocità media di percorrenza su tratti determinati, nonché le registrazioni del cronotachigrafo e i documenti relativi ai percorsi autostradali, come precisato dal regolamento.
(...)
7. Chiunque non osserva i limiti minimi di velocità, ovvero supera i limiti massimi di velocità di non oltre 10 km/h, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 42 a € 173.

8. Chiunque supera di oltre 10 km/h e di non oltre 40 km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 173 a € 694.

9. Chiunque supera di oltre 40 km/h ma di non oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 543 a € 2.170. Dalla violazione consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi.

9-bis. Chiunque supera di oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 845 a € 3.382. Dalla violazione consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da sei a dodici mesi (...).
12. Quando il titolare di una patente una ulteriore violazione del comma 9, la sanzione amministrativa accessoria è della sospensione della patente da otto a diciotto mesi (...).
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Porto di Bari, noleggio minibus con conducente abusivo: scatta la multa Porto di Bari, noleggio minibus con conducente abusivo: scatta la multa L'uomo aveva concordato un prezzo di 35 euro a testa per il trasporto fino in provincia di Caserta
Aggredirono i vigili urbani dopo una multa, condannate due donne Aggredirono i vigili urbani dopo una multa, condannate due donne Le responsabili avevano strappato il verbale redatto e lo avevano lanciato contro gli agenti
Maxi incendio in zona industriale, a fuoco un deposito. Dieci persone evacuate Maxi incendio in zona industriale, a fuoco un deposito. Dieci persone evacuate Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, che sono riusciti a domare le fiamme solo in tarda mattinata
Investe ciclista e scappa, pirata della strada incastrato dalle videocamere Investe ciclista e scappa, pirata della strada incastrato dalle videocamere Il fatto domenica nel sottopassaggio Giuseppe Filippo. Il responsabile rintracciato dalla polizia locale
Abbandono rifiuti e conferimento errato, quasi mille multe a Bari in estate Abbandono rifiuti e conferimento errato, quasi mille multe a Bari in estate La lente d’ingrandimento puntata su “migrazione della spazzatura” e mancata pulizia delle campagne
Commercio abusivo, a Bari 82 sequestri nei mesi estivi Commercio abusivo, a Bari 82 sequestri nei mesi estivi Stretta della polizia locale: oltre 20 multe per vendita fuori orario di alcool e inquinamento acustico
Incidenti stradali, a Bari 736 tra giugno e agosto: cinque mortali. Oltre 25mila le multe Incidenti stradali, a Bari 736 tra giugno e agosto: cinque mortali. Oltre 25mila le multe Sono 345 i sinistri che si sono verificati in città senza provocare feriti. Stretta anche sui monopattini
Lancia oggetti con la fionda verso i balconi, nello zaino aveva machete e coltelli. Arrestato Lancia oggetti con la fionda verso i balconi, nello zaino aveva machete e coltelli. Arrestato Il fatto nei giorni scorsi a Poggiofranco. Le armi in possesso al 50enne sono state sequestrate
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.