Le mascherine
Le mascherine
Attualità

Mascherine con arcobaleno e benedette, il dono delle suore di Conversano ai bimbi malati

Sono state consegnate ai reparti di Oncoematologia Pediatrica, Neuropischiatria infantile del Policlinico e ai reparti dell'Ospedale pediatrico Giovanni XXIII.

Mascherine decorate, ognuna con arcobaleno e la scritta colorata "andrà tutto bene".

Sono state realizzate dalle Suore Crocifisse Adoratrici dell'Eucaristia di Conversano e consegnate tramite l'associazione Agebeo e Amici di Vincenzo Onlus ai reparti di Oncoematologia Pediatrica, Neuropischiatria infantile del Policlinico di Bari e ai reparti dell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII.

Le suore hanno incominciato a produrle da inizio mese per donarle a chi ne ha bisogno. «Sono mascherine benedette - precisa Isabella Spada, vicepresidente dell'associazione – per ognuna di esse è stata recitata una preghiera. Ci siamo rivolte alle Sorelle che hanno subito accolto la nostra richiesta d'aiuto, realizzandone 240 per i nostri bambini ricoverati». Grazie a Ilaria, una simpatizzante dell'Agebeo residente a Conversano, le mascherine sono giunte in sicurezza in ospedale dove tramite il personale sono state consegnate ai bambini.

«Un gesto non solo di solidarietà ma anche di speranza - conclude Isabella Spada - Con la pandemia in atto molte imprese sembrano impossibili, ma non per noi. Grazie a chi crede in noi e si adopera con noi per il benessere dei nostri piccoli grandi eroi».
  • Agebeo
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Al via la campagna social #Salviamolosport, anche la Lega pro aderisce Al via la campagna social #Salviamolosport, anche la Lega pro aderisce Un'iniziativa in vista del difficile Natale al tempo della pandemia di Covid-19. Decine i club a rischio
Asl Bari, all'ospedale di Putignano attivo il punto di assistenza territoriale non Covid Asl Bari, all'ospedale di Putignano attivo il punto di assistenza territoriale non Covid L'area container è costituita da tre moduli per un presidio medico h24 alternativo al pronto soccorso
Ecco i dati che hanno fatto diventare la Puglia zona gialla, ma non tutti i conti tornano Ecco i dati che hanno fatto diventare la Puglia zona gialla, ma non tutti i conti tornano Il report dell'Iss parla di territorio ad alto rischio, solo ieri ci sono stati altri 42 ricoveri in terapia intensiva, e fino a pochi giorni fa si parlava di zona rossa
Covid-19, Lopalco: «Il numero dei decessi in Puglia di oggi dovuto ad aggiornamento dati» Covid-19, Lopalco: «Il numero dei decessi in Puglia di oggi dovuto ad aggiornamento dati» L'assessore alla sanità della Regione spiega le cifre pervenute con il bollettino odierno Ecco il grafico completo
Covid, gli animali domestici si infettano ma non contagiano. La ricerca dell'Università di Bari Covid, gli animali domestici si infettano ma non contagiano. La ricerca dell'Università di Bari Lo studio, condotto dall'equipe del professor Nicola Decaro, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature
Emergenza Covid, da domenica la Puglia diventa zona gialla Emergenza Covid, da domenica la Puglia diventa zona gialla Firmata l'ordinanza del ministro Speranza. Riaprono ristoranti e bar, ci si potrà spostare fra comuni
Coronavirus, in Puglia nuovo record negativo di decessi. Sono 72 Coronavirus, in Puglia nuovo record negativo di decessi. Sono 72 Si registrano anche 1.419 nuovi positivi di cui 741 solo nella provincia di Bari
Covid, a Bari negozi aperti fino alle 21. Confermata chiusura notturna dei distributori automatici Covid, a Bari negozi aperti fino alle 21. Confermata chiusura notturna dei distributori automatici Il Coc ha stabilito il regolare svolgimento dei mercati del martedì, orario normale anche nel giorno dell'Immacolata
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.