Il Mercatone Uno a Barimax
Il Mercatone Uno a Barimax
Cronaca

Mercatone Uno, nessuna speranza per i clienti. La merce non arriverà

Una lettera del curatore fallimentare chiude la questione comunicando lo: «Scioglimento dal contratto per l’acquisto dei beni mobili concluso con Shernon Holding srl»

Una lettera di poche righe che per i clienti del Mercatone Uno di Bari e di tutta Italia vuol dire la fine delle speranze. Non c'è alcuna possibilità di poter avere la merce acquistata (e in alcuni casi anche già pagata completamente attraverso forme di finanziamento). Ad inviare la missiva il curatore fallimentare di Shernon Holding, l'avvocato Marco Angelo Russo.

«La crisi patrimoniale, economica e finanziaria che ha colpito la Shernon - si legge - che, si ricorda, nell'arco di 10 mesi di attività ha maturato debiti per circa 100 milioni di euro, non ha consentito alla società poi fallita di approvvigionarsi regolarmente della merce necessaria per evadere gli ordini via via ricevuti sicché, sulla scorta delle risultanze inventariali, è risultato impossibile individuare i beni necessari per darvi seguito e ciò al netto di qualsiasi considerazione sull'impossibilità oggettiva di evadere i ridetti ordini in assenza di un'impresa funzionante, la cui gestione è stata considerata antieconomica, risultando perdite mensili per circa 8 milioni di euro. Per tali considerazioni, il curatore per l'effetto comunica di essere stato autorizzato dagli organi della procedura a sciogliersi dai contratti pendenti con i consumatori, con conseguente diritto per gli stessi di insinuarsi al passivo del fallimento Shernon Holding srl, in via chirografaria, per gli acconti corrisposti, allegando i documenti giustificativi del credito. Per l'effetto comunico lo scioglimento dal contratto per l'acquisto dei beni mobili concluso con Shernon Holding srl».

Nessuna possibilità per i clienti se non quella di farsi valere come creditori nel passivo del fallimento, considerando che non risulta nemmeno la possibilità di acquistare i mobili all'asta in quanto la stessa è stata fatta a blocchi.
La lettera ai clienti del Mercatone
  • Fallimento
  • Mercatone Uno
Altri contenuti a tema
Mercatone Uno, si apre uno spiraglio. Lacarra: «Proroga cassa integrazione» Mercatone Uno, si apre uno spiraglio. Lacarra: «Proroga cassa integrazione» La richiesta del deputato barese del Partito democratico grazie all'interessamento dell'associazione Nuova Giovinazzo
Mercatone Uno a Bari, ipotesi bancarotta fraudolenta: indagati in cinque Mercatone Uno a Bari, ipotesi bancarotta fraudolenta: indagati in cinque Chiusa l'inchiesta sul crac della Shernon Holding srl, il negozio cittadino chiuse dopo l'avviso via Facebook ai dipendenti
Fallimento TRA.DE.CO, due ex amministratori agli arresti domiciliari Fallimento TRA.DE.CO, due ex amministratori agli arresti domiciliari Sequestrati preventivamente anche beni quali conti correnti personali, titoli mobiliari, appartamenti, terreni, quote societarie per 13,4 milioni di euro
Gazzetta del Mezzogiorno, il tribunale di Bari decreta il fallimento Gazzetta del Mezzogiorno, il tribunale di Bari decreta il fallimento Ok all'esercizio provvisorio, i giornalisti si dichiarano pronti ad "entrare nella gestione"
Mercatone Uno a Bari, possibile proroga di 6 mesi per la cassa integrazione Mercatone Uno a Bari, possibile proroga di 6 mesi per la cassa integrazione Nel Decreto Rilancio inserita una norma che permette di posticipare la scadenza del mandato dei Commissari
Mercatuno Uno, c'è uno spiraglio per 11 punti vendita. Tra loro quelli di Puglia? Mercatuno Uno, c'è uno spiraglio per 11 punti vendita. Tra loro quelli di Puglia? Pochi giorni fa intanto il tribunale di Bologna ha assolto tutti gli imputati dall'accusa di bancarotta fraudolenta perché "il fatto non sussiste"
Mercatone Uno, lavoratori in presidio davanti alla sede della Regione Puglia Mercatone Uno, lavoratori in presidio davanti alla sede della Regione Puglia I sindacati chiedono intervento da parte della task force occupazione per i dipendenti dei negozi di Bari e San Cesario
Mercatone Uno, cassa integrazione prorogata fino al 23 maggio Mercatone Uno, cassa integrazione prorogata fino al 23 maggio Ma per il negozio di Bari non c'è ricollocazione. Filcams Cgil: «Le istituzioni locali intervengano per trovare soluzione»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.