Un vano ascensore
Un vano ascensore
Territorio

Nuovi ascensori negli edifici Erp, sostituzioni in corso. Ecco dove

Sono in totale ventuno gli interventi, più quello per la realizzazione di un servoscala. Lavori da 1.161.319,90 euro

L'assessore al Patrimonio Vito Lacoppola rende noto che sono in corso gli interventi di adeguamento degli impianti ascensori di alcuni edifici di edilizia residenziale pubblica nei quartieri San Paolo, Santo Spirito, Santa Rita e San Pio. I lavori, che consentiranno di sostituire ventuno ascensori e installare un servoscala a pedane, sono finalizzati ad incrementare la sicurezza dei residenti e ad abbattere le barriere architettoniche presenti.

Questi interventi si aggiungono ai ventitré ascensori sostituiti e ai due servoscala già realizzati nell'ambito dei precedenti lotti. Si tratta, infatti, della seconda tranche di un progetto, dell'importo complessivo pari a 1.161.319,90 euro, relativo all'ultimo di tre lotti di lavori i cui progetti sono stati candidati dal Comune al bando regionale del 2015 per il recupero e la razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Lo scorso anno, invece, sono stati effettuati interventi relativi al primo stralcio (importo complessivo di progetto pari a € 386.073,02), mentre negli anni passati sono stati portati a termine altri due blocchi di interventi, di cui uno finanziato con fondi regionali pari a € 392.128,27 e l'altro con € 700.000.

A breve si concluderà anche questo blocco di lavori che complessivamente, negli ultimi anni, ci ha permesso di migliorare notevolmente le condizioni di sicurezza per oltre 300 alloggi ERP con l'installazione di ascensori più sicuri e finalmente accessibili anche alle persone con disabilità - commenta Vito Lacoppola. È un'operazione decisamente importante che restituisce dignità a tante famiglie che vivono comunque in edifici costruiti molti decenni fa, quindi obsoleti sotto tanti punti di vista. Proprio per renderli più funzionali, anche sotto il profilo della piena accessibilità e fruibilità, dobbiamo continuare a reperire risorse utili a rinnovare i palazzi, renderli più sicuri e ad abbattere ogni forma di barriera architettonica".

Gli interventi sono così localizzati:

Santo Spirito
· via Dei Narcisi 16 (Pal. A/5)
· via Dei Narcisi 14 (Pal. B/5)
· via Dei Narcisi 2 (Pal. C/6)
· via Caravella 2 (Pal. D10)

Santa Rita
· via Roccaporena 1 (Pal. F/1)
· via Roccaporena 2 (Pal. E/6)
· via Roccaporena 4 (Pal. E/5)
· via Roccaporena 12 (Pal. E/1)
· via Roccaporena 21 (Pal. C/1)
· via Dello Scoglio 4 (Pal. D/2)
· via Dello Scoglio 6 (Pal. D/3)

San Paolo
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/7)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/9)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/1)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/2)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/3)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/5)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/6)
· via Don Carlo Gnocchi 6 (Pal. D/8)
· via D'Alesio (Pal. 2/)

San Pio
· via Della Sincerità (Pal. L/2)
· via Della Felicità (Pal. C/1).
  • Erp
  • vito lacoppola
Altri contenuti a tema
Covid, a Bari un sostegno per gli affitti a chi ha avuto conseguenze economiche Covid, a Bari un sostegno per gli affitti a chi ha avuto conseguenze economiche Pubblicato l'elenco dei beneficiari. Fondi fino a 350mila euro
Chioschi ed edicole in città, concessioni prorogate al 31 dicembre 2023 Chioschi ed edicole in città, concessioni prorogate al 31 dicembre 2023 Lacoppola: «Decisione presa in ottemperanza alla direttiva del consiglio Consiglio di Stato di novembre»
Da bene della criminalità a sede di Penelope Puglia, succede a Bari Da bene della criminalità a sede di Penelope Puglia, succede a Bari "Speriamo così di aver anche simbolicamente aiutato questa realtà ad essere più facilmente rintracciabile da parte di chi ne ha bisogno"
Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" L'assessore Lacoppola: «Siamo intenzionati a sperimentare l’efficacia di questo strumento, monitorando questo percorso con le organizzazioni sindacali»
Arca Puglia, in arrivo 3 milioni per pagamento canoni, servizi Erp e morosità pregresse Arca Puglia, in arrivo 3 milioni per pagamento canoni, servizi Erp e morosità pregresse Maraschio: «Una misura a favore dei più deboli per aiutare chi è stato più colpito dalle misure restrittive»
Comune di Bari, pubblicato il bando per il contributo alloggiativo 2020 Comune di Bari, pubblicato il bando per il contributo alloggiativo 2020 Lacoppola: «Stanziamento di 269.100,552 euro. Chi accederà potrà ottenere una buona parte delle somme anticipate per l’affitto»
Alloggi di edilizia popolare a Bari, quaranta verranno costruiti a Sant'Anna Alloggi di edilizia popolare a Bari, quaranta verranno costruiti a Sant'Anna L'intervento, autorizzato dalla giunta comunale, si inserisce nel Programma dell'abitare sostenibile e solidale di Regione Puglia
Comune di Bari, la metà dei dipendenti pronta a tornare allo smart working Comune di Bari, la metà dei dipendenti pronta a tornare allo smart working In tutte le ripartizioni si sta avviando una ricognizione su quali attività possano essere svolte a distanza
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.