Pulizia sottopasso Oberdan
Pulizia sottopasso Oberdan
Territorio

Lavaggio straordinario di strade e marciapiedi, parte lunedì il programma "Bari di notte"

Decaro: «Chiediamo a tutti i baresi la massima collaborazione. Toccheranno le strade e le piazze più frequentate»

Lunedì 1 agosto prenderà il via "Bari di notte 2022", il programma straordinario di lavaggi di strade e marciapiedi che interesserà numerose aree della città e che andrà avanti fino al 6 settembre. Amiu Puglia spa, d'intesa con l'Amministrazione comunale e la Polizia locale, ha definito il calendario degli interventi che prevede l'adozione, da parte della PL, di un'ordinanza contenente le indicazioni sui divieti di sosta per le auto, in concomitanza con il passaggio dei mezzi, così da avere strade completamente sgombre sulle quali sarà più facile intervenire.

Nel dettaglio, per i lavaggi saranno impiegate due spazzatrici dotate di un "agevolatore" che permetterà di raggiungere anche punti più complicati, una lavastrade e attrezzature ad alta pressione per la pulizia specifica di marciapiedi e pavimentazioni. I lavaggi saranno effettuati quotidianamente, in notturna, dalle ore 23 alle 6 del giorno successivo.«Chiediamo a tutti i baresi la massima collaborazione per le attività di pulizia straordinaria che dalla prossima settimana toccheranno le strade e le piazze più frequentate della città, tanto in centro quanto in periferia - dichiara il sindaco Antonio Decaro: solo con le sedi stradali sgombre dai veicoli, infatti, le squadre di Amiu potranno effettuare una pulizia intensa in queste settimane in cui, alla grande presenza di persone che sono tornate a vivere la città, si è aggiunta un'ondata di caldo straordinario. Con questo programma di interventi contiamo di dare una risposta efficace alle tante richieste che ci giungono da più parti per una maggiore pulizia di strade, piazze e marciapiedi. Con l'arrivo dei nuovi mezzi, contiamo di rendere stabile questo programma anche oltre i mesi più caldi dell'anno, così da non dover più intervenire con azioni straordinarie».

«Come già annunciato - commenta il presidente di Amiu Sabino Persichella - quest'anno aumenta il numero di strade interessate dal servizio "Bari Pulita" che coprirà circa 30 chilometri di viabilità cittadina. Il divieto di sosta delle macchine, disposto con ordinanza della Polizia Locale, consentirà alle nostre idropulitrici e ai nostri operatori di intervenire anche sui marciapiedi, garantendo così un lavaggio dai risultati ben più efficaci. L'anno prossimo le strade su cui si interverrà saranno ancora di più in considerazione dei nuovi macchinari già ordinati. Noi ce la stiamo mettendo tutta per migliorare i servizi, portando avanti un progetto di innovazione dei processi e dell'organizzazione aziendale. È però necessario l'impegno di tutti i cittadini e, mai come in questo periodo, anche dei visitatori della città. Il rispetto delle regole è fondamentale per una città che vuole essere pulita, vivibile e bella».

«Con Amiu abbiamo deciso di privilegiare i luoghi di ritrovo della maggior parte dei cittadini baresi - sottolinea l'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli: il lungomare, da nord a sud, e le principali piazze della nostra città. Naturalmente è solo un programma parziale, in attesa delle nuove macchine lavanti e spazzatrici che Amiu sta acquistando che ci daranno la possibilità di coprire, attraverso un programma dettagliato, l'intera città».
  • Antonio Decaro
  • Pietro Petruzzelli
  • Amiu
  • sabino persichella
Altri contenuti a tema
Bari vecchia, palazzo Starita diventa un centro culturale. Cantiere in allestimento Bari vecchia, palazzo Starita diventa un centro culturale. Cantiere in allestimento Sarà realizzato un caffè letterario al piano terra, ai piani superiori ci saranno spazi espositivi e roof garden
Amiu, assunti i primi 37 autisti vincitori del concorso a Bari Amiu, assunti i primi 37 autisti vincitori del concorso a Bari Per la sede di Bari è prevista l'immissione di un totale di 160 addetti
San Girolamo, al via le attività di sport acquatici per ragazzi di Surf Bari San Girolamo, al via le attività di sport acquatici per ragazzi di Surf Bari La scuola usufruirà della concessione gratuita di un locale sul waterfront per tutto agosto
1 Turiste francesi violentate a Bari, Decaro: «Gesto schifoso. Magistratura prenderà gli autori» Turiste francesi violentate a Bari, Decaro: «Gesto schifoso. Magistratura prenderà gli autori» Il sindaco: «Ferma condanna, non solo dal punto di vista giudiziario ma anche sociale. Alle vittime offriremo supporto»
Stadio San Nicola, completata anche la curva nord con i nuovi seggiolini Stadio San Nicola, completata anche la curva nord con i nuovi seggiolini Conclusi i lavori per l’omologazione dell’impianto. Terreno di gioco pronto per la prima di campionato in casa
Trentuno anni fa l'arrivo della Vlora a Bari, Decaro: «Resta la grande lezione di accoglienza» Trentuno anni fa l'arrivo della Vlora a Bari, Decaro: «Resta la grande lezione di accoglienza» Il sindaco ricorda Enrico Dalfino: «"Sono persone" queste furono le sue parole quando lo Stato decise il respingimento»
Lungomare Bari sud, pubblicato atto di concessione dell'ex Reef Lungomare Bari sud, pubblicato atto di concessione dell'ex Reef Sarà utilizzato per far sorgere una struttura con finalità turistico-ricreative
Basket di strada, a Bari il primo torneo a 14 squadre. Rappresenteranno i quartieri cittadini Basket di strada, a Bari il primo torneo a 14 squadre. Rappresenteranno i quartieri cittadini Si giocherà a settembre, tre contro tre su cinque playground cittadini dedicati alla pallacanestro
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.