Wedding
Wedding
Attualità

Dalla Regione Puglia un incentivo per chi si sposa, in arrivo il "bonus matrimonio"

Pubblicato l'avviso che garantisce un contributo di 1.500 euro alla filiera del wedding su richiesta coppie che pronunceranno il fatidico sì entro il 2020

La Regione Puglia ha pubblicato un avviso rivolto alla filiera del wedding su richiesta delle coppie che si sono sposate di recente o che si sposeranno entro fine anno, per l'erogazione di un "bonus matrimonio" dal valore di 1.500 euro. Lo ha reso noto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, che dice: «Per tutte le coppie che si sono sposate in questo periodo difficile e che si sposeranno entro la fine dell'anno, abbiamo pubblicato il bando del Bonus matrimonio. Si tratta di una piccola cifra, ma utile ad attutire le difficoltà del momento».

Il bonus è di 1.500 euro in favore delle imprese della filiera wedding che possono farne richiesta, su domanda degli sposi, per le feste di matrimonio organizzate nel periodo dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 e quindi ha valore retroattivo.

«La misura - spiega Emiliano - si chiama Puglia Wedding Travel Industry e ha come obiettivo quello di sostenere la filiera del settore wedding affinché le coppie di sposi che abbiano scelto di festeggiare il matrimonio nei mesi successivi alla fase di lockdown siano invogliate a mantenere fermo il loro proposito, confermando le feste nuziali. Il wedding rappresenta un mercato di riferimento per la Puglia, ma è stato duramente colpito dalla pandemia in tutta la sua filiera, dalle sartorie ai fiorai, ai fotografi, passando per allestitori, catering e wedding planner. Con questo programma la Regione Puglia insieme a Pugliapromozione intende dare un incoraggiamento concreto al settore, ovviamente sempre nel rispetto di tutte le misure previste per evitare contagi e il diffondersi del virus».
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Pugliapromozione
  • Matrimonio
Altri contenuti a tema
Matrimoni in sicurezza? A Bari l'esperimento di Federmep Matrimoni in sicurezza? A Bari l'esperimento di Federmep A Villa De Grecis è andata in scena una cerimonia nuziale con 50 invitati
Puglia, cala la pressione sulle terapie intensive: occupato il 29% dei posti disponibili Puglia, cala la pressione sulle terapie intensive: occupato il 29% dei posti disponibili Migliorata la situazione anche nei reparti di Malattie infettive e pneumologia, dove l’occupazione dei posti letto da parte di pazienti positivi al Covid è del 36%
Puglia, test per la ripartenza del settore eventi: "Tamponi e ticket online" Puglia, test per la ripartenza del settore eventi: "Tamponi e ticket online" Presentati dei protocolli di sicurezza che potrebbero essere utilizzati per avviare alcuni eventi sperimentali all'aperto in vista della stagione estiva
Enzo Miccio tra le bellezze locali in “Abito da sposa cercasi in Puglia” Enzo Miccio tra le bellezze locali in “Abito da sposa cercasi in Puglia” Il programma è in onda su Real Time ed è realizzato in collaborazione con PugliaPromozione
Pronti a ripartire i matrimoni in Puglia: "Serve protocollo unico, aspettiamo ok del governo" Pronti a ripartire i matrimoni in Puglia: "Serve protocollo unico, aspettiamo ok del governo" Gli assessori Delli Noci e Lopalco hanno incontrato i rappresentanti del comparto e della filiera
La ministra Gelmini a Bari: "Puglia protagonista della rinascita del Paese" La ministra Gelmini a Bari: "Puglia protagonista della rinascita del Paese" Incontro con il governatore Emiliano e con la giunta, sul tavolo le proposte per la stesura del PNRR
Covid, la decisione del governo: Puglia resta in zona arancione Covid, la decisione del governo: Puglia resta in zona arancione Stasera la firma dell'ordinanza da parte del ministro Speranza
Matrimoni in Puglia, dalla Conferenza delle Regioni le nuove linee guida. No ai tamponi a sposi ed invitati Matrimoni in Puglia, dalla Conferenza delle Regioni le nuove linee guida. No ai tamponi a sposi ed invitati Il nuovo documento predispone le regole per diversi settori ed è ora al vaglio del Comitato Tecnico Scientifico
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.