poliziaa
poliziaa
Cronaca

Droga, due arresti durante controlli in zona Poggiofranco-Picone

La Polizia ha trovato cocaina, hashish e 4000 euro

Elezioni Regionali 2020
Nei giorni scorsi, a Bari, la Polizia di Stato ha tratto in arresto due uomini di Gravina di Puglia, A.N. classe 1971 e F.S. classe 1969, entrambi con precedenti di polizia, colti nella flagranza del reato di detenzione in concorso finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, perché in possesso di circa 9,5 kilogrammi di sostanze stupefacenti.

Durante un servizio di controllo straordinario del territorio in zona Poggiofranco - Picone, coordinato dallUfficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico/Volanti della Questura di Bari, i poliziotti di un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine Puglia Settentrionale, hanno fermato e controllato unautovettura con due persone a bordo, che il Sistema Mercurio segnalava come sottoposta a Fermo Amministrativo. Durante le fasi del controllo di polizia, i due uomini hanno mostrato un atteggiamento esagerato di tensione ed insofferenza, motivo per cui gli agenti, hanno approfondito il controllo perquisendo i due uomini e lautovettura sulla quale viaggiavano.

Indosso ai due uomini i poliziotti hanno rinvenuto 4 dosi da circa 5 grammi di cocaina e circa 4000 euro in banconote di vario taglio, mentre nel bagagliaio dellautovettura, custoditi in un borsello, nove panetti di hashish del peso di circa 9,5 Kilogrammi. Dopo un vano e goffo tentativo di corrompere i poliziotti, i due uomini sono stati tratti in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti in concorso finalizzata allo spaccio e lautovettura, il denaro e la sostanza rinvenuta sono stati sottoposti a sequestro.

Dopo le incombenze di rito i due arrestati sono stati messi a disposizione dellAutorità Giudiziaria procedente in attesa di procedimento penale.
  • Droga
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Policlinico di Bari, tenta di rubare la pistola ai poliziotti e li aggredisce. Arrestato 49enne Policlinico di Bari, tenta di rubare la pistola ai poliziotti e li aggredisce. Arrestato 49enne La presenza dell'uomo era stata segnalata all'interno del padiglione ospedaliero di Ortopedia
Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia Acquaviva, scoperti con diverse dosi di cocaina. Fermata una coppia L'uomo è stato arrestato, mentre per la compagna è scattato il deferimento a piede libero
Picchia la moglie davanti ai due figli, arrestato 20enne al Libertà Picchia la moglie davanti ai due figli, arrestato 20enne al Libertà L'uomo è stati rintracciato dalla polizia in via Dante. Per la donna frattura del setto nasale
Con oltre 5 chili di cocaina e 50 di marjuana nel camion frigo, dalla Calabria al porto di Bari Con oltre 5 chili di cocaina e 50 di marjuana nel camion frigo, dalla Calabria al porto di Bari E' finito con il sequestro il viaggio di un corriere della droga sulla Salerno Reggio Calabria, la finanza lo intercetta e lo arresta
Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori Vigili del fuoco e polizia in soccorso delle persone intrappolate nei veicoli
Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani I malviventi sono stati seguiti da un amico della vittima, che ha allertato gli agenti
Controlli sulle norme anti-Covid della polizia, scattano le multe a Bari Controlli sulle norme anti-Covid della polizia, scattano le multe a Bari Agenti impegnati nel verificare il rispetto del distanziamento sociale e l'utilizzo delle mascherine
Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne Adelfia, laboratorio della droga in uno stabile abbandonato. Arrestato 32enne L'uomo aveva stabilito il suo quartier generale all'interno di un edificio sulla provinciale per Ceglie del Campo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.