dantedì hell in the cave
dantedì hell in the cave
Eventi e cultura

Dantedì, successo social per l'evento virtuale di "Hell in the cave"

Un cast d'eccezione ha tenuto il pubblico incollato allo schermo leggendo i versi del Sommo Poeta

Si chiude con un successo di partecipazione del pubblico la prima edizione del Dantedì partita dalla città di "Hell in the Cave" (lo spettacolo aereo sotterraneo unico al mondo che da 9 anni va in scena nella grave delle Grotte famose in tutto il mondo). Dalle ore 10 del 25 marzo sino a mezzanotte e oltre, centinaia di persone di tutte le età e di diversa provenienza, hanno partecipato attivamente all'omaggio dedicato a Dante Alighieri e organizzato da Hell in the Cave, Grotte di Castellana e Comune di Castellana Grotte.

Un canale social, sulla pagina evento "Il Dantedì Hell in the Cave" che è rimasto aperto per permettere a chi vorrà, anche dopo la giornata specifica, di condividere e visualizzare video creati ad hoc per la pagina, e aggiungere altri commenti a quelli - centinaia – già ricevuti. I video sono disponibili anche sul canale Youtbe di Hell in the Cave. Una piazza virtuale che ha raggiunto oltre 80mila persone, che ha registrato circa 20mila visualizzazioni. Un modo per reagire a questo difficile momento storico.

«Quello tra le Grotte di Castelllana e Dante – ha dichiarato il presidente delle Grotte Victor Casulli - è un rapporto indissolubile e profondo. La presenza dello spettacolo Hell in the Cave all'interno della caverna della "Grave" rende il nostro sito carsico un ambasciatore unico e naturale dell'opera del Sommo Poeta. Il successo di questa iniziativa virtuale, in questo tempo sospeso, ci dimostra che la cultura trova sempre spazio e modo per portare giovamento e arricchimento anche in questi giorni cupi. L'auspicio è che la scelta lungimirante delle Grotte di Castellana di puntare, oltre che sul suo patrimonio naturale anche su quello immateriale ed artistico, possa essere un elemento decisivo per poter tornare ad attrarre visitatori e spettatori come nel recente passato».

L'evento ha visto la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni, il cast di Hell in the Cave e moltissimi rappresentanti del mondo della cultura riconosciuti in tutta Italia. Hanno raccontato aneddoti legati alla loro vita privata, registrato video-letture, commentato la reazione degli utenti. Tutto come se si fosse in un unico luogo, a disposizione di tutti.

I canti scelti maggiormente per le letture sono stati il Canto V (Paolo e Francesca) e il XXVI (Ulisse) dell'Inferno. Tra i partecipanti ricordiamo Lunetta Savino, Michele Placido, Massimo Ghini, Ivano Marescotti, Andrea Bosca, Gianrico Carofiglio, Emilio Solfrizzi, Antonio Stornaiolo, Paolo di Paolo, Luca Bianchini, Mario Desiati, Flavio Albanese, Giorgio Simonelli, Rita Lopez, Alessandro Cecchi Paone, Gabriella Genisi, Luigi di Fiore, Chicca Maralfa, Tiziana Schiavarelli, Lia Zinno, Andrea Satta dei Têtes de Bois, Nabil Salameh dei Radiodervish, Vito Signorile, Cinzia Leone. E ancora Caterina Valente, Antonio Lanera, Antonella Genga, Silvia Biancalana, Igor Chierici, Luca Cicolella, Davide Mancini, Cristina Pasino, Bruno Ricci, Ippolito Chiarello, Vito Cassano e Claudia Cavalli, Daniela Baldassarra, Mirella Mastronardi, Luigi Taccone, Giustina Giancòla e naturalmente Giusy Frallonardo, drammaturga dello spettacolo che ha portato Dante nelle Grotte di Castellana.

Tanti anche i contributi spontanei di quanti hanno voluto condividere sulla pagina dell'evento video, commenti e post raccontando il loro rapporto con il Sommo Poeta. Il Dantedì di "Hell in the Cave", delle Grotte di Castellana e del Comune di Castellana Grotte è stato condiviso dalla rete mondiale della Società Dante Alighieri che, per l'occasione, ha reso disponibile sul proprio sito, lo stralcio dello spettacolo su Paolo e Francesca, perché l'amore vince su tutto, anche sul buio di questo periodo.

In ottemperanza del decreto ministeriale emesso per contenere l'emergenza Coronavirus, ricordiamo che le repliche di "Hell in the Cave" sono ancora sospese, ma riprenderanno il prima possibile.
  • Castellana grotte
Altri contenuti a tema
Castellana celebra Dante, domani un'edizione virtuale di "Hell in the Cave" Castellana celebra Dante, domani un'edizione virtuale di "Hell in the Cave" La maratona con un cast d'eccezione sarà trasmessa in diretta sui canali social dell'evento e del Comune
Tumore alla colecisti, i ricercatori di Castellana scoprono come bloccare le cellule malate Tumore alla colecisti, i ricercatori di Castellana scoprono come bloccare le cellule malate Pubblicato uno studio relativo alla fase preclinica. Come prima firma compare una giovane precaria
Le Grotte di Castellana accessibili a tutti grazie anche alla nuova videoguida LIS Le Grotte di Castellana accessibili a tutti grazie anche alla nuova videoguida LIS Attraverso questo nuovo strumento si racconta l’itinerario sotterraneo, un percorso di tre chilometri accessibile in tutte le stagioni
Castellana, scontro fra auto su via Selva di Fasano. Muore una 59enne Castellana, scontro fra auto su via Selva di Fasano. Muore una 59enne Ancora da chiarire la dinamica del sinistro; forse un veicolo è finito fuori strada a causa dell'asfalto viscido
Castellana, salvato un piccolo tordo ferito a una zampa dalle armi da fuoco Castellana, salvato un piccolo tordo ferito a una zampa dalle armi da fuoco L'esemplare è stato recuperato dai volontari Anpana e trasferito all'osservatorio faunistico di Bitetto
Castellana, girava per il centro con mezzo chilo di marijuana. Preso pusher 18enne Castellana, girava per il centro con mezzo chilo di marijuana. Preso pusher 18enne Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato altri 600 grammi di sostanza stupefacente
Ragioniere infedele col vizio del furto Ragioniere infedele col vizio del furto In due anni aveva fatti sparire 200mila euro dalle casse del suo ristorante
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.