rapina supermercato liberta
rapina supermercato liberta
Cronaca

Fanno irruzione armati in un supermercato di via Putignani. All'uscita trovano la Polizia

Rapina sventata dagli agenti, che dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccare i due malviventi, entrambi minorenni

Irrompono armati di coltello da macellaio nel supermercato Simply di via Putignani, rione Libertà di Bari, per rapinare il punto vendita. Il fatto questa sera intorno alle 19:25, quando due malviventi si sono fatti consegnare il bottino minacciando la cassiera con l'arma da taglio.

All'uscita, però, hanno trovato gli agenti della Polizia che, dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccare i due malviventi. I poliziotti della squadra volante dell'UPGSP della Questura, hanno arrestato i due giovanissimi rapinatori, rispettivamente di 15 e 16 anni.

I due ragazzi vestiti con tuta ginnica, felpa e passamontagna, sono entrati nel supermercato Punto Simply di Via Putignani e dopo aver puntato alla gola della cassiera il grosso coltello l'hanno costretta ad aprire le due casse e ne hanno svuotato il contenuto per poi darsi a frettolosa fuga all'interno del quartiere Libertà.

La fuga dei giovanissimi rapinatori è stata interrotta dai poliziotti delle Volanti in motocicletta che hanno dopo poco hanno intercettato e bloccato i due minorenni. Gli agenti hanno immediatamente rinvenuto indosso ai due ragazzi il grosso coltello da macellaio (con una lama lunga 21 cm), l'intera somma e i numerosi buoni pasto che poco prima erano nelle casse del supermercato.

Dopo la bravata i due minorenni sono stati arrestati e portati nell'istituto minorile Fornelli di Bari.
  • Polizia di Stato
  • Quartiere Libertà
  • Rapina
Altri contenuti a tema
Abbandono illecito di rifiuti, 4 denunce a Monopoli Abbandono illecito di rifiuti, 4 denunce a Monopoli Tre uomini ritenuti responsabili di accumulo di materiale che poi veniva sistematicamente incendiato
Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Maxi rissa nella zona della "movida", feriti alcuni giovani a Monopoli Coinvolti diversi gruppi di adolescenti. Risponderanno di reati che prevedono 5 mesi di reclusione
Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato Monopoli, colpisce con un pugno una donna dopo un incidente. Denunciato L'anziano era stato toccato dalla vettura della signora mentre procedeva a piedi nei pressi di piazza Sant'Antonio
Questura di Bari, il dirigente della Digos De Tullio va a Matera Questura di Bari, il dirigente della Digos De Tullio va a Matera Nel capoluogo lucano diventerà vicario del questore. Nel 2013 ricevette il titolo di cavaliere
Lavori in dirittura d'arrivo per piazza Redentore, Decaro: «Spazio completamente pedonale» Lavori in dirittura d'arrivo per piazza Redentore, Decaro: «Spazio completamente pedonale» Il sindaco: «Completata la pavimentazione, mancano dolo panchine e area giochi per bambini. Nella ex manifattura ci sarà il Cnr»
Libertà, aveva trasformato il minimarket in un "circolo della birra". Multa da 5mila euro Libertà, aveva trasformato il minimarket in un "circolo della birra". Multa da 5mila euro Da giorni i residenti del quartiere lamentavano strani assembramenti all'interno del locale. Sanzione anche per il mancato ingresso contingentato
Ultimi lavori in piazza Disfida di Barletta, Decaro: «Inaugurazione ad agosto» Ultimi lavori in piazza Disfida di Barletta, Decaro: «Inaugurazione ad agosto» Installata la pavimentazione centrale, le aiuole e il corpo della fontana. Il sindaco: «Qui piccoli eventi culturali»
Rissa in piazza Risorgimento, Leonetti: «Chiesto un presidio di sicurezza» Rissa in piazza Risorgimento, Leonetti: «Chiesto un presidio di sicurezza» Ieri sera il ferimento di due giovanissimi. Il presidente risponde alle richieste di cittadini e commercianti
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.