Elezioni
Elezioni
Politica

Elezioni amministrative, arriva Baricittàperta l'alternativa di sinistra a Decaro

Diversi i partiti e le associazioni che hanno aderito al progetto che verrà presentato il prossimo 3 marzo

Le elezioni amministrative a Bari si avvicinano e continuano a nascere iniziative che puntano a confrontarsi con l'attuale sindaco Antonio Decaro. E come alternativa di sinistra arriva Baricittàperta.

«Siamo donne e uomini che provengono da storie diverse - dichiarano - nelle associazioni, nei comitati, nei partiti e nei luoghi di lavoro e che in questi anni hanno praticato lotte e forme di resistenza, condiviso progetti di alternativa sociale, tenuto aperti spazi di elaborazione politica. Siamo fermamente avversari della destra e delle sue derivazioni razziste e siamo allarmati dalla presenza in città di formazioni apertamente fasciste, che spadroneggiano indisturbate e moralmente tutelate da importanti esponenti politici nazionali. Consideriamo definitivamente conclusa la lunga stagione del centrosinistra e delle politiche liberiste di cui si è fatto portatore, voltando le spalle alla sua gente».

A questa nuova realtà politica hanno aderito finora diversi partiti come Rifondazione Comunista, Giovani Comunisti, Potere al Popolo, Risorgimento Socialista, Azione Civile, il Pci, Siamo e il Comitato Municipi Bari. Insieme propongono: «un percorso aperto e senza primogeniture, nel quale ognuno possa dare il suo contributo per costruire la proposta sociale per una città accogliente e partecipata, operosa e trasparente, uguale e democratica, sostenibile ed ecologica, bella e vivibile».

«La nostra iniziativa politica per le prossime amministrative - dichiara Donato Cippone - vuole essere una coalizione civica e di sinistra che però nulla ha a che fare con Decaro e Emiliano. Oltre ai partiti che hanno già aderito ci sono il Comitato Stop Centri Commerciali di cui sono portavoce, il Comitato per la tutela del territorio e l'Associazione Villaggio Lavoratori San Paolo Stanic».

II prossimo 3 marzo all'Officina degli Esordi verrà illustrata ai cittadini questa nuova realtà.
Il manifesto di Baricittàperta
  • elezioni
Altri contenuti a tema
Comunali Bari 2019, Di Rella inaugura il comitato elettorale: «Un centrodestra unito» Comunali Bari 2019, Di Rella inaugura il comitato elettorale: «Un centrodestra unito» Il candidato sindaco: «Le "gufate" della sinistra sono rimaste deluse». Melchiorre: «Massima armonia»
La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica La Lega a Gioia parla di "razze" da controllare, è polemica Vito Etna: «Ho usato erroneamente la parola "razza" piuttosto che "nazionalità"», Pro.Di.Gio: «Non può essere liquidato come semplice errore»
Forza Italia scende tra gli elettori, inaugurato a Bari il primo infopoint Forza Italia scende tra gli elettori, inaugurato a Bari il primo infopoint Stamattina alla presenza del candidato sindaco Pasquale Di Rella aperta la sede in via Giovene
Il centrodestra si ricompatta, obiettivo: «Riconquistare la città di Bari» Il centrodestra si ricompatta, obiettivo: «Riconquistare la città di Bari» Una nota congiunta dei segretari regionali e provinciali di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Direzione Italia e Idea mette a tacere le voci
Tensioni nel centrodestra a Bari, botta e risposta tra Di Rella e Romito Tensioni nel centrodestra a Bari, botta e risposta tra Di Rella e Romito Campagna elettorale sempre più tesa per la compagine che vede candidato l'ex presidente del consiglio comunale
È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui È Zingaretti il nuovo segretario del Pd, anche Bari ha votato per lui Quasi 8mila le persone ai seggi in città, in Italia alta partecipazione con 1 milione e 700 mila votanti
Se Bari va male è "Colpa di Decaro" e la campagna elettorale è a ritmo di Rap Se Bari va male è "Colpa di Decaro" e la campagna elettorale è a ritmo di Rap Un video ironico di Renato Ciardo fa ridere e riflettere sull'amministrazione uscente, colpevole di "tutto ciò che non va in città"
Primarie Pd, a Bari hanno votato quasi in 8mila Primarie Pd, a Bari hanno votato quasi in 8mila Stando alle prime indiscrezioni sarebbe Nicola Zingaretti il nuovo segretario, Martina e Giachetti si congratulano
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.