Una carta di identit
Una carta di identit
Vita di città

Emergenza Covid, a Bari stop a rilascio di carte di identità e documenti a sportello

La scadenza dei documenti attualmente prorogata al 31 dicembre potrebbe essere posticipata al prossimo 30 aprile 2021

Stop al servizio Eliminacode per il rilascio delle carte di identità a Bari. Inoltre, da lunedì 23 il servizio di rilascio certificazione anagrafica e di stato civile sarà erogato esclusivamente online.

Il progetto Eliminacode CIE è stato temporaneamente sospeso a causa dell'attuale situazione di emergenza epidemiologica. Restano confermati gli appuntamenti già prenotati, mentre non sarà possibile richiedere il rilascio di nuove carte di identità, sia elettroniche che cartacee, in sostituzione di documenti scaduti o in scadenza successivamente al 31 gennaio 2020, la cui validità è prorogata al 31 dicembre 2020 (a differenza della validità ai fini dell'espatrio che resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento). Proroga che potrebbe slittare ulteriormente, per effetto di un emendamento approvato nel corso dell'iter di conversione in legge, con modificazioni, che sposta dal 31 dicembre 2020 al 30 aprile 2021 la validità dei documenti di riconoscimento. Resta ferma, invece, la data di scadenza indicata nel documento ai fini dell'espatrio.

Sarà possibile richiedere un nuovo documento di identità soltanto nei caso in cui il cittadino sia sprovvisto di un qualsiasi documento di riconoscimento alternativo alla carta di identità, oltre che in caso di viaggi all'estero comprovati dal titolo di viaggio.

Per quanto riguarda invece il rilascio di certificati tutta la procedura online è indicata sul sito del Comune di Bari.
  • carta di identità elettronica
  • Ufficio
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Al via la campagna social #Salviamolosport, anche la Lega pro aderisce Al via la campagna social #Salviamolosport, anche la Lega pro aderisce Un'iniziativa in vista del difficile Natale al tempo della pandemia di Covid-19. Decine i club a rischio
Asl Bari, all'ospedale di Putignano attivo il punto di assistenza territoriale non Covid Asl Bari, all'ospedale di Putignano attivo il punto di assistenza territoriale non Covid L'area container è costituita da tre moduli per un presidio medico h24 alternativo al pronto soccorso
Ecco i dati che hanno fatto diventare la Puglia zona gialla, ma non tutti i conti tornano Ecco i dati che hanno fatto diventare la Puglia zona gialla, ma non tutti i conti tornano Il report dell'Iss parla di territorio ad alto rischio, solo ieri ci sono stati altri 42 ricoveri in terapia intensiva, e fino a pochi giorni fa si parlava di zona rossa
Covid-19, Lopalco: «Il numero dei decessi in Puglia di oggi dovuto ad aggiornamento dati» Covid-19, Lopalco: «Il numero dei decessi in Puglia di oggi dovuto ad aggiornamento dati» L'assessore alla sanità della Regione spiega le cifre pervenute con il bollettino odierno Ecco il grafico completo
Covid, gli animali domestici si infettano ma non contagiano. La ricerca dell'Università di Bari Covid, gli animali domestici si infettano ma non contagiano. La ricerca dell'Università di Bari Lo studio, condotto dall'equipe del professor Nicola Decaro, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Nature
Emergenza Covid, da domenica la Puglia diventa zona gialla Emergenza Covid, da domenica la Puglia diventa zona gialla Firmata l'ordinanza del ministro Speranza. Riaprono ristoranti e bar, ci si potrà spostare fra comuni
Coronavirus, in Puglia nuovo record negativo di decessi. Sono 72 Coronavirus, in Puglia nuovo record negativo di decessi. Sono 72 Si registrano anche 1.419 nuovi positivi di cui 741 solo nella provincia di Bari
Covid, a Bari negozi aperti fino alle 21. Confermata chiusura notturna dei distributori automatici Covid, a Bari negozi aperti fino alle 21. Confermata chiusura notturna dei distributori automatici Il Coc ha stabilito il regolare svolgimento dei mercati del martedì, orario normale anche nel giorno dell'Immacolata
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.