Una lavagna
Una lavagna
Scuola e Lavoro

Gli studenti della Puglia pronti a tornare sui banchi, gli auguri dell'assessore Leo

Una lettera in vista dell'inizio della scuola: «Al nuovo governo riproporrò l'impellenza di dare risposte a problemi ormai troppo datati»

È fissato per mercoledì 18 settembre la ripresa delle attività curricolari nelle scuole della Puglia, ma l'autonomia di cui gode ogni istituto permette ai singoli dirigenti scolastici di anticipare l'avvio delle lezioni al 16 settembre o anche prima. In vista della riapertura delle scuole pugliesi l'assessore regionale al ramo, Sebastiano Leo, ha scritto una lettera di auguri agli studenti, ai docenti e al personale tecnico-amministrativo.

»Tra qualche giorno avrà inizio l'anno scolastico che chiude i primi vent'anni del nuovo secolo - scrive Leo. Circa 572mila alunni si stanno preparando per tornare tra i banchi delle scuole pugliesi accolti dai dirigenti scolastici, dai docenti e dal personale Ata. A tutti faccio l'augurio di un buon anno scolastico, con la consapevolezza che il sistema scolastico pugliese è un'eccellenza della nostra regione. Al personale della scuola voglio rivolgere anche un ringraziamento. Dobbiamo a voi se i nostri alunni possono crescere e formarsi con percorsi di qualità, capaci di dare quegli strumenti critici necessari all'evoluzione di cittadini consapevoli. Siamo consapevoli delle difficoltà che devono affrontare quotidianamente per la costante penalizzazione del Mezzogiorno. Il rapporto docente numero di alunni per classe più alto rispetto alle regioni del Nord, il tempo pieno rappresenta ancora una percentuale minima dell'offerta scolastica, tra i docenti e il personale Ata i precari sono in numero rilevante. Con l'insediamento del nuovo Governo riproporrò in Commissione istruzione l'impellenza di dare risposte a problemi ormai troppo datati. Agli alunni e alle alunne pugliesi, augurando di frequentare la scuola con merito, rivolgo l'auspicio di vivere questi anni coltivando i loro talenti e le loro aspirazioni. Lo studio richiede dedizione e impegno ed è una palestra che insegna il metodo per affrontare la complessità dell'esistenza fatta di bellezza e difficoltà. Voi siete il nostro presente e il nostro futuro, a noi spetta starvi accanto e accompagnarvi nel corso della formazione. Buon anno scolastico».
  • Scuola
  • sebastiano leo
Altri contenuti a tema
Bari, carote scadute ai bambini con "Frutta e Verdura nelle scuole" Bari, carote scadute ai bambini con "Frutta e Verdura nelle scuole" Succede all'Istituto Comprensivo Persone-Levi al quartiere Libertà
Un diploma con lode per Ludovica Cristallo, scomparsa a febbraio a 18 anni Un diploma con lode per Ludovica Cristallo, scomparsa a febbraio a 18 anni Le motivazioni con cui il Ministero ha concesso il titolo: "Capacità eccezionali, esempio di impegno e determinazione"
Appalti pulizie nelle scuole, è sciopero nazionale Appalti pulizie nelle scuole, è sciopero nazionale L'astensione dal lavoro prevista domani 21 gennaio, i sindacati: «Ancora non ci sono soluzioni per tutti»
Laboratori e progetti culturali nelle scuole di Bari, ecco l'elenco degli istituti ammessi Laboratori e progetti culturali nelle scuole di Bari, ecco l'elenco degli istituti ammessi Il totale del finanziamento messo in campo dal Comune è di 146mila euro. I contributi variano dai mille ai cinquemila euro
Bari, se ti iscrivi all'istituto Euclide-Caracciolo "vinci una crociera" Bari, se ti iscrivi all'istituto Euclide-Caracciolo "vinci una crociera" L'operazione della scuola a indirizzo nautico-aeronautico-logistico si rivolge chi farà domanda di ammissione entro il 15 gennaio
Lo scrittore Bruno Tognolini incontra gli studenti della "Perone-Levi" di Bari Lo scrittore Bruno Tognolini incontra gli studenti della "Perone-Levi" di Bari Fra la filastrocche recitate dai bambini anche una in dialetto dedicata a San Nicola
Bari, al via le iscrizioni per le scuole dell'infanzia. C'è tempo fino al 31 gennaio Bari, al via le iscrizioni per le scuole dell'infanzia. C'è tempo fino al 31 gennaio Ecco come presentare domanda, chi può accedere e tutte le informazioni relative a dove e come visionare le graduatorie
"Libriamoci", alla Massari-Galilei si insegna l'amore per la lettura "Libriamoci", alla Massari-Galilei si insegna l'amore per la lettura La scuola barese ha fatto parte delle 382 pugliesi ad aver aderito al progetto
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.