Trenitalia
Trenitalia
Attualità

Covid, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza con cui si impedisce di occupare tutti i posti sui convogli

Elezioni Regionali 2020
«È giusto che sui treni restino in vigore le regole di sicurezza applicate finora. Non possiamo permetterci di abbassare il livello di attenzione e cautela». Lo scrive Roberto Speranza, ministro della Salute, annunciando di fatto un dietrofront del Governo, che conferma l'impossibilità di fare a meno sui treni delle mascherine e di occupare il 100 percento dei posti, come avevano iniziato a fare Trenitalia e Italo con l'ok del Ministero dei Trasporti.

Il ministro della Salute invita a non abbassare la guardia contro il Covid-19 coronavirus: «Ho firmato un'ordinanza che ribadisce che in tutti i luoghi chiusi aperti al pubblico, compresi i mezzi di trasporto, è e resta obbligatorio sia il distanziamento di almeno un metro che l'obbligo delle mascherine - scrive Speranza. Questi sono i due principi essenziali che, assieme al lavaggio frequente delle mani, dobbiamo conservare nella fase di convivenza con il virus».
  • Trenitalia
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Positivo al Coronavirus un 18enne di Mola di Bari Positivo al Coronavirus un 18enne di Mola di Bari Il sindaco sui social: "Non abbassiamo la guardia" e tra i commenti al post sotto accusa la movida
Caso Covid al Di Venere, negativi i tamponi del personale e delle degenti di Ginecologia Caso Covid al Di Venere, negativi i tamponi del personale e delle degenti di Ginecologia Lo comunica Asl Bari: «Avviata verifica interna per appurare se tutti i protocolli di sicurezza siano stati rispettati»
Coronavirus, un'azienda della Puglia guida un nuovo progetto di telemedicina Coronavirus, un'azienda della Puglia guida un nuovo progetto di telemedicina Il programma Telemachus, cofinanziato dall'Agenzia spaziale europea, vede coinvolti Asl Bari, Policlinico Riuniti di Foggia e Politecnico di Bari
Bari, donna positiva al Coronavirus al Di Venere. Chiusa ginecologia Bari, donna positiva al Coronavirus al Di Venere. Chiusa ginecologia La paziente è stata trasferita ma non avrebbe avuto contatti con nessun altro all'interno del reparto
Commessa positiva al Covid-19, a Bari chiude profumeria in via Sparano Commessa positiva al Covid-19, a Bari chiude profumeria in via Sparano La donna residente nel Brindisino è asintomatica ma moglie di un contagiato. Tutti i dipendenti sono ora in isolamento
Test Covid per i carabinieri, parte dalla Puglia l'iniziativa di prevenzione Test Covid per i carabinieri, parte dalla Puglia l'iniziativa di prevenzione Una campagna realizzata in collaborazione con Fondazione Ania. Screening all’undicesimo reggimento a Bari e alla scuola allievi di Taranto
Coronavirus, in Puglia sette nuovi casi su oltre 2mila tamponi Coronavirus, in Puglia sette nuovi casi su oltre 2mila tamponi Sono tre le positività registrate in provincia di Bari. Non ci sono decessi
Ritorno a scuola in presenza, c'è il protocollo di sicurezza firmato da Ministero e sindacati Ritorno a scuola in presenza, c'è il protocollo di sicurezza firmato da Ministero e sindacati Orari scaglionati per ingressi e uscite e percorsi separati. Segnaletica sul distanziamento e sanificazione costante degli spazi. Critiche le opposizioni
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.