Elezioni
Elezioni
Politica

Elezioni amministrative, arriva Baricittàperta l'alternativa di sinistra a Decaro

Diversi i partiti e le associazioni che hanno aderito al progetto che verrà presentato il prossimo 3 marzo

Le elezioni amministrative a Bari si avvicinano e continuano a nascere iniziative che puntano a confrontarsi con l'attuale sindaco Antonio Decaro. E come alternativa di sinistra arriva Baricittàperta.

«Siamo donne e uomini che provengono da storie diverse - dichiarano - nelle associazioni, nei comitati, nei partiti e nei luoghi di lavoro e che in questi anni hanno praticato lotte e forme di resistenza, condiviso progetti di alternativa sociale, tenuto aperti spazi di elaborazione politica. Siamo fermamente avversari della destra e delle sue derivazioni razziste e siamo allarmati dalla presenza in città di formazioni apertamente fasciste, che spadroneggiano indisturbate e moralmente tutelate da importanti esponenti politici nazionali. Consideriamo definitivamente conclusa la lunga stagione del centrosinistra e delle politiche liberiste di cui si è fatto portatore, voltando le spalle alla sua gente».

A questa nuova realtà politica hanno aderito finora diversi partiti come Rifondazione Comunista, Giovani Comunisti, Potere al Popolo, Risorgimento Socialista, Azione Civile, il Pci, Siamo e il Comitato Municipi Bari. Insieme propongono: «un percorso aperto e senza primogeniture, nel quale ognuno possa dare il suo contributo per costruire la proposta sociale per una città accogliente e partecipata, operosa e trasparente, uguale e democratica, sostenibile ed ecologica, bella e vivibile».

«La nostra iniziativa politica per le prossime amministrative - dichiara Donato Cippone - vuole essere una coalizione civica e di sinistra che però nulla ha a che fare con Decaro e Emiliano. Oltre ai partiti che hanno già aderito ci sono il Comitato Stop Centri Commerciali di cui sono portavoce, il Comitato per la tutela del territorio e l'Associazione Villaggio Lavoratori San Paolo Stanic».

II prossimo 3 marzo all'Officina degli Esordi verrà illustrata ai cittadini questa nuova realtà.
Il manifesto di Baricittàperta
  • elezioni
Altri contenuti a tema
Sud al Centro sceglie Nicola De Matteo per la scalata al Comune di Bari Sud al Centro sceglie Nicola De Matteo per la scalata al Comune di Bari Il Delegato metropolitano all'IVE di Giovinazzo tra gli uomini di punta del partito che vede in Anita Maurodinoia la sua leader
Comunali 2019, la lista Di Rella per Bari Comunali 2019, la lista Di Rella per Bari Tutti i candidati della civica al Consiglio comunale
Comunali 2019, la lista Sport Bari Di Rella Sindaco Comunali 2019, la lista Sport Bari Di Rella Sindaco L'elenco dei candidati
Pensionati e Invalidi Giovani Insieme, ecco i candidati a Bari Pensionati e Invalidi Giovani Insieme, ecco i candidati a Bari Tutti i nomi che appoggiano la candidatura di Francesco Corallo a sindaco
Elezioni comunali Bari 2019, il senatore Quagliariello capolista per Idea Elezioni comunali Bari 2019, il senatore Quagliariello capolista per Idea Tutti i candidati nello schieramento che sostiene Pasquale di Rella
Elezioni a Bari, si entra nel vivo. Ecco l'ordine dei candidati sulle schede Elezioni a Bari, si entra nel vivo. Ecco l'ordine dei candidati sulle schede Sorteggio questa mattina a Palazzo di Città nella sala matrimoni ad opera dei delegati della prefettura e del comune
Comunali 2019, la lista Democratici Ecologisti e Progressisti x Bari Comunali 2019, la lista Democratici Ecologisti e Progressisti x Bari Tutti i candidati al Consiglio comunale nello schieramento che appoggia Decaro
Amministrative 2019, la lista completa dei Popolari per Bari Amministrative 2019, la lista completa dei Popolari per Bari Tutti i candidati che appoggiano la riconferma dell'attuale sindaco
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.