porto di Bari
porto di Bari
Cronaca

Porto di Bari, scoperti 240mila euro di valuta non dichiarata

Beccati cittadini di origine albanese, bulgara, macedone e kosovara che cercavano di importare o esportare il denaro

Valuta non dichiarata in entrata e in uscita dal porto di Bari. I funzionari dell'Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Bari, in collaborazione con il comando della Guardia di finanza, nell'ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti, hanno scoperto, nella stazione marittima Terminal Crociere del porto di Bari, valuta non dichiarata per un importo complessivo pari a 236.548 euro.

Si è trattato di tentativi di illecita importazione ed esportazione che hanno riguardato cittadini di origine albanese, bulgara, macedone e kosovara. Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà di effettuare l'oblazione immediata secondo la normativa vigente, estinguendo il reato mediante il versamento di una somma in denaro.
  • Guardia di Finanza
  • Porto di Bari
  • agenzia delle dogane
Altri contenuti a tema
Discarica abusiva sequestrata, tra i rifiuti migliaia di cartelle cliniche Discarica abusiva sequestrata, tra i rifiuti migliaia di cartelle cliniche Il territorio interessato si trova a Polignano a Mare, l'area complessiva supera i 16 mila metri quadri
Vendeva accessori per cellulari contraffatti per un valore di 100mila euro, scatta il sequestro Vendeva accessori per cellulari contraffatti per un valore di 100mila euro, scatta il sequestro Dopo la segnalazione di alcuni commercianti, l'imprenditore cinese è stato denunciato. Oltre 9mila gli apparecchi illeciti
Altamura, produceva alcolici di contrabbando. Sequestrata fabbrica clandestina Altamura, produceva alcolici di contrabbando. Sequestrata fabbrica clandestina La guardia di finanza ha denunciato il proprietario dell'attività illecita, un 38enne del luogo
Maltempo a Bari, in arrivo due dei tre traghetti bloccati da ieri Maltempo a Bari, in arrivo due dei tre traghetti bloccati da ieri Il terzo ancora in attesa, un passeggero a Decaro: Non avrebbero dovuto permettere alla nave di partire in quelle condizioni
Porto di Bari, entra nel vivo il progetto per il nuovo scalo turistico a San Cataldo Porto di Bari, entra nel vivo il progetto per il nuovo scalo turistico a San Cataldo A Palazzo di città il primo incontro per la fase di concertazione. Decaro: «Fino a 261 le barche ospitate»
Fermato corriere della droga a Bari, aveva 54 ovuli di coca nell'intestino Fermato corriere della droga a Bari, aveva 54 ovuli di coca nell'intestino L'uomo,un 35enne nigeriano, era appena sbarcato da un volo proveniente dalla Spagna, sequestrate in totale 11 mila dosi
Porto di Bari, scoperto con un dispositivo antinquinamento falso sul camion. Scatta la multa Porto di Bari, scoperto con un dispositivo antinquinamento falso sul camion. Scatta la multa La polizia ha sequestrato il mezzo, di nazionalità bulgara, fino a quando non si sarà messo in regola con le norme europee
False cartelle esattoriali a Bari e nella BAT, fermata una famiglia di truffatori False cartelle esattoriali a Bari e nella BAT, fermata una famiglia di truffatori I tre, due donne e un uomo, avevano guadagnato così diverse migliaia di euro. Ecco l'avviso della guardia di finanza
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.