La foto incriminata
La foto incriminata
Politica

"Inneggia" a Salvini e Facebook la blocca, la consigliera Manginelli: «Assurdo»

La giovane esponente della Lega cittadina si è vista oscurare la propria pagina dal social dopo aver postato una foto

Posta sulla sua pagina Facebook una foto con sul viso i colori della bandiera italiana e la scritta "Salvini Premier" e dopo poche ore l'amara scoperta. Facebook ha deciso di oscurare la sua pagina senza dare alcuna motivazione valida. È quanto accaduto alla giovane esponente in consiglio comunale della Lega, Laura Manginelli.

«Mi sembra assurdo - commenta la consigliera - la mia era un'espressione di felicità e sincerità verso un movimento, anche per sdrammatizzare un momento politico così teso. Ho sporto formale reclamo ai gestori di Facebook contestando la decisione presa, ma al momento non mi hanno dato alcuna risposta».

In suo sostegno Davide Bellomo, ex DiT e attuale membro del partito di Salvini, che commenta: «Siamo al paradosso. Se pensano di poter imbavagliare così i sostenitori della Lega pensano male. La politica oggi si esercita anche attraverso i social network e noi della Lega non siamo disposti a tirarci indietro».
  • Social network
  • Lega
Altri contenuti a tema
Comune di Bari, Picaro lascia la Lega e passa al Gruppo misto Comune di Bari, Picaro lascia la Lega e passa al Gruppo misto L'addio dopo la rimozione da capogruppo del Carroccio in consiglio: «Si è preferito procedere a colpi di blitz»
Terremoto nella Lega Bari, il "dissidente" Picaro rimosso da capogruppo al Comune Terremoto nella Lega Bari, il "dissidente" Picaro rimosso da capogruppo al Comune Al suo posto arriva Pino Viggiano. Si era espresso contro la candidatura di Altieri: «Partito in cui non c'è più confronto»
Spaccatura nella Lega Puglia, interviene Salvini: «Chi fa polemica è fuori» Spaccatura nella Lega Puglia, interviene Salvini: «Chi fa polemica è fuori» Il leader del Carroccio mette un punto sulla vicenda Altieri e annuncia: «A breve tornerò». Caroppo insiste: «Non posso tacere, si faccia una vera sintesi»
Frattura nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Frattura nella Lega Puglia, in 108 scrivono a Salvini: «Altieri candidato non condiviso» Molti esponenti del Carroccio pugliese si rivolgono al leader. Tra loro anche il capogruppo al Comune di Bari Michele Picaro
Regionali in Puglia, Sasso: «Altieri nome della Lega, ora decidano i segretari nazionali» Regionali in Puglia, Sasso: «Altieri nome della Lega, ora decidano i segretari nazionali» L'onorevole barese del Carroccio dice la sua dopo il botta e risposta di qualche giorno fa tra Caroppo e D'Eramo
Regionali Puglia, la Lega si spacca sul nome di Altieri. Caroppo: «Scelta non condivisa» Regionali Puglia, la Lega si spacca sul nome di Altieri. Caroppo: «Scelta non condivisa» L'eurodeputato del Carroccio: «Contrari all'atteggiamento del direttivo. Il rischio è favorire Emiliano»
Regionali Puglia, Nuccio Altieri è il candidato presidente della Lega Regionali Puglia, Nuccio Altieri è il candidato presidente della Lega Il segretario regionale D'Eramo: «La nostra proposta alla coalizione di centrodestra per vincere le elezioni»
La Lega torna in piazza, a Bari manifestazione in largo Giannella La Lega torna in piazza, a Bari manifestazione in largo Giannella Diversi capoluoghi di Regione ospiteranno la protesta del Carroccio che a Roma vedrà il leader Matteo Salvini
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.