marco bellocchio
marco bellocchio
Eventi e cultura

Marco Bellocchio riceve le chiavi della città di Mola di Bari

Cerimonia stasera durante la serata finale del festival "Del racconto, il film"

Si chiude la decima edizione del festival "Del racconto, il film", organizzata dalla cooperativa I bambini di Truffaut, alla presenza di un ospite speciale: il regista Marco Bellocchio. Una serata importate in cui verranno premiati i vincitori delle tre sezioni: I quattrocento colpi (film di carattere prettamente sociale); La terra vista dalla luna (film di carattere generale) Non ci resta che leggere (letteratura).

I titoli in gara, 18 libri e 25 film, sono stati presentati al pubblico nel lungo percorso pre-festival, iniziato lo scorso 15 giugno, che ha coinvolto i luoghi più suggestivi di Bari, Bitonto, Mola di Bari e Sannicandro di Bari, e le carceri di Trani, Turi e Bari. Le opere in gara sono state valutate da una giuria popolare e due di esperti, una di Cinema presieduta dall'attriceFrancesca Inaudi e una di Letteratura presieduta dalla scrittrice Nadia Terranova.

Si comincia alle ore 18 in piazza XX Settembre al civico 20, in corrispondenza dell'abitazione che ha dato i natali al maestro Francesco Laudadio: l'amministrazione comunale di Mola di Bari apporrà una targa in ricordo del regista cinematografico e teatrale nonché scrittore nato a Mola e prematuramente scomparso a Bologna il 6 aprile 2005. A seguire, a partire dalle ore 18.30, ci si sposta nella Corte del Monastero di Santa Chiara (ingresso 3 euro) per lo spettacolo teatrale: "Noi siamo qui" di Angela Iurilli con gli studenti della compagnia teatrale IISS Pietro Sette di Santeramo in Colle. Nella stessa serata lo scrittore e conduttore Fabio Canino dialogherà con il giornalista Rai, Vito Marinelli, su "Le parole che mancano al cuore" (Sem), la storia di un calciatore, che vive l'amore solo di incontri segreti, perché "i calciatori di serie A gay non esistono".

Subito dopo Marco Bellocchio salirà sul palco per la premiazione, assieme al direttore artistico Giancarlo Visitilli e a Felice Laudadio presidente del Bif&st. Per l'occasione il sindaco Giuseppe Colonna consegnerà le chiavi della città di Mola di Bari al regista piacentino. Si chiude con la visione del film "Il traditore" di Bellocchio, sulla storia di Tommaso Buscetta, il primo importante pentito di mafia, interpretato da Pierfrancesco Favino. Intervengono anche Francesca Calvelli, montatrice; Simone Gattoni produttore Kavac Film, Luigi Lonigro, distributore (Rai Cinema – 01 Ditribution) e presidente nazionale Distributori Anica.


La manifestazione è patrocinata da Regione Puglia (Assessorato all'Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali), Città Metropolitana, Comuni di Bari, Bitonto, Mola di Bari, Sannicandro di Bari, Garante regionale dei diritti delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, Garante regionale dei diritti del minore, dell'infanzia e dell'adolescenza, Coop Alleanza 3.0., Carcere femminile di Trani, Carcere di Turi, Istituto penale per i minorenni di Bari. Con il sostegno di Fondo speciale cultura e patrimonio culturale L.R. 40/2016 – Art. 15, comma 3 della Regione Puglia e Piiil Cultura Puglia. Con la collaborazione di Notte bianca dei Giovani di Mola di Bari. Partner: Apulia FilmCommission, associazione La Giraffa onlus, Caritas Bari-Bitonto, Save the Children, Agedo Puglia-sezione Bari, Unicef, Ordine dei Giornalisti di Puglia, Lo Scrittoio, Sindacato SNCCI sindacato critici cinematografici italiani di Puglia.
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Daniel Craig arriva a Bari, l'attore inglese pronto a girare il nuovo James Bond Daniel Craig arriva a Bari, l'attore inglese pronto a girare il nuovo James Bond Il protagonista che interpreta l'agente segreto più famoso al mondo sarà a Matera per le riprese
Quindici giorni di spettacoli a Bari con la "Festa del Cinema in Libertà " fino a giovedì 19 settembre Quindici giorni di spettacoli a Bari con la "Festa del Cinema in Libertà "
Bari, il Margherita e il Piccinni "luoghi" del cinema per il Bif&st 2020 Bari, il Margherita e il Piccinni "luoghi" del cinema per il Bif&st 2020 Presentata a Venezia l'undicesima edizione del Festival che si terrà dal 21 al 28 marzo
Il pagliaccio di "It" si aggira per Bari, avvistato stamattina sulle spiagge cittadine Il pagliaccio di "It" si aggira per Bari, avvistato stamattina sulle spiagge cittadine L'iniziativa di un noto cinema del centro per lanciare l'anteprima del secondo capitolo del film
James Bond in Puglia, la controfigura di Daniel Craig salta dal ponte di 45 metri James Bond in Puglia, la controfigura di Daniel Craig salta dal ponte di 45 metri La scena è stata immortalata a Gravina da un video che ha fatto il giro dei social network
Carlo Verdone in vacanza ricorda la Puglia Carlo Verdone in vacanza ricorda la Puglia Ecco un aneddoto di quando girava il film a Bari
Bari, il cinema e l'horror. Il successo di Roberto De Feo e The Nest - Il Nido Bari, il cinema e l'horror. Il successo di Roberto De Feo e The Nest - Il Nido Classe '81, barese doc, ha portato in sala il giorno di Ferragosto il suo primo lungometraggio ambientato a Torino
James Bond arriva in Puglia, il prossimo film girato fra Gravina e Matera James Bond arriva in Puglia, il prossimo film girato fra Gravina e Matera Ci sono polemiche però sulla cessione del sito archeologico per il set. Il sindaco Valente: «Per anni raccoglieremo i frutti di questa opportunità»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.