Le tute arrivate in aeroporto a Bari
Le tute arrivate in aeroporto a Bari
Attualità

Coronavirus, arrivate a Bari altre 100 mila tute protettive dalla Cina

I dispositivi di protezione destinati agli operatori sanitari sono tutti certificati, Emiliano: «Prosegue il ponte aereo»

Elezioni Regionali 2020
Un Boeing 777 dell'Alitalia, proveniente da Zhengzhou (Cina) e con scalo a Seul (Corea del Sud), è atterrato oggi all'aeroporto "Karol Wojtyla" di Bari Palese, consegnando alla Protezione civile regionale centomila tute protettive per gli operatori del Servizio Sanitario della Regione Puglia impegnati nella lotta al Covid-19.

Il materiale, tutto certificato, è stato acquistato dalla Regione Puglia. Un altro volo è previsto in arrivo lunedì 8 a Bari con la stessa quantità di tute. I dispositivi di protezione saranno stoccati nei depositi della protezione civile regionale e impiegati secondo le necessità operative e di scorta strategica.

«Prosegue il ponte aereo con la Cina – dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano – questo ci ha permesso di mettere in sicurezza il sistema sanitario pugliese, di prestare alle regioni in difficoltà il materiale necessario e ci fa guardare con maggiore serenità ai mesi che verranno, disponendo di una scorta di dispositivi di protezione da gestire con oculatezza e che dovrà essere comunque necessariamente integrata con gli acquisti centralizzati del Dipartimento nazionale della Protezione civile».
Le tuteLe tuteLe tuteLe tute
  • Regione Puglia
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Coronavirus, in Puglia zero nuovi casi e un decesso Coronavirus, in Puglia zero nuovi casi e un decesso Sono 3926 i pazienti guariti e 68 sono i casi attualmente positivi in regione. I ricoverati scendono a 10
La scelta di un dentista a Bari: i fattori dell’atteggiamento e della trasparenza La scelta di un dentista a Bari: i fattori dell’atteggiamento e della trasparenza Importanti due fattori: igiene e affidabilità
Regione Puglia, 560 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati e al sistema sanitario Regione Puglia, 560 milioni di pagamenti a enti pubblici e privati e al sistema sanitario Ammontano a 17 milioni le cifre destinate a soggetti interessati da progetti e investimenti
"Puglia riparti dalla meraviglia", il video della campagna turistica firmato da Alessandro Piva "Puglia riparti dalla meraviglia", il video della campagna turistica firmato da Alessandro Piva Protagonisti dell'iniziativa promozionale sono gli attori baresi Antonio Stornaiolo ed Emilio Solfrizzi. Il messaggio sarà trasmesso da Sky e La7
Microprestito della Regione Puglia, stop alle domande. Borracino: «Risorse esaurite» Microprestito della Regione Puglia, stop alle domande. Borracino: «Risorse esaurite» In provincia di Bari sono 637 le imprese ammesse a finanziamento per 15 milioni 424mila euro di agevolazioni concesse complessivamente
Il parco di Costa Ripagnola si farà: c'è il sì della commissione consiliare della Puglia Il parco di Costa Ripagnola si farà: c'è il sì della commissione consiliare della Puglia Voto unanime da parte dei membri per il disegno di legge finalizzato a garantire e promuovere il patrimonio naturale dell'area
Potenziamento rete ospedaliera, in Puglia aumentati a 275 i posti in terapia intensiva Potenziamento rete ospedaliera, in Puglia aumentati a 275 i posti in terapia intensiva Sono 282, invece, i posti di terapia semi intensiva. Intervento su tutti gli ospedali del territorio regionale
Regione Puglia, c'è il bando per la riqualificazione in Oss degli operatori di strutture assistenziali Regione Puglia, c'è il bando per la riqualificazione in Oss degli operatori di strutture assistenziali L'assessore alla Formazione Leo: «Per questo avviso abbiamo impiegato risorse pari a 5 milioni di euro»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.