Un pub
Un pub
Cronaca

Donne con l'hobby del furto bloccate dai carabinieri all'Ipercoop e in un pub a Bari

I due tentativi di furto sono stati smascherati dalla sicurezza nel primo caso e dalla proprietaria della borsa nel secondo

Non ce l'hanno fatta a passare dalle casse senza pagare due donne baresi bloccate ieri dai carabinieri nel Centro Commerciale Ipercoop di Santa Caterina. Si tratta di due casalinghe baresi N.S., 64enne e B.V. 28enne, accusate di furto aggravato in concorso.
Le donne dopo aver prelevato ed occultato all'interno delle proprie borse, numerosi prodotti cosmetici, per igiene personale ed alimenti non di prima necessità, hanno cercato di di guadagnare l'uscita superando le barriere antitaccheggio, senza passare dalle casse. La loro azione non è sfuggita al personale addetto alla vigilanza privata interna, che ha richiedesto l'intervento dei carabinieri. I militari hanno quindi recuperato l'intera refurtiva per un valore complessivo di circa 300 euro, restituendola all'avente diritto.

Sempre ieri alle 3 di notte circa, all'interno del disco pub "FIX IT LIVE", in via Quarto, una pattuglia del Nucleo Radiomobile ha arrestato P.F. 28enne, residente in città, per furto aggravato di una borsetta. I carabinieri sono stati chiamati dalla vittima, una professionista di 35 anni, la quale aveva sorpreso P.F. mentre prelevava la propria borsetta, contenente 150 euro, carte di credito ed effetti personali, che aveva lasciato momentaneamente incustodita. L'immediato intervento dei carabinieri ha consentito di recuperare l'intera refurtiva poi restituita all'avente diritto. P.F., verrà sottoposta a Giudizio dal Tribunale di Bari con rito direttissimo.
  • Carabinieri
  • Furto
  • Donne
Altri contenuti a tema
Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne Bari, ruba una bici e aggredisce il proprietario e i poliziotti. Preso 32enne L'uomo si è introdotto in un garage in centro per commettere il furto, provando anche a sfuggire all'arresto degli agenti
Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Picchiarono brutalmente due coetanei, sgominata banda di sette minorenni Il pestaggio avvenne lo scorso 30 aprile a Madonnella nel sottopassaggio Marconi. Fra gli autori anche un ragazzo vicino alla malavita locale
Rapina sull'autostrada A14, recuperata la refurtiva. Due arresti Rapina sull'autostrada A14, recuperata la refurtiva. Due arresti Operazione dei Carabinieri che hanno scoperto in un garage a Noci il covo dei malviventi
Casamassima, era ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato 44enne Casamassima, era ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato 44enne L'uomo era detenuto per un furto commesso nel 2014. In camera da letto nascondeva diverse sostanze stupefacenti
Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni Sorpresi a spacciare in piazza Moro, arrestati due ragazzi di 19 e 20 anni Presi anche tre pregiudicati scoperti a non osservare gli arresti domiciliari o l'obbligo di dimora
Pezzi di auto e moto rubate in un box a Bari, indaga la polizia Pezzi di auto e moto rubate in un box a Bari, indaga la polizia Il locale si trova in zona San Pasquale e sembrava apparentemente incustodito
Carabinieri, in pensione il Tenente Bonfardino: era operativo nei Nas di Bari Carabinieri, in pensione il Tenente Bonfardino: era operativo nei Nas di Bari Era ad Andria da 18 mesi come vice comandante della Compagnia della città della Bat
L'Arma dei Carabinieri compie 205 anni, la cerimonia a Bari L'Arma dei Carabinieri compie 205 anni, la cerimonia a Bari Foto e video della celebrazione ufficiale alla caserma Bergia, sede della Legione Puglia
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.