Il CES 2019
Il CES 2019
Speciale

Il CES di Las Vegas ama la Puglia, premiata l'invenzione barese Matipay

Per il secondo anno consecutivo Matteo Pertosa e la sua azienda di Mola protagonisti alla fiera tecnologica più importante del mondo

Puglia protagonista al CES di Las Vegas per il secondo anno consecutivo. Dopo il premio del 2018 al MAT, prima docking station magnetica ed intelligente progettata per le e-bike che dovremmo presto vedere sul bike sharing di Bari, la stessa azienda si aggiudica quest'anno un premio con Matipay. Il progetto riguarda una innovazione nell'ambito dei pagamenti e ha ottenuto un Innovation Award.

In poche parole Matipay permette di pagare in contanti servizi che normalmente si è obbligati a pagare con carta di credito (come abbonamenti tv o servizi di e-commerce) e può essere integrato in pochi minuti in qualsiasi distributore automatico.

«Sono particolarmente fiero del percorso svolto - ha scritto Matteo Pertosa, responsabile della divisione Industrial & IoT di SITAEL - Questo premio è un riconoscimento per tutte le persone che hanno lavorato a questo progetto, che si sono succedute e che hanno contribuito al suo raggiungimento nelle sue diverse fasi: dal concept, alla sua realizzazione e diffusione. Grazie per aver creduto nella visione e per avergli dato forma. Grazie ai nostri clienti, da quelli che ci hanno dato fiducia quando avevamo solo una presentazione, a quelli che sono affianco a noi ogni giorno e permettono di migliorare il nostro prodotto e il loro business. Grazie anche al CES, che in qualche maniera anche quest'anno certifica la nostra capacità di innovare in maniera "non lineare". Ci vediamo l'anno prossimo».
  • Premio
  • Bike Sharing
Altri contenuti a tema
#studioinPugliaperchè, premi fino a 2 mila euro per i giovani che decidono di restare #studioinPugliaperchè, premi fino a 2 mila euro per i giovani che decidono di restare Seconda edizione del progetto, Leo: «vogliamo raccontare la qualità dei nostri atenei ed istituti attraverso gli occhi di chi ogni giorno occupa quelle aule»
Bari nella guida Slow Food 2019 grazie a "Perbacco" Bari nella guida Slow Food 2019 grazie a "Perbacco" Il locale di via Abbrescia tra le 19 offerte pugliesi ritenute degne di essere visitate per qualità del cibo e rispetto della tradizione
Montaruli nominato Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Montaruli nominato Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Cerimonia in prefettura con la consegna della pergamena all'attuale questore vicario di Catanzaro
Una targa per onorare un grande uomo di Bari, il professor Emilio Balestrazzi Una targa per onorare un grande uomo di Bari, il professor Emilio Balestrazzi Pioniere della chirurgia oncologica oculare, vanta un curriculum di tutto rispetto che ne fanno un vanto per la nostra città
La Società Europea di Radiologia conferisce la medaglia d'oro al prof. Bonomo La Società Europea di Radiologia conferisce la medaglia d'oro al prof. Bonomo Si tratta del terzo italiano in assoluto ad ottenere il prestigioso riconoscimento internazionale
L'Aeroporto di Bari tra i migliori in Italia, premiato da PaesiOnLine L'Aeroporto di Bari tra i migliori in Italia, premiato da PaesiOnLine Lo scalo aveva già ottenuto un riconoscimento da Altroconsumo che lo posiziobe al 38° posto tra i migliori aeroporti
La Puglia protagonista al CES di Las Vegas con il MAT, futuro bike-sharing di Bari La Puglia protagonista al CES di Las Vegas con il MAT, futuro bike-sharing di Bari BariViva ne ha parlato con Matteo Pertosa, responsabile della divisione Industrial & IoT di SITAEL azienda di Mola
Arrivano i Puglia Food Awards, bollino di eccellenza per le aziende agroalimentari Arrivano i Puglia Food Awards, bollino di eccellenza per le aziende agroalimentari Le iscrizioni sono già aperte e alcune categorie sono già sature
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.