Una segreteria scolastica
Una segreteria scolastica
Scuola e Lavoro

Scuola, imposto l'obbligo al personale amministrativo di Bari di utilizzare un software Inps, è scontro

Verga (Uil Scuola Puglia): «L’Ufficio Scolastico Territoriale faccia un passo indietro ritirando la circolare o sarà protesta»

«Crediamo che si debba passare alla protesta dopo la fuga in avanti da parte dell'Ufficio Territoriale di Bari e di Brindisi. È giunto il momento di dire basta al continuo "scarica barile" da altre amministrazioni verso le scuole. L'Ust di Bari e di Brindisi, dopo aver proposto nei giorni scorsi alle scuole la formazione sulla piattaforma "passweb" dell'Inps, imponendo di fatto l'uso di tale software alle segreterie scolastiche, è passata ai fatti con una circolare attuativa, nonostante il parere contrario delle organizzazioni sindacali manifestato il 7 ottobre scorso in occasione di una riunione. L'Ufficio Scolastico Territoriale, pertanto, ritiri subito la circolare: nella scuola comunità educante non si agisce per decreto ma con il coinvolgimento di tutte le parti. La scuola barese non ha bisogno di ulteriori carichi di lavoro che rischiano di ingolfare una macchina che cammina già a fatica, anche a causa delle centinaia di unità di personale amministrativo supplente, senza alcuna esperienza, che piuttosto l'amministrazione non si preoccupa minimamente di formare». Lo dichiara Gianni Verga, segretario generale della Uil Scuola Puglia, che continua.

«Le segreterie scolastiche – conclude Verga – non possono risolvere i problemi di tutte le amministrazioni, ancor più se le stesse, Tesoro e Inps, non riescono a comunicare tra loro. Inoltre riteniamo che non si possa imporre alle segreterie un software che appartiene ad altra amministrazione. Chiediamo, infine, al dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Bari e di Brindisi di non invadere la sfera dell'autonomia scolastica, di rispettare il contratto nazionale di lavoro nella parte in cui prevede la formazione quale diritto del dipendente e non già di un dovere e di avviare un confronto vero con le organizzazioni sindacali di Bari e di Brindisi».
  • Scuola
  • Uil scuola
Altri contenuti a tema
All'istituto Giulio Cesare parte lo sportello di sostegno psicologico All'istituto Giulio Cesare parte lo sportello di sostegno psicologico L'iniziativa è realizzata a cura del Centro servizi per le famiglie di Japigia-Torre a Mare
Concorso scuola, a Bari un corso per prepararsi alla prova Concorso scuola, a Bari un corso per prepararsi alla prova In vista del previsto bando IRASE e Uil Scuola hanno previsto anche un incontro preliminare il prossimo 23 novembre
Acquisto libri di testo, c'è il sostegno dell' Ente bilaterale del Terziario di Bari Acquisto libri di testo, c'è il sostegno dell' Ente bilaterale del Terziario di Bari Si tratta di un contributo di 150 euro per i volumi di testo delle scuole secondarie
Allerta meteo in provincia di Bari, scuole chiuse in alcuni comuni Allerta meteo in provincia di Bari, scuole chiuse in alcuni comuni I sindaci di Alberobello, Castellana, Acquaviva, Gioia, Turi, Bitonto, Sammichele e altri hanno predisposto l'ordinanza precauzionale
I bimbi lottano per l'ambiente, flash mob per le vie del Libertà I bimbi lottano per l'ambiente, flash mob per le vie del Libertà Una caravella ispirata a San Nicola ha percorso le vie del quartiere per "Salp (v)...iamo per un mondo nuovo" della Perone-Levi
Edilizia scolastica, dal Comune di Bari in arrivo sei milioni per la manutenzione degli edifici Edilizia scolastica, dal Comune di Bari in arrivo sei milioni per la manutenzione degli edifici C'è l'approvazione in giunta. Romano: «Renderemo le strutture non solo più sicure, ma anche più belle e funzionali»
Classifica Eduscopio 2019, Fermi e Flacco i migliori licei di Bari Classifica Eduscopio 2019, Fermi e Flacco i migliori licei di Bari La graduatoria della Fondazione Agnelli fra gli istituti tecnici premia Giulio Cesare, Panetti e Lenoci
Pane e olio per la merenda di Coldiretti alla Mazzini Modugno di Bari Pane e olio per la merenda di Coldiretti alla Mazzini Modugno di Bari In occasione della giornata dell' alimentazione i bambini di diverse scuole hanno assaporato le delizie di Campagna Amica
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.