palazzo di citta bari
palazzo di citta bari
Servizi sociali

Contributo alloggiativo a Bari, finalmente online il bando

Domanda da presentare entro il prossimo 8 ottobre, la modulistica si può scaricare online

Dopo le polemiche degli ultimi giorni sulla mancata pubblicazione a Bari del bando relativo al contributo alloggiativo 2018 finalmente la buona notizia. Da oggi, mercoledì 12 settembre, infatti, sul sito istituzionale del Comune di Bari, è stato pubblicato il bando per l'anno 2018 (competenza 2016).

I requisiti per l'ammissione al bando e le modalità di partecipazione sono contenuti nel testo dell'avviso pubblico che è disponibile, insieme a tutta la modulistica, nella sezione Bandi - Altri avvisi del portale cittadino. I cittadini interessati potranno ritirare copia del bando e i relativi allegati anche presso:
- lo Sportello Agenzia per la Casa presso la Ripartizione Patrimonio - P.O.S. Edilizia Residenziale Pubblica - via Archimede n. 41/A;
- le sedi di tutti i Municipi;
- l'Ufficio relazioni con il cittadino - via Roberto da Bari 1;
- le sedi dei sindacati degli inquilini.

La domanda, da redigere in autocertificazione, contiene un questionario formulato con riferimento ai requisiti di ammissibilità al concorso e alle condizioni soggettive il cui possesso dà diritto al contributo relativo, e deve essere presentata entro e non oltre le ore 12 di lunedì 8 ottobre 2018 presso gli uffici della ripartizione Patrimonio, nei seguenti giorni: dal lunedì e venerdì dalle ore 9 alle 12 e il martedì dalle 15.30 alle 17.30. Nei suddetti giorni il personale della ripartizione sarà a disposizione dei cittadini per offrire loro chiarimenti e supporto nelle compilazione delle domande. Si fa presente che sabato 6 ottobre gli uffici della ripartizione Patrimonio - viale Archimede n.41/a Bari - saranno aperti al pubblico dalle ore 9 alle 12.

Nel caso in cui si opti per la raccomandata A/R, farà fede la data del timbro postale di spedizione. In tal caso la lettera raccomandata A/R dovrà essere indirizzata a: Agenzia per la Casa - Ripartizione Patrimonio - via Archimede, n. 41/A - 70126 Bari.

È inoltre possibile presentare domanda anche a mezzo pec al seguente indirizzo: patrimonio.comunebari@pec.rupar.puglia.it.
  • contributo alloggiativo
  • Comune Bari
Altri contenuti a tema
Bari, stop a spreco di cibo e farmaci Bari, stop a spreco di cibo e farmaci Ecco il progetto del Comune per creare reti di imprese
Bonus acqua, luce e gas, a Bari 4mila famiglie aventi diritto non fanno la richiesta Bonus acqua, luce e gas, a Bari 4mila famiglie aventi diritto non fanno la richiesta I dati emergono da una ricerca effettuata dall'amministrazione comunale, molti non sanno come fare e i requisiti necessari
Bari, dal 27 febbraio i pagamenti per il contributo alloggiativo 2018 Bari, dal 27 febbraio i pagamenti per il contributo alloggiativo 2018 Tutte le info utili su orari e modalità di riscossione
Contributo alloggiativo del Comune di Bari, 2.842 i beneficiari Contributo alloggiativo del Comune di Bari, 2.842 i beneficiari Online sul sito istituzionale la graduatoria degli aventi diritto
''Priscilla la Regina del deserto". Tappa barese per il Musical da tutto esaurito ''Priscilla la Regina del deserto". Tappa barese per il Musical da tutto esaurito Manuel Frattini: «Diversità, tema sempre attualissimo a tutte le età»
Baratto amministrativo a Bari, più attenzione alla privacy e apertura alle attività commerciali Baratto amministrativo a Bari, più attenzione alla privacy e apertura alle attività commerciali Pubbkicato il nuovo bando sul sito del Comune, D'Adamo: «Lavorato per far sì che non sia motivo di discriminazione e pregiudizi»
Nuove assunzioni al Comune di Bari, Flp Uil: «Un grande bluff» Nuove assunzioni al Comune di Bari, Flp Uil: «Un grande bluff» Critiche del sindacato alla notizia dei bandi per 171 figure, diverse le criticità esposte
Bari, ''Non guardarmi solo a metà''. In Feltrinelli con AIPD Bari, ''Non guardarmi solo a metà''. In Feltrinelli con AIPD Renata, con Trisomia 21: «Non ci giudicate a priori»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.