mica
mica
Servizi sociali

"Mica Scemo", a Bari un progetto tra cinema e inclusione sociale delle persone con autismo

Uno spot che diventerà un film con Mingo De Pasquale, ma anche associazioni, raccolte fondi e molto altro per aiutare le famiglie

A Bari arriva il progetto "Mica Scemo", ideato e promosso dall'associazione "Vinci Con Noi" con l'obiettivo di Abbattere le barriere che impediscono la realizzazione delle pari opportunità, dell'inclusione e della valorizzazione delle persone in stato di fragilità e difficoltà a livello sociale.

Il progetto Mica Scemo si articola in diverse fasi: la prima è uno spot di sensibilizzazione, scritto e diretto dal regista Antonio Palumbo, su idea di Mingo De Pasquale e Stefania D'Elia. Si tratta del primo spot sull'autismo in Italia che rientri nella categoria delle pubblicità progresso con intento di promozione sociale. Poi c'è il film di cui lo spot è il primo tassello. Una commedia, incentrata sull'inserimento sociale della persona con autismo e della strutturazione di un percorso di vita dignitoso ed equilibrato anche in assenza di una famiglia che se ne prenda cura. Protagonista sarà Pin, lo stralunato personaggio già personaggio principale dello spot.

In seguito ci sarà anche la Raccolta Fondi e Brain Trust. Parte del ricavato del film servirà a supportare i lavori di un brain trust (consorzio di cervelli) di eccellenze del settore che progetterà un modello organizzativo e gestionale dell'inclusione sociale delle persone con autismo, in vista di un percorso di vita da fare senza l'ausilio della famiglia in età avanzata, creando le giuste partnership con enti locali, scuole, aziende ed eventuali benefattori: il Centro Polifunzionale che rientrerà in una sperimentazione di un triennio per 25 persone e sarà oggetto di studio e di cambiamento volti a migliorare il modello, mediante un lavoro di strette supervisioni e costante rendicontazione; l'Asd VINCI CON NOI che deriva il proprio nome dal piccolo Vincenzo, da tutti chiamato "VINCI", che è stato il primo bambino a ricevere una personalizzazione del percorso sportivo natatorio dallo staff specializzato dell'associazione.

«Il Comune cerca di accompagnare le associazioni che fanno un lavoro straordinario nella nostra città - dichiara il sindaco Decaro - Oggi c'è stata la presentazione di uno spot che spero sia il preludio a un lungometraggio. Lo spot serve a far conoscere il disagio dell'autismo che non è un disagio che ha una dimensione individuale, ma una dimensione collettiva, soprattutto per le famiglie che lo vivono. Attraverso lo spot, attraverso la comunicazione, riusciamo a far conoscere questo tema, il tema dell'autismo e anche magari a combattere alcuni pregiudizi, alcuni preconcetti».
  • autismo
Altri contenuti a tema
Concluso l'esperimento di "Tempo verde", coinvolte 110 famiglie di persone con autismo Concluso l'esperimento di "Tempo verde", coinvolte 110 famiglie di persone con autismo L'iniziativa era stata organizzata durante l'isolamento domiciliare. Bottalico: «Esperienza ripetuta in altre città»
Emergenza Coronavirus, raddoppiano le aree verdi a disposizione delle persone con autismo Emergenza Coronavirus, raddoppiano le aree verdi a disposizione delle persone con autismo All'area di via Mazzitelli a Poggiofranco si aggiunge il centro Snupy di Carbonara. Bottalico: «Oltre 100 famiglie hanno aderito»
Coronavirus, Comune di Bari mette un parco a disposizione delle persone con autismo Coronavirus, Comune di Bari mette un parco a disposizione delle persone con autismo L'assessorato al Welfare lancia l'iniziativa "Tempo verde" nel giardino Clipper in via Mazzitelli a Poggiofranco
Solidarietà ad Asfa Puglia, al San Paolo la raccolta giochi per i bimbi con autismo Solidarietà ad Asfa Puglia, al San Paolo la raccolta giochi per i bimbi con autismo Ieri il furto all'interno della Casa di Pandora, sede dell'associazione di volontariato
Ladri nella sede di Asfa Puglia, l'associazione che assiste i bambini con autismo Ladri nella sede di Asfa Puglia, l'associazione che assiste i bambini con autismo Rubati un microfono e la macchina del caffè dalla Casa di Pandora. La presidente: «Grave danno morale». Decaro: «Bari si vergogni di questi cittadini»
Anche a Bari apre la "Casa di Pandora", primo centro per bambini autistici Anche a Bari apre la "Casa di Pandora", primo centro per bambini autistici La sede inaugurata a Palese dall'associazione Asfa Puglia
Bari, famiglie e ragazzi autistici in piazza per una "società inclusiva" Bari, famiglie e ragazzi autistici in piazza per una "società inclusiva" L'evento organizzato da Irma Melini insieme a un gruppo di genitori e alla presenza dei gruppi scout
Giornata mondiale dell'autismo, a Bari il ponte Adriatico si colora di blu Giornata mondiale dell'autismo, a Bari il ponte Adriatico si colora di blu L'ordine degli psicologi di Puglia sottolinea l'importanza della presenza di figure professionali nelle scuole
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.