siringhe corso italia
siringhe corso italia
Politica

Emergenza eroina, Lattanzio (M5S): «A Bari dieci per cento dei tossicodipendenti fra i 15 e i 25 anni»

Il deputato pentastellato presenta un'interrogazione parlamentare: «Siringhe ritrovate anche nei luoghi frequentati da famiglie e bambini»

Un ritorno agli anni '80 e '90: in tutta Italia si sta diffondendo rapidamente un nuovo consumo di eroina e anche a Bari nell'ultimo periodo sono statiediffuse notizie di casi, accertati anche nelle strade del centro, di siringhe abbandonate. Un fenomeno allarmante su scala nazionale, che interessa soprattutto giovani e giovanissimi.

Della questione si è discusso anche in Parlamento, dopo l'interrogazione presentata dal deputato barese Paolo Lattanzio, portavoce del Movimento 5 Stelle, e rivolta al ministro della Salute Giulia Grillo. Nell'interrogazione parlamentare, il deputato mette in evidenza che il consumo di eroina è sempre più diffuso fra la popolazione giovane, come anche hanno denunciato diversi dirigenti scolastici in tutta Italia. «A Bari - dice Lattanzio - secondo i dati diffusi dai SerT (Servizi per le Tossicodipendenze) e dai SerD (Servizi per le dipendenze), su 500 tossicodipendenti il 10% ha un'età compresa tra 15 e 25 anni. È chiaro che le classiche misure antidroga da sole non bastano, perché hanno una funzione temporanea e invece bisogna insistere sul lungo periodo, dunque sull'informazione e sulla prevenzione».

Per Lattanzio siamo di fronte a una vera e propria emergenza sociale provocata dal ritorno dell'eroina: «A Bari - prosegue il pentastellato - le segnalazioni relative a ritrovamenti di siringhe utilizzate si sono moltiplicate e purtroppo si riferiscono a luoghi normalmente frequentati da famiglie e bambini. Ciò significa che il fenomeno non riguarda più quelle parti "in ombra" della città, ma si verifica alla luce del sole».

Nella sua interrogazione parlamentare, quindi, il portavoce chiede alla ministra Grillo di avviare programmi che comprendano misure di informazione e prevenzione di natura più capillare, dedicate principalmente ai giovanissimi. «L'intento - conclude il deputato - è di scoraggiare l'utilizzo di eroina e di altre sostanze psicotrope».
  • Droga
  • Movimento 5 Stelle
Altri contenuti a tema
Putignano, in macchina avevano cocaina e marijuana. Due arresti Putignano, in macchina avevano cocaina e marijuana. Due arresti Erano stati fermati dai Carabinieri per un controllo stradale. Materiale per il confezionamento è stato trovato in un locale in loro uso
Sorpreso con novecento grammi di hashish e marijuana, arrestato Sorpreso con novecento grammi di hashish e marijuana, arrestato L'uomo, un 27enne, incensurato di Palo del Colle si trova ora nel carcere di Bari
Teatro Petruzzelli, niente licenziamenti. M5S Bari: «Cassa integrazione per i lavoratori» Teatro Petruzzelli, niente licenziamenti. M5S Bari: «Cassa integrazione per i lavoratori» Esultano gli esponenti pentastellati: «L'approvazione di questo emendamento è una piccola vittoria»
Reddito di cittadinanza, 1500 richieste in Puglia nella prima giornata Reddito di cittadinanza, 1500 richieste in Puglia nella prima giornata Qualche coda in prima mattinata presto smaltita da Caf e uffci postali. Maggiore affluenza nelle province di Bari e Bat
Il Rousseau city lab del Movimento 5 stelle fa tappa a Bari. Bonisoli: «Rivedere leggi sulla cultura» Il Rousseau city lab del Movimento 5 stelle fa tappa a Bari. Bonisoli: «Rivedere leggi sulla cultura» Il ministro in città per l'evento organizzato in piazza Libertà. Parla anche la candidata sindaco Elisabetta Pani: «Priorità contrastare dispersione scolastica»
Movimento 5 Stelle in piazza a Bari con il Rousseau City Lab Movimento 5 Stelle in piazza a Bari con il Rousseau City Lab Ospiti il presidente della Siae Giulio Rapetti, in arte Mogol, il presidente di Soundreef Davide D'Atri, i ministri Barbara Lezzi e Alberto Bonisoli e Davide Casaleggio
Movimento 5 Stelle, Pani chiarisce: «A Bari niente alleanze, lista unica» Movimento 5 Stelle, Pani chiarisce: «A Bari niente alleanze, lista unica» La candidata sindaco: «Dibattito su future intese con liste civiche sarà oggetto di valutazioni approfondite»
Beppe Grillo a Bari, ma niente comizi solo teatro Beppe Grillo a Bari, ma niente comizi solo teatro Il capopopolo del Movimento 5 Stelle porta in città il suo spettacolo Insomnia
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.