La merenda di Coldiretti
La merenda di Coldiretti
Scuola e Lavoro

Pane e olio per la merenda di Coldiretti alla Mazzini Modugno di Bari

In occasione della giornata dell' alimentazione i bambini di diverse scuole hanno assaporato le delizie di Campagna Amica

Pane e olio extravergine di oliva a Bari, pane e marmellata a Brindisi e Lecce, latte di mucca a Foggia e latte d'asina a Taranto. Sono gli ingredienti scelti da Coldiretti Puglia, per una merenda a chilometro zero servita e spiegata direttamente dagli agricoltori di Campagna Amica agli scolari dell'Istituto Comprensivo Statale Mazzini-Modugno di Bari, stamattina in occasione della giornata mondiale dell'alimentazione.

"Intendiamo valorizzare la funzione educativa delle imprese agricole ed agrituristiche che si aggiunge alla tradizionale funzione produttiva di beni, alla funzione protettiva dell'ambiente rurale e alla funzione turistico-ricreativa, volta alla fruizione del paesaggio naturale, attraverso il progetto di educazione alla Campagna Amica, nato dall'esigenza di proporre agli allievi delle scuole dell'obbligo, alle famiglie e agli insegnanti una conoscenza diretta dell'agricoltura e del percorso che compie un alimento dal campo alla tavola per contribuire a formare la 'Generazione Alpha' ad una sana e corretta alimentazione", spiega il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia.
Le finalità del progetto di educazione alla Campagna Amica consistono nell'offrire agli studenti e alle loro famiglie, agli insegnanti e, più in generale, ai consumatori una visione concreta e reale dell'agricoltura regionale, un programma di educazione alimentare con alcune informazioni "immediate" e reali sulle produzioni agricole e, non da ultimo, uno spaccato sulla difesa dell'ambiente e del territorio e sulla salvaguardia del paesaggio. "In sintesi intende contribuire a fare dei giovani studenti consumatori consapevoli, sia attraverso la valorizzazione e la scoperta del territorio rurale che attraverso il consolidamento dei legami con le loro radici", conclude Muraglia.
E' in continua espansione la rete di imprese agricole ed agrituristiche, divenute punti di riferimento per l'educazione alimentare ed agroambientale sul territorio. Il progetto di Educazione alla Campagna Amica intende contribuire alla costruzione dell'identità alimentare dei giovani studenti, sia attraverso la valorizzazione e la scoperta del territorio rurale che attraverso il consolidamento dei legami con le loro radici.
Per aiutare tutto il sistema scolastico e le famiglie ad alimentare al meglio le giovani generazioni e l'intero nucleo familiare, da anni il Progetto di Educazione alla Campagna Amica ha agevolato l'incontro tra i bambini e i prodotti agricoli 'fatti' dagli agricoltori, con un grande impulso dato dalle imprenditrici di Coldiretti Donne Impresa. In Puglia negli ultimi 10 anni sono stati coinvolti nel progetto delle masserie didattiche 90mila bambini e 270 scuole. "L'obiettivo - conclude Coldiretti Puglia - consiste nel tentare di cambiare abitudini di consumo sbagliate che si sono diffuse ovunque, formando consumatori consapevoli sui principi della sana alimentazione e della stagionalità dei prodotti".
fc d e cb b f ea e ff a c b be bd ffb aa e a e b d fe e aacIMGd e f e
  • Scuola
Altri contenuti a tema
"Libriamoci", alla Massari-Galilei si insegna l'amore per la lettura "Libriamoci", alla Massari-Galilei si insegna l'amore per la lettura La scuola barese ha fatto parte delle 382 pugliesi ad aver aderito al progetto
All'istituto Giulio Cesare parte lo sportello di sostegno psicologico All'istituto Giulio Cesare parte lo sportello di sostegno psicologico L'iniziativa è realizzata a cura del Centro servizi per le famiglie di Japigia-Torre a Mare
Concorso scuola, a Bari un corso per prepararsi alla prova Concorso scuola, a Bari un corso per prepararsi alla prova In vista del previsto bando IRASE e Uil Scuola hanno previsto anche un incontro preliminare il prossimo 23 novembre
Acquisto libri di testo, c'è il sostegno dell' Ente bilaterale del Terziario di Bari Acquisto libri di testo, c'è il sostegno dell' Ente bilaterale del Terziario di Bari Si tratta di un contributo di 150 euro per i volumi di testo delle scuole secondarie
Allerta meteo in provincia di Bari, scuole chiuse in alcuni comuni Allerta meteo in provincia di Bari, scuole chiuse in alcuni comuni I sindaci di Alberobello, Castellana, Acquaviva, Gioia, Turi, Bitonto, Sammichele e altri hanno predisposto l'ordinanza precauzionale
I bimbi lottano per l'ambiente, flash mob per le vie del Libertà I bimbi lottano per l'ambiente, flash mob per le vie del Libertà Una caravella ispirata a San Nicola ha percorso le vie del quartiere per "Salp (v)...iamo per un mondo nuovo" della Perone-Levi
Edilizia scolastica, dal Comune di Bari in arrivo sei milioni per la manutenzione degli edifici Edilizia scolastica, dal Comune di Bari in arrivo sei milioni per la manutenzione degli edifici C'è l'approvazione in giunta. Romano: «Renderemo le strutture non solo più sicure, ma anche più belle e funzionali»
Classifica Eduscopio 2019, Fermi e Flacco i migliori licei di Bari Classifica Eduscopio 2019, Fermi e Flacco i migliori licei di Bari La graduatoria della Fondazione Agnelli fra gli istituti tecnici premia Giulio Cesare, Panetti e Lenoci
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.