Inps
Inps
Servizi sociali

Morto per l'Inps ma in ottima salute nella realtà

Per un errore burocratico una mamma ha dovuto dimostrare che il figlio era vivo e vegeto

Brutta scoperta per una mamma barese, dall' Inps del capoluogo arriva infatti una comunicazione inquietante: "Suo figlio è deceduto". Peccato che il giovane invece sia vivo e vegeto. La notizia ha fatto il giro dei media partendo da una segnalazione di Striscia la Notizia. La famiglia Giuliani ha spiegato a "Striscia la Notizia" che era riuscita ad ottenere il Rei, il reddito di inclusione sociale, erogato in base a criteri specifici, come il reddito e il numero dei costituenti il nucleo familiare.
Per un errore, l'Inps ha registrato il decesso del ragazzo, con la conseguente diminuzione del numero delle persone in famiglia, e quindi la relativa sospensione della misura di sostegno al reddito. Una sospensione durata ben due mesi perché persino dimostrare di essere vivi a volte non è facile.
  • inps
Altri contenuti a tema
Risiedeva all'estero ma percepiva l'assegno d'invalidità. Truffa da 43mila euro all'Inps Risiedeva all'estero ma percepiva l'assegno d'invalidità. Truffa da 43mila euro all'Inps La Guardia di finanza ha scoperto un cittadino di Turi registrato dal 2008 all'anagrafe degli italiani nei paesi stranieri
Reddito di cittadinanza in Puglia, l'Inps chiarisce alcuni aspetti della richiesta Reddito di cittadinanza in Puglia, l'Inps chiarisce alcuni aspetti della richiesta Una circolare emanata ieri sottolinea il modo in cui presentare domanda, i canali e i requisiti necessari
Quota 100, reddito di cittadinanza e piano Ilva. Al via collaborazione Inps Puglia-sindacati Quota 100, reddito di cittadinanza e piano Ilva. Al via collaborazione Inps Puglia-sindacati Già partita una serie di incontri periodici con le sigle confederali e patronati aderenti al CEPA
Quota 100, Bari al 31esimo posto e Italia divisa in due Quota 100, Bari al 31esimo posto e Italia divisa in due Stando ai dati aggregati pubblicati dal Sole24Ore le richieste sono maggiori al sud che al nord
Inps, nelle sedi della Puglia arriva l'app mobile per saltare le code Inps, nelle sedi della Puglia arriva l'app mobile per saltare le code Tutte le info utili e la procedura attuabile anche per chi non ha ancora il pin
Quota 100, in tre giorni a Bari oltre trecento domande Quota 100, in tre giorni a Bari oltre trecento domande In una virtuale classifica siamo al sesto posto dopo Roma, Napoli, Milano, Palermo e Catania
Quota 100, pubblicate da Inps le istruzioni applicative per l'accesso Quota 100, pubblicate da Inps le istruzioni applicative per l'accesso Tutte le info utili per chi deve richiedere la pensione anticipata
Futuro previdenziale, Inps festeggia i suoi 120 anni parlando ai giovani Futuro previdenziale, Inps festeggia i suoi 120 anni parlando ai giovani Convegno all'Università degli studi di Bari, allestite anche due postazioni per avere il PIN e mostrare l'estratto conto online
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.