palazzo di citta bari
palazzo di citta bari
Servizi sociali

Contributo alloggiativo a Bari, finalmente online il bando

Domanda da presentare entro il prossimo 8 ottobre, la modulistica si può scaricare online

Dopo le polemiche degli ultimi giorni sulla mancata pubblicazione a Bari del bando relativo al contributo alloggiativo 2018 finalmente la buona notizia. Da oggi, mercoledì 12 settembre, infatti, sul sito istituzionale del Comune di Bari, è stato pubblicato il bando per l'anno 2018 (competenza 2016).

I requisiti per l'ammissione al bando e le modalità di partecipazione sono contenuti nel testo dell'avviso pubblico che è disponibile, insieme a tutta la modulistica, nella sezione Bandi - Altri avvisi del portale cittadino. I cittadini interessati potranno ritirare copia del bando e i relativi allegati anche presso:
- lo Sportello Agenzia per la Casa presso la Ripartizione Patrimonio - P.O.S. Edilizia Residenziale Pubblica - via Archimede n. 41/A;
- le sedi di tutti i Municipi;
- l'Ufficio relazioni con il cittadino - via Roberto da Bari 1;
- le sedi dei sindacati degli inquilini.

La domanda, da redigere in autocertificazione, contiene un questionario formulato con riferimento ai requisiti di ammissibilità al concorso e alle condizioni soggettive il cui possesso dà diritto al contributo relativo, e deve essere presentata entro e non oltre le ore 12 di lunedì 8 ottobre 2018 presso gli uffici della ripartizione Patrimonio, nei seguenti giorni: dal lunedì e venerdì dalle ore 9 alle 12 e il martedì dalle 15.30 alle 17.30. Nei suddetti giorni il personale della ripartizione sarà a disposizione dei cittadini per offrire loro chiarimenti e supporto nelle compilazione delle domande. Si fa presente che sabato 6 ottobre gli uffici della ripartizione Patrimonio - viale Archimede n.41/a Bari - saranno aperti al pubblico dalle ore 9 alle 12.

Nel caso in cui si opti per la raccomandata A/R, farà fede la data del timbro postale di spedizione. In tal caso la lettera raccomandata A/R dovrà essere indirizzata a: Agenzia per la Casa - Ripartizione Patrimonio - via Archimede, n. 41/A - 70126 Bari.

È inoltre possibile presentare domanda anche a mezzo pec al seguente indirizzo: patrimonio.comunebari@pec.rupar.puglia.it.
  • contributo alloggiativo
  • Comune Bari
Altri contenuti a tema
Baratto amministrativo a Bari, più attenzione alla privacy e apertura alle attività commerciali Baratto amministrativo a Bari, più attenzione alla privacy e apertura alle attività commerciali Pubbkicato il nuovo bando sul sito del Comune, D'Adamo: «Lavorato per far sì che non sia motivo di discriminazione e pregiudizi»
Nuove assunzioni al Comune di Bari, Flp Uil: «Un grande bluff» Nuove assunzioni al Comune di Bari, Flp Uil: «Un grande bluff» Critiche del sindacato alla notizia dei bandi per 171 figure, diverse le criticità esposte
Bari, ''Non guardarmi solo a metà''. In Feltrinelli con AIPD Bari, ''Non guardarmi solo a metà''. In Feltrinelli con AIPD Renata, con Trisomia 21: «Non ci giudicate a priori»
Sesso sulla muraglia in pieno giorno, quando al "cuore" non si comanda Sesso sulla muraglia in pieno giorno, quando al "cuore" non si comanda Un cittadino ha ripreso l'"evento" e il video è diventato virale via Facebook e Whatsapp e c'è chi grida alla mancanza di decoro
Contributo alloggiativo, sportello informativo a Bari Contributo alloggiativo, sportello informativo a Bari Chiunque abbia bisogno di supporto potrà recarsi in via Archimede 41/a
40 mila euro per creare imprese sociali di prossimità. A Bari arriva "Urbis" 40 mila euro per creare imprese sociali di prossimità. A Bari arriva "Urbis" Il bando verrà pubblicato domani. Romano: «La città è più forte se alimenta la coesione sociale sostenendo il protagonismo dal basso dei cittadini»
Parco Tridente, sospesi i lavori Parco Tridente, sospesi i lavori Melini: «Ennesimo disagio di un cantiere aperto»
San Luca e Siponto, nel 2019 pronti due nuovi parchi a Japigia San Luca e Siponto, nel 2019 pronti due nuovi parchi a Japigia I cantieri sono rimasti bloccati per tre anni e mezzo. Galasso: "Abbiamo ripreso a lavorare"
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.