Assuntela Messina
Assuntela Messina
Politica

Inizia l'era Zingaretti, tutti i nuovi delegati Pd dal Barese

Tra i volti pugliesi della Direzione del Pd anche la senatrice Assuntela Messina: "Ora riapriamo i circoli e avviciniamoli alla gente"

Ora è ufficiale, è iniziata l'era Zingaretti. L'assemblea del Pd ha proclamato oggi all' hotel Ergife di Roma il nuovo segretario nazionale. Il presidente della commissione congresso Gianni Dal Moro ha formalizzato i risultati delle primarie del 3 marzo: i voti totali sono stati 1.582.083 e quelli validi 1.569.628. In percentuale, Zingaretti ha avuto il 66% (in totale 1.035.955 voti). Dietro di lui, Maurizio Martina con il 22% e Roberto Giachetti con 12%. I componenti eletti dell'Assemblea sono 451 donne e 549 uomini. I delegati della mozione Giachetti sono 119, quelli della mozione Martina 228 e quelli di Zingaretti 653.
Paolo Gentiloni è stato eletto dall'assemblea del Pd presidente dem, Luigi Zanda tesoriere del Pd, Anna Ascani e Deborah Serracchiani sono vicepresidenti.

Dal Barese sono stati eletti:

Lorenzo Leonetti (Bari), Anna Marziliano (Bitetto), Feliciano Indiveri (Monopoli), Domenico Nisi (Noci) e Alesio Valente (Gravina). Insieme a loro l'eurodeputata Elena Gentile e gli ex parlamentari Salvatore Capone, l'ex parlamentare Gero Grassi, Antonio Ciuffreda.
Nella Direzione del Pd è stata nominata anche la senatrice Assuntela Messina. "È un grande onore per me entrare a far parte della nuova direzione nazionale del Partito democratico con Nicola Zingaretti come segretario - spiega - siamo tutti pronti per questo nuovo inizio. Per riprendere la strada della crescita, sconfiggere i sovranisti e questo governo, presto destinato al collasso. Siamo pronti a farlo da subito, dalle elezioni in Basilicata e Piemonte e da quelle europee di fine maggio. Non abbiamo molto tempo ma, uniti, aperti agli altri, in un campo largo di centro-sinistra, ce la possiamo fare. Il Pd ha bisogno di una radicale trasformazione, di mettere al centro della nostra politica la quotidianità degli italiani ed essere più inclusivo. Dobbiamo riaprire i circoli al confronto, renderli luoghi vivi, avvicinarli alla gente, ai giovani e agli ultimi. Dobbiamo tornare ad essere vicini alla società civile e riaccendere una speranza democratica per tutti. Insieme, sapremo tornare ad essere il cuore della riscossa repubblicana di questo Paese, con più unità, con più umiltà, garantendo uguaglianza, rispetto e diritti per tutti. Partendo dal diritto al lavoro".
  • PD
Altri contenuti a tema
Pd, sono 54 i delegati della Puglia fra conferme e sorprese Pd, sono 54 i delegati della Puglia fra conferme e sorprese Nella lista dei nomi anche outsider come Alessandra Caiulo, addetta stampa di Loredana Capone e cantante di pizzica
È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui Quasi 8mila le persone ai seggi in città, in Italia alta partecipazione con 1 milione e 700 mila votanti
Primarie Pd, a Bari hanno votato quasi in 8mila Primarie Pd, a Bari hanno votato quasi in 8mila Stando alle prime indiscrezioni sarebbe Nicola Zingaretti il nuovo segretario, Martina e Giachetti si congratulano
Primarie PD, anche a Bari si sceglie tra Zingaretti, Martina e Giacchetti-Ascani Primarie PD, anche a Bari si sceglie tra Zingaretti, Martina e Giacchetti-Ascani Seggi aperti nella giornata di domenica dalle 8 alle 20, per votare necessari documento e tessera elettorale
Legge contro omo-bi-transfobia, gli attivisti "dormono" in piazza per protesta Legge contro omo-bi-transfobia, gli attivisti "dormono" in piazza per protesta Oggi pomeriggio, a margine dell'incontro con la senatrice Monica Cirinna un flash mob animerà piazza Cesare Battisti
Primarie PD, a Bari arriva Zingaretti Primarie PD, a Bari arriva Zingaretti Il candidato segretario del Partito demicratico sarà insieme ad Emiliano alla presentazione del libro di Minniti
Regionali in Puglia, possibile rinvio delle primarie del centrosinistra Regionali in Puglia, possibile rinvio delle primarie del centrosinistra Solo pochi giorni fa erano state annunciate per il 24 febbraio, Emiliano: «Ho comunicato a Lacarra la mia disponibilità a spostare la data»
Elezioni regionali Puglia 2020, il PD alla sfida delle primarie. Lacarra: «Ricompattare il centrosinistra» Elezioni regionali Puglia 2020, il PD alla sfida delle primarie. Lacarra: «Ricompattare il centrosinistra» Appuntamento il 24 febbraio. Il segretario regionale: «Vendola? Mi dispiacerebbe vederlo contro Emiliano»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.